Aiutaci a migliorare il sito TED compilando la nostra breve indagine!

Servizi - 98929-2018

06/03/2018    S45    Servizi - Avviso di aggiudicazione - Procedura negoziata senza previa indizione di gara 

Italia-Roma: Manutenzione e riparazione di attrezzatura informatica

2018/S 045-098929

Avviso di aggiudicazione di appalto

Risultati della procedura di appalto

Servizi

Base giuridica:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.
Indirizzo postale: Via Salaria 691
Città: Roma
Codice NUTS: ITI43
Codice postale: 00138
Paese: Italia
Persona di contatto: Avv. Alessio Alfonso Chimenti
E-mail: bandigara@ipzs.it
Fax: +39 0685082517

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://www.ipzs.it

Indirizzo del profilo di committente: http://www.ipzs.it

I.2)Appalto congiunto
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Organismo di diritto pubblico
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Rinnovo dei servizi di manutenzione hardware e software di base per componenti Oracle e relativo supporto tecnico — 2018/2020

Numero di riferimento: 6972997
II.1.2)Codice CPV principale
50312000
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Rinnovo dei servizi di manutenzione hardware e software di base per componenti Oracle e relativo supporto tecnico.

II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
II.1.7)Valore totale dell’appalto (IVA esclusa)
Valore, IVA esclusa: 1 145 000.00 EUR
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Procedura negoziata svolta in modalità telematica per il rinnovo dei servizi di manutenzione hardware e software di base per componenti Oracle e relativo supporto tecnico

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
72228000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI43
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Il presente affidamento ha come oggetto:

— P1: servizio di manutenzione hardware e software di base delle componenti Oracle inclusivo del servizio di Technical account manager (TAM) e Customer replaceable unit (CRU) o field replaceable unit (FRU) (durata pari a 36 mesi per i sistemi di Tipo 1 dal 1.1.2018 al 31.12.2020 ed una durata pari a 12 mesi per i sistemi di Tipo 2 dal 1.1.2018 al 31.12.2018);

— P2: Solaris premier subscription for non-Oracle HW per una durata pari a 36 mesi (1.1.2018 — 31.12.2020);

— P3: servizio Time & material di giornate «a consumo» — Servizi di supporto specialistico ACS da utilizzarsi all'interno dell’intero periodo contrattuale.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Prezzo
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Aggiudicazione di un appalto senza previa pubblicazione di un avviso di indizione di gara nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea nei casi elencati di seguito
  • I lavori, le forniture o i servizi possono essere forniti unicamente da un determinato operatore economico per una delle seguenti ragioni:
    • la concorrenza è assente per motivi tecnici
Spiegazione:

Oracle Italia S.r.l. è titolare esclusiva dei diritti di proprietà intellettuale su tutti i prodotti Oracle ed unico soggetto in grado di fornire l’intera gamma di prodotti e servizi su tutto il territorio nazionale.

IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.8)Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di acquisizione
IV.2.9)Informazioni relative alla fine della validità dell'avviso di indizione di gara in forma di avviso di preinformazione

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Contratto d'appalto n.: 6972997
Lotto n.: 1
Denominazione:

Procedura negoziata ai sensi dell’art 57 comma 2 let. b) del D. Lgs. n. 163/2006 svolta in modalità telematica per il rinnovo dei servizi di manutenzione hardware e software di base per componenti Oracle

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
01/02/2018
V.2.2)Informazioni sulle offerte
Numero di offerte pervenute: 1
Numero di offerte ricevute da PMI: 0
Numero di offerte ricevute da offerenti provenienti da altri Stati membri dell'UE: 0
Numero di offerte ricevute dagli offerenti provenienti da Stati non membri dell'UE: 0
Numero di offerte pervenute per via elettronica: 1
L'appalto è stato aggiudicato a un raggruppamento di operatori economici: no
V.2.3)Nome e indirizzo del contraente
Denominazione ufficiale: Oracle Italia S.r.l. a socio unico
Indirizzo postale: Viale Fulvio Testi
Città: Cinisello Balsamo
Codice NUTS: IT
Codice postale: 20092
Paese: Italia
E-mail: ufficio-gare_it@oracle.com

Indirizzo Internet: http://www.oracle.com/it

Il contraente è una PMI: no
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa)
Valore totale inizialmente stimato del contratto d’appalto/lotto: 1 145 000.00 EUR
Valore totale del contratto d'appalto/del lotto: 1 144 689.68 EUR
V.2.5)Informazioni sui subappalti

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Lazio
Indirizzo postale: Via Flaminia 189
Città: Roma
Codice postale: 00196
Paese: Italia
Tel.: +39 06328721
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Informazioni precise sui termini di presentazione dei ricorsi: 30 giorni per la notificazione del ricorso e per la proposizione di motivi aggiunti avverso atti diversi da quelli già impugnati, decorrenti dalla ricezione della comunicazione degli atti ai sensi dell'art. 76 del D. Lgs. 50/2016 o, per i bandi e gli avvisi con cui si indice una gara, autonomamente lesivi, dalla pubblicazione di cui all'art. 72 del citato decreto.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
02/03/2018