Lavori - 19184-2018

16/01/2018    S10    - - Lavori - Avviso di gara - Procedura aperta 

Francia-Le Bourget-du-Lac: Preparazione di siti

2018/S 010-019184

Bando di gara – Servizi di pubblica utilità

Lavori

Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS
Savoie Technolac, Bâtiment Homère, 13 allée du Lac de Constance, CS 90281
Le Bourget-du-Lac
73375
Francia
Persona di contatto: Marjorie Chevelard
Tel.: +33 479685650
E-mail: fonction.contrats@telt-sas.com
Fax: +33 479685683
Codice NUTS: FRK27

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.telt-sas.com

Indirizzo del profilo di committente: https://marches.telt-sas.com

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://marches.telt-sas.com
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://marches.telt-sas.com
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.6)Principali settori di attività
Servizi ferroviari

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Lavori di protezioni e mantenimento dei cantieri TELT per il supporto Logistico alle Forze dell'Ordine (FF.O) in Italia

II.1.2)Codice CPV principale
45113000
II.1.3)Tipo di appalto
Lavori
II.1.4)Breve descrizione:

Nel quadro del nuovo collegamento ferroviario Torino-Lione, TELT è il promotore pubblico della sezione transfrontaliera responsabile dei lavori di realizzazione e di gestione della futura infrastruttura. Il presente contratto ha per oggetto dei lavori di protezioni e mantenimento dei cantieri TELT per il supporto Logistico alle Forze dell'Ordine (FF.O), in Italia.

II.1.5)Valore totale stimato
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC1
Luogo principale di esecuzione:

Piemonte.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

I lavori in oggetto del presente contratto sono relative ai lavori di protezioni e mantenimento dei cantieri TELT per il supporto Logistico delle Forze dell'Ordine (FF.O), in Italia.

Il presente contratto è diviso in tre missioni come segue:

- missione 1: progettazione e realizzazione recinzioni perimetrali, complete di impianti di videosorveglianza, illuminazione ed antincendio, strada di controllo,

- missione 2: lavori vari, opere civili, noli e lavori di manutenzioni a supporto delle FF.O,

- missione 3: gestione lavori, manutenzione impianti ed apparecchiature di cantiere interne ed esterne alla galleria (illuminazione, videosorveglianza, ventilazione, depurazione delle acque ecc.).

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Criterio di qualità - Nome: Valore tecnico / Ponderazione: 60
Costo - Nome: Prezzo / Ponderazione: 40
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì
Numero o riferimento del progetto: Le prestazioni oggetto del presente contratto sono finanziate dallo Stato francesi, dallo Stato italiano, con il concorso dell'Unione europea - Nuovo collegamento ferroviario TEN-T 2014-EU-TM.0401.M
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
III.1.2)Capacità economica e finanziaria
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
III.1.4)Norme e criteri oggettivi di partecipazione
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.1.6)Cauzioni e garanzie richieste:
III.1.7)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
III.1.8)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 26/02/2018
Ora locale: 16:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Francese, Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 27/02/2018
Ora locale: 09:00

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:

Va peraltro notato che il contratto da sottoscrivere prevedrà le conseguenze del nuovo regolamento dei contratti relativo alle regole sulla lotta contro le infiltrazioni mafiose convenuto tra i governi francese e italiano, entrato in vigore il 5.4.2017 e in corso di attuazione in data del presente bando. In tal contesto, i codici CUP e CIG del presente contratto sono i seguenti:

CUP: C11j05000030001.

CIP: ZDB1F80CC0.

Infine, il titolare del presente contratto s'impegna a rispettare il codice etico applicato presso TELT (liberamente scaricabile all'indirizzo seguente: http://www.telt-sas.com/fr/statut-code-éthique-accords), e a farlo rispettare dal suo personale, cocontraenti e subappaltatori.

Unicamente per le imprese italiane – dovranno produrre il seguente documento in due esemplari e redatti in lingua italiana, debitamente compilato e firmato:

- il protocollo operativo per la tracciabilità dei flussi finanziari vigente per le grandi opere nel quadro del programma delle infrastrutture strategiche ("Monitoraggio delle Grande Opere - MGO; Tracciabilità dei flussi finanziari delle opere PIS ai sensi della L.443/2001"), t.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Tribunale Amministrativo di Grenoble
BP 1135
Grenoble
38022
Francia
Tel.: +33 476420000
E-mail: greffe.ta-grenoble@juradm.fr
Fax: +33 476422269

Indirizzo Internet:http://grenoble.tribunal-administratif.fr

VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Tribunale Amministrativo di Grenoble
BP 1135
Grenoble
38022
Francia
Tel.: +33 476420000
E-mail: greffe.ta-grenoble@juradm.fr
Fax: +33 476422269

Indirizzo Internet:http://grenoble.tribunal-administratif.fr

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
12/01/2018