Servizi - 181138-2017

12/05/2017    S91    - - Servizi - Avviso di aggiudicazione - Procedura aperta 

Italia-Bolzano: Servizi di collaudo tecnico

2017/S 091-181138

Avviso di aggiudicazione di appalti – Settori speciali

Direttiva 2004/17/CE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Galleria di Base del Brennero
Piazza Stazione 1
All'attenzione di: avv. Arturo Piero Mazzucato
39100 Bolzano
Italia
Telefono: +39 047106-22/10
Posta elettronica: ava@bbt-se.com
Fax: +39 047106-22/11

Indirizzi internet:

Indirizzo generale dell'ente aggiudicatore: www.bbt-se.com

I.2)Principali settori di attività
Altro: organismo di diritto pubblico, Galleria di Base del Brennero
I.3)Concessione di un appalto a nome di altri enti aggiudicatori
L'ente aggiudicatore acquista per conto di altri enti aggiudicatori: no

Sezione II: Oggetto dell'appalto

II.1)Descrizione
II.1.1)Denominazione conferita all'appalto
AP258 Collaudo tecnico amministrativo in corso d'opera, mediante una commissione, per i lavori di realizzazione del lotto costruttivo «Mules 2-3».
II.1.2)Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione
Servizi
Categoria di servizi n. 12: Servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria, anche integrata; servizi attinenti all’urbanistica e alla paesaggistica; servizi affini di consulenza scientifica e tecnica; servizi di sperimentazione tecnica e analisi
Luogo principale di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi: Italia.

Codice NUTS ITD1

II.1.3)Informazioni sull'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA)
II.1.4)Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti:
L'appalto ha per oggetto le prestazioni per il collaudo tecnico amministrativo in corso d'opera, mediante una commissione, per i lavori di realizzazione del lotto costruttivo «Mules 2-3».
Le operazioni di collaudo dei lavori oggetto dei servizi in argomento, riguardano il complesso delle verifiche e delle prove atte ad accertare, sia dal punto di vista tecnico che amministrativo, l'idoneità dei materiali impiegati, la rispondenza di quanto realizzato con quanto previsto nel progetto esecutivo e nelle perizie suppletive e di variante eventualmente approvate, in modo da garantire al committente il corretto adempimento degli oneri contrattuali da parte dell'impresa appaltatrice dei lavori, la corretta liquidazione da parte della Direzione Lavori dei corrispettivi contrattualmente stabiliti, la rispondenza tecnica dell'opera realizzata alle finalità per le quali il committente ha commissionato l'opera stessa e, infine, l'esame di eventuali riserve e la redazione del relativo parere per la valutazione.
II.1.5)Vocabolario comune per gli appalti (CPV)

71632000

II.1.6)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): sì
II.2)Valore finale totale degli appalti
II.2.1)Valore finale totale degli appalti
Valore: 1 002 000 EUR
IVA esclusa

Sezione IV: Procedura

IV.1)Tipo di procedura
IV.1.1)Tipo di procedura
Aperta
IV.2)Criteri di aggiudicazione
IV.2.1)Criteri di aggiudicazione
Offerta economicamente più vantaggiosa
IV.2.2)Informazioni sull'asta elettronica
Ricorso ad un'asta elettronica: no
IV.3)Informazioni di carattere amministrativo
IV.3.1)Numero di riferimento attribuito al dossier dall'ente aggiudicatore:
AP258
IV.3.2)Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto

Bando di gara

Numero dell'avviso nella GUUE: 2016/S 228-416727 del 25.11.2016

Sezione V: Aggiudicazione dell'appalto

V.1)Aggiudicazione e valore dell'appalto
Appalto n.: AP258
V.1.1)Data della decisione di aggiudicazione dell'appalto:
28.4.2017
V.1.2)Informazioni sulle offerte

Numero di offerte pervenute: 4
Numero di offerte pervenute per via elettronica: 0

V.1.3)Nome e recapito dell'operatore economico in favore del quale è stata adottata la decisione di aggiudicazione dell'appalto

RTI dott. ing. Angelo Pezzati (Mandatario) — dott. ing. Stefano Caldini — dott. ing. Michael Pfeifer
Via Metastasio 8
50124 Firenze
Italia

V.1.4)Informazione sul valore dell'appalto
Valore totale inizialmente stimato dell’appalto:
Valore: 2 000 000 EUR
Valore finale totale dell’appalto:
Valore: 1 002 000 EUR
IVA esclusa
V.1.5)Informazioni sui subappalti
È possibile che l'appalto venga subappaltato: no
V.1.6)Prezzo pagato per gli acquisti di opportunità

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni sui fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì
Indicare il o i progetti e/o il o i programmi: TEN-T Trasporti.
VI.2)Informazioni complementari:
VI.3)Procedure di ricorso
VI.3.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso

Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa — sezione autonoma di Bolzano
Via Claudia de Medici 8
39100 Bolzano
Italia
Telefono: +39 0471319000
Fax: +39 0471972574

VI.3.2)Presentazione di ricorsi
Informazioni precise sui termini di presentazione dei ricorsi: Ai sensi del Decreto Legislativo 2.7.2010, n. 104 eess.mm.
VI.3.3)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi
VI.4)Data di spedizione del presente avviso:
10.5.2017