Servizi - 106801-2019

07/03/2019    S47

Belgio-Bruxelles: Servizi di sicurezza antincendio, di assistenza alle persone (settore 1) e di sorveglianza esterna (settore 2) presso la sede del Parlamento europeo a Bruxelles

2019/S 047-106801

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Parlamento europeo, Direction générale Sécurité et Protection (DG SAFE)
Indirizzo postale: Rue Wiertz 60
Città: Bruxelles
Codice NUTS: BE100 Arr. de Bruxelles-Capitale / Arr. van Brussel-Hoofdstad
Codice postale: 1047
Paese: Belgio
Persona di contatto: Unité budget
E-mail: SAFE.marches-tenders@ep.europa.eu
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.europarl.europa.eu/tenders/invitations.htm
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=4388
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Istituzione/agenzia europea o organizzazione internazionale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizi di sicurezza antincendio, di assistenza alle persone (settore 1) e di sorveglianza esterna (settore 2) presso la sede del Parlamento europeo a Bruxelles

Numero di riferimento: EP/DGSAFE/SER/2018-010
II.1.2)Codice CPV principale
75250000 Servizi dei vigili del fuoco e di salvataggio
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Il presente bando di gara mira alla stipula di un contratto quadro per la prestazione di servizi di sicurezza antincendio, di assistenza alle persone (settore 1) e di sorveglianza esterna (settore 2) presso la sede del Parlamento europeo a Bruxelles.

II.1.5)Valore totale stimato
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: BE1 RÉGION DE BRUXELLES-CAPITALE / BRUSSELS HOOFDSTEDELIJK GEWEST
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

A Bruxelles, il Parlamento europeo occupa attualmente un parco immobiliare di 18 edifici con una superficie totale di circa 700 000 m2. Oltre ai parlamentari e al personale statutario, l'istituzione accoglie i prestatori di servizi esterni e i visitatori.

Il pubblico presente negli edifici può raggiungere circa 12 000 persone al giorno.

L’appalto riguarda i seguenti settori:

— Settore 1: sicurezza antincendio delle persone e dei beni, in applicazione delle regolamentazioni contro i rischi di incendio e di panico, e assistenza alle persone, compreso il dispatching di sicurezza antincendio. il volume orario è stimato in ± 84.700/anno,

— Settore 2: sorveglianza esterna permanente e continua, mediante vigilanza statica e/o vigilanza mobile (conformemente all'articolo 2 della legge del 2.10.2017 che disciplina la sicurezza privata e particolare — la cosiddetta legge «Jambon») con turni predefiniti (principalmente nel perimetro cosiddetto Vigilis) inclusa la costatazione delle anomalie riscontrate, il controllo del blocco di tutte le uscite esterne degli edifici e la marcatura delle apparecchiature di controllo delle ronde nell'ordine previsto, nonché di prestazioni statiche in postazioni di controllo predefinite. il volume orario è stimato in ± 60 000/anno.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Prezzo
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 48
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

cfr. documenti di gara disponibili all’indirizzo: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=4388

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione
Citare le corrispondenti disposizioni legislative, regolamentari o amministrative:

cfr. documenti di gara disponibili all’indirizzo: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=4388

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
Accordo quadro con un unico operatore
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 15/04/2019
Ora locale: 17:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Bulgaro, Ceco, Danese, Tedesco, Greco, Inglese, Spagnolo, Estone, Finlandese, Francese, Irlandese, Croato, Ungherese, Italiano, Lituano, Lettone, Maltese, Olandese, Polacco, Portoghese, Rumeno, Slovacco, Sloveno, Svedese
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 25/04/2019
Ora locale: 11:00
Luogo:

Parlamento europeo, Rue Wiertz 60 (sala WIE 06D128), 1047 Bruxelles, BELGIO.

Gli offerenti che desiderano partecipare all'apertura delle offerte sono pregati di comunicare i propri estremi al servizio responsabile della gestione del presente appalto, entro e non oltre il 23.4.2019, per posta elettronica al seguente indirizzo: SAFE.marches-tenders@europarl.europa.eu

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale della Corte di giustizia dell'Unione europea
Città: Luxembourg
Codice postale: L-2525
Paese: Lussemburgo
E-mail: generalcourt.registry@curia.europa.eu
Tel.: +352 4303-1
Fax: +352 433766
Indirizzo Internet: http://curia.europa.eu
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
Denominazione ufficiale: Mediatore europeo
Indirizzo postale: 1 avenue du Président Robert Schuman
Città: Strasbourg
Codice postale: 67001
Paese: Francia
Tel.: +33 388172313
Fax: +33 388179062
Indirizzo Internet: http://www.ombudsman.europa.eu
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

informarsi presso l'autorità incaricata delle procedure di ricorso per quanto riguarda i termini per la presentazione dei ricorsi.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale della Corte di giustizia dell'Unione europea
Città: Luxembourg
Codice postale: L-2525
Paese: Lussemburgo
E-mail: generalcourt.registry@curia.europa.eu
Tel.: +352 4303-1
Fax: +352 433766
Indirizzo Internet: http://curia.europa.eu
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
28/02/2019