Forniture - 123235-2019

15/03/2019    S53    - - Forniture - Avviso di aggiudicazione - Procedura aperta 

Italia-Roma: Attrezzature ferroviarie

2019/S 053-123235

Avviso di aggiudicazione di appalto – Servizi di pubblica utilità

Risultati della procedura di appalto

Forniture

Legal Basis:

Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. – Società con socio unico soggetta alla direzione e coordinamento di Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. a norma dell’art. 2497 sexies codice civile e del D.Lgs. 112/2015. Direzione acquisti – sede di Roma
Via dello Scalo Prenestino 25
Roma
00159
Italia
Persona di contatto: Responsabile del procedimento: Alessio Sammartino
Tel.: +39 0647308841
E-mail: s.daddato@rfi.it
Codice NUTS: ITZZZ

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.gare.rfi.it

I.2)Appalto congiunto
I.6)Principali settori di attività
Servizi ferroviari

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Fornitura con posa in opera di stazioni sismiche per la realizzazione di un sistema sperimentale di early warning sulla tratta ferroviaria AV/AC Roma — Napoli — codice gara: DAC.0196.2018.

Numero di riferimento: DAC.0196.2018
II.1.2)Codice CPV principale
34940000
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

Lotto unico, CIG: 751593381D. Importo posto a base di gara: 570 142,87 EUR al netto IVA, esclusi 3 666,40 EUR per oneri relativi all’attuazione dei piani di sicurezza, non soggetti a ribasso.

La fornitura dovrà essere effettuata nel rispetto di quanto previsto dalle specifiche tecniche di fornitura e di installazione (allegata al Disciplinare di gara).

II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
II.1.7)Valore totale dell’appalto (IVA esclusa) (Consentire la pubblicazione? sì)
Valore, IVA esclusa: 494 139.40 EUR
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Lotto unico, CIG: 751593381D — Fornitura con posa in opera di stazioni sismiche per la realizzazione di un sistema sperimentale di early warning sulla tratta ferroviaria AV/AC Roma — Napoli.

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
34940000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITZ
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Fornitura con posa in opera di stazioni sismiche per la realizzazione di un sistema sperimentale di early warning sulla tratta ferroviaria AV/AC Roma — Napoli.

Le prestazioni individuate sono di seguito riportate.

Lotto unico, CIG: 751593381D — importo posto a base di gara euro: 570 142,87 EUR esclusi oneri della sicurezza 3 666,40 EUR (non soggetti a ribasso) così suddiviso:

1) prestazione principale:

— fornitura ed installazione di stazioni sismiche per la realizzazione di un sistema sperimentale di early warning sulla tratta ferroviaria AV/AC Roma — Napoli escluso opere civili-edili propedeutiche: 486 270,72 EUR;

2) prestazione secondaria:

— esecuzione delle opere civili-edili propedeutiche alla realizzazione delle stazioni sismiche: 68 872,15 EUR;

3) prestazioni accessorie: prestazioni accessorie ed imprevisti: 15 000,00 EUR.

Gli oneri della sicurezza per i rischi da interferenza connessi alla esecuzione delle opere civili-edili propedeutiche alla realizzazione delle stazioni sismiche sono pari a 3 666,40 EUR.

La procedura di affidamento è indetta ai sensi del D.Lgs. 50/2016 (codice dei contratti pubblici) e del D.P.R. 207/2010 – limitatamente alle norme ancora in vigore ai sensi dell’art. 216 del D.Lgs. 50/2016 – per la parte applicabile ai c.d. settori speciali.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Criterio di qualità - Nome: termini di consegna / Ponderazione: 15/100
Criterio di qualità - Nome: porposta tecnica / Ponderazione: 35/100
Criterio di qualità - Nome: esperienza specifica / Ponderazione: 10/100
Criterio di qualità - Nome: garanzia e assistenza post vendita / Ponderazione: 10/100
Prezzo - Ponderazione: 30/100
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Proroga (vedere punto R — avvertenze particolari del Disciplinare di gara).

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
Numero dell'avviso nella GU S: 2018/S 134-306627
IV.2.8)Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di acquisizione
IV.2.9)Informazioni relative alla cessazione dell'avviso di indizione di gara in forma di avviso periodico indicativo

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Contratto d'appalto n.: 1
Lotto n.: 1
Denominazione:

Lotto unico, CIG: 751593381D — fornitura con posa in opera di stazioni sismiche per la realizzazione di un sistema sperimentale di early warning sulla tratta ferroviaria AV/AC Roma — Napoli.

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
11/02/2019
V.2.2)Informazioni sulle offerte
Numero di offerte pervenute: 3
L'appalto è stato aggiudicato a un raggruppamento di operatori economici: no
V.2.3)Nome e indirizzo del contraente
Solgeo S.r.l.
Roma
Italia
Codice NUTS: ITZ
Il contraente è una PMI: sì
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa) (Consentire la pubblicazione? sì)
Valore totale inizialmente stimato del contratto d’appalto/lotto: 573 809.27 EUR
Valore totale del contratto d'appalto/del lotto: 494 139.40 EUR
V.2.5)Informazioni sui subappalti
V.2.6)Prezzo pagato per gli acquisti di opportunità

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:

Verifica dei requisiti economici e tecnici.

Il concorrente, con la presentazione dell’offerta, è a conoscenza che RFI potrà effettuare controlli sulla veridicità delle dichiarazioni/certificazioni presentate, anche mediante la richiesta di documentazione attestante quanto dichiarato. A titolo esemplificativo e non esaustivo potranno essere effettuati presso l’amministrazione o l’ente competente, accertamenti sulle dichiarazioni/certificazioni presentate (ai sensi dell’art. 71 del D.P.R. 445/2000) o nel caso di verifica dei requisiti tecnici, potrà essere effettuata, a cura di incaricati di RFI, una visita ispettiva presso il sito di produzione sopra menzionato

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio
Via Flaminia 189
Roma
00196
Italia
Tel.: +39 06328721
Fax: +39 0632872315

Indirizzo Internet: https://www.giustizia-amministrativa.it

VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi: proposizione del ricorso innanzi al Tribunale Amministrativo Regionale competente entro 30 giorni dalla data della pubblicazione del bando ovvero dalla piena conoscenza dell'atto ritenuto lesivo.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
12/03/2019