Lavori - 311998-2017

09/08/2017    S151    - - Lavori - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Trento: Lavori di costruzione di strade

2017/S 151-311998

Bando di gara

Lavori

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Provincia Autonoma di Trento — Agenzia Provinciale per gli Appalti e contratti — Servizio appalti — Ufficio gare
Via Dogana 8
Trento
38122
Italia
Persona di contatto: dott.ssa Paola Viola
Tel.: +39 461496444
E-mail: serv.appalti@pec.provincia.tn.it
Fax: +39 461496422
Codice NUTS: ITH20

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.appalti.provincia.tn.it

Indirizzo del profilo di committente: http://www.appalti.provincia.tn.it

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.appalti.provincia.tn.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: http://www.mercurio.provincia.tn.it/home.asp
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate al seguente indirizzo:
Presentazione Telematica su Sistema SAP SRM dell'offerta
Via Dogana 8
Trento
38122
Italia
Persona di contatto: dott.ssa Paola viola
Tel.: +39 461496444
E-mail: serv.appalti@pec.provincia.tn.it
Fax: +39 461496422
Codice NUTS: ITH2

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://www.mercurio.provincia.tn.it/home.asp

I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Lavori di realizzazione del collegamento stradale passo S. Giovanni — LOCALITÀ CREtaccio. UF2 unità galleria — appalto sequenziale: A1 — appalto principale (opera S-815).

II.1.2)Codice CPV principale
45233120
II.1.3)Tipo di appalto
Lavori
II.1.4)Breve descrizione:

Affidamento, mediante procedura aperta ai sensi dell'art. 30 bis della LP 26/93, con il criterio di aggiudicazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell'art. 17 della L.P. 2/2016, dei lavori di cui al paragrafo II.1.1), con sostituzione parziale delle somme costituenti il corrispettivo del contratto con trasferimento di n. 3 immobili individuati nei documenti di gara del valore complessivo di 5 806 200 EUR, ai sensi dell'art. 30.1 della LP 26/93.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 75 860 405.64 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH2
Luogo principale di esecuzione:

Comuni di Mori, Nago-Torbole, Arco, tra loc. Passo S. Giovanni e loc. Maza (TN).

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L'Unità funzionale UF2 «Galleria» è costituita dalla galleria di Nago, dall'intersezione al Passo S. Giovanni e dal collegamento stradale con la S.S. 240 dir alla Maza. Essa è stata suddivisa in appalti sequenziali di cui il presente «A.1. — Appalto principale», comprende le opere stradali esterne (in terra, strutturali, idrauliche), le opere in sotterraneo (in terra, strutturali e idrauliche), le opere provvisionali, le predisposizioni impiantistiche in galleria, le opere esterne e interne funzionali e accessorie.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in giorni: 1275
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Categoria prevalente:OG4 — 61 874 437,24 EUR;

Categorie scorporabili: OG1, OG3, OS 12A, OS21;

È prevista la valutazione dell'anomalia dell'offerta mediante metodo elettronico semplificato — MES ai sensi dell'art. 30 comma 5bis della l.p. n. 26 del 1993;

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Vedi bando integrale di gara.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 27/10/2017
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 30/10/2017
Ora locale: 09:00
Luogo:

Agenzia provinciale per gli appalti e contratti — Via Dogana 8 — primo piano — sala aste — 38122 Trento.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Rappresentanti delle imprese muniti di delega.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:

L'Agenzia Provinciale per gli Appalti e Contratti — Servizio Appalti si avvale, quale strumento informatico per la gara in oggetto, del Sistema Informatico per le procedure telematiche di affidamento di seguito chiamatoSistema (SAP-SRM);

La documentazione integrale di gara è disponibile all'interno dell'ambiente di gara sul Sistema SAP SRM,accessibile dal sito internet http://www.mercurio.provincia.tn.it/home.asp (Accedi ai servizi e-procurement)previa registrazione secondo quanto specificato nel bando di gara. La gara si svolgerà mediante procedura aperta con il criterio di aggiudicazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa, con presentazione telematica su sistema SAP-SRM della documentazione amministrativa, della documentazione costituente l'offerta tecnica e l'offerta economica con le modalità indicate nel Bando di gara, ai sensi dell'art. 17 della L.P. 2/2016 e dell'art. 30, commi 5bis della L.P. 26/93, del Titolo IV, capo V del D.P.P. 11.5.2012 n. 9/84/LEG, dell'art.9 della L.P. 2/2016 e della Deliberazione della Giunta Provinciale n. 1994 di data 11.11.2016.

Il presente formulario, il bando di gara, gli elaborati progettuali, l'«Analisi/Lista dei prezzi unitari e offerta per l'acquisto dell'immobile», i modelli per rendere le dichiarazioni (Istanza di partecipazione, DGUE, Estratto normativo, Dichiarazione di subappalto, Modello per la formalizzazione della sottoscrizione del soggetto che sottoscrive la polizza fideiussoria o la fideiussione bancaria e dichiarazione per l'attestazione imposta di bollo), l'elaborato «Parametri e criteri di valutazione delle offerte»,la scheda per rendere la dichiarazione relativa all'offerta tecnica e la «Guida Operativa» sono caricati sul sistema SAP SRM e sono accessibili solamente previa registrazione a sistema SAP SRM secondo quanto previsto nel bando di gara. Il presente bando di gara, l'elaborato «Parametri e criteri di valutazione delle offerte» e le Guide Operative sono altresì disponibili sul sito internet http://www.appalti.provincia.tn.it/ ovvero possono essere ritirati in copia presso l'Agenzia Provinciale per gli Appalti e Contratti — Servizio appalti — Ufficio gare, Via Dogana 8 — 38122 Trento — indirizzo PECserv.appalti@pec.provincia.tn.it ), nei giorni feriali, escluso il sabato (orario: lunedì, martedì, mercoledì e venerdìdalle ore 9:00 alle ore 12:45; giovedì dalle ore 9:00 alle ore 12:45 e dalle ore 14:30 alle ore 15:30).

Chiarimenti e informazioni di carattere procedurale-amministrativo e tecnico-progettuale possono essere richiesti ai sensi del Piano anticorruzione 2017-2019, esclusivamente per iscritto nei termini indicati nel bando integrale di gara:

Le risposte ad eventuali chiarimenti richiesti dai concorrenti, cosi come eventuali integrazioni e rettifiche agli atti di gara, comunicazioni di proroga, sospensione, riattivazione e annullamento della gara verranno caricate a sistema SAP-SRM, insieme alla documentazione di gara, e contestualmente detti atti saranno altresì pubblicati sul sito internet http://www.appalti.provincia.tn.it

Il concorrente dovrà caricare a sistema, classificandolo nella categoria «Allegato amministrativo», la ricevuta a comprova dell'avvenuto pagamento del contributo di 500 EUR a favore dell'Autorita Nazionale Anticorruzione.

Ai sensi dell'art. 216, comma 11, del D.Lgs. n. 50/2016 e dell'art. 34, comma 35, del DL 179/2012, così come convertito dalla L 221/2012, le spese per la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale e per estratto sui quotidiani degli avvisi e dei bandi di gara sono rimborsate alla stazione appaltante dall'aggiudicatario. Tali spese vengono stimate a mero titolo indicativo in 5 000 EUR.

Responsabile del procedimento ai sensi della L.P. 23/92: dott.ssa Paola Viola.

Codice CUP: C61B08000720006 — Codice CIG: 71681944D1.

Per tutto quanto non specificato si rinvia al Bando di gara.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa per il Trentino Alto Adige sede di Trento
Via Calepina 50
Trento
38122
Italia
Tel.: +39 0461262828
E-mail: trgatn-segrprotocolloamm@ga-cert.it
Fax: +39 0461262550

Indirizzo Internet:www.giustizia-amministrativa.it

VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
04/08/2017