Forniture - 125597-2018

22/03/2018    S57    - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Genova: Mobili per uffici

2018/S 057-125597

Bando di gara

Forniture

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Fondazione Istituto italiano di tecnologia
Via Morego 30
Genova
16163
Italia
Persona di contatto: Fondazione Istituto italiano di tecnologia
Tel.: +39 01071781
E-mail: tenders@iit.it
Fax: +39 01071781209
Codice NUTS: IT

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.iit.it

Indirizzo del profilo di committente: www.iit.it

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://iit.acquistitelematici.it/
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://iit.acquistitelematici.it/
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Organismo di diritto pubblico
I.5)Principali settori di attività
Altre attività: Ricerca scientifica

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Gara per la fornitura e posa in opera di pareti divisorie vetrate, attrezzate ed arredi da ufficio in lotti

Numero di riferimento: 7025824
II.1.2)Codice CPV principale
39130000
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

La presente procedura ha per oggetto la proposta di allestimento e fornitura in opera di pareti interne mobili e di arredi da ufficio a ridotto impatto ambientale in favore dell’Istituto italiano di tecnologia.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 780 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per tutti i lotti
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

San Quirico

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
39130000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC33
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Fornitura di mobili per uffici, sedie e pareti divisorie.

Per ogni ulteriore dettagli si rimanda al progetto allegato alla documentazione di gara.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 270 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in giorni: 40
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Il contratto di appalto potrà essere modificato, senza una nuova procedura di affidamento, ai sensi dell’art. 106, comma 1, lett. a) del codice, nel caso di una effettiva necessità di integrare la fornitura originaria per nuove esigenze logistiche occorse nel layout degli spazi arredati dipendenti da differenti esigenze dovute alla ricerca scientifica.

Il valore esatto posto a base di gara è di 270 000,00 EUR. Il valore massimo stimato, in funzione dell'opzione sopra descritta, è di 324 000,00 EUR.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Erzelli

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
39130000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC33
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Fornitura di mobili per uffici e sedie.

Per ogni ulteriore dettagli si rimanda al progetto allegato alla documentazione di gara.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 380 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in giorni: 40
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Il contratto di appalto potrà essere modificato, senza una nuova procedura di affidamento, ai sensi dell’art. 106, comma 1, lett. a) del codice, nel caso di una effettiva necessità di integrare la fornitura originaria per nuove esigenze logistiche occorse nel layout degli spazi arredati dipendenti da differenti esigenze dovute alla ricerca scientifica.

Il valore esatto posto a base di gara è di 380 000,00 EUR. Il valore massimo stimato, in funzione dell'opzione sopra descritta, è di 456 000,00 EUR.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 03/05/2018
Ora locale: 13:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 03/05/2018
Ora locale: 15:00
Luogo:

Tutte le operazioni di gara, sotto riportate, si svolgono in modalità telematica, presso la sede di IIT, in Via Melen 83, 16152 Genova (GE).

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

L’offerente alla procedura potrà assistere alle sedute di gara da remoto, effettuando il login con le proprie credenziali nel front-end. L’offerente potrà visualizzare, con aggiornamenti in tempo reale, le diverse fasi di gara. L’offerente avrà inoltre a di.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Tribunale Amministrativo Regionale – TAR Liguria
Via dei Mille 9
Genova
16147
Italia
Tel.: +39 0109897100
Fax: +39 0103762092
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Entro 30 giorni naturali e consecutivi decorrenti dalla data di pubblicazione del bando di gara.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Tribunale Amministrativo Regionale – TAR Liguria
Via dei Mille 9
Genova
16147
Italia
Tel.: +39 0109897100
Fax: +39 0103762092
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
19/03/2018