Servizi - 14299-2019

11/01/2019    S8    - - Servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Messina: Servizi connessi ai rifiuti urbani e domestici

2019/S 008-014299

Bando di gara

Servizi

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
SRR Messina Provincia SCPA
Corso Cavour 87
Messina
98122
Italia
Persona di contatto: R.U.P. Agr. Antonino Salpietro Damiano
E-mail: srrmessinaprovinciascpa@pec.it
Codice NUTS: ITG13

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.srrmessinaprovincia.com

Indirizzo del profilo di committente: www.srrmessinaprovincia.com

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://www.lavoripubblici.sicilia.it/portaleappaltitelematici
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: http://www.lavoripubblici.sicilia.it/portaleappaltitelematici
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizio di spazzamento, raccolta e trasporto allo smaltimento dei rifiuti urbani e speciali assimilati, con ridotto impatto ambientale, in 33 Comuni della SRR Messina Provincia

II.1.2)Codice CPV principale
90500000
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Il servizio oggetto di affidamento comprende i seguenti servizi di base: spazzamento e diserbo/scerbamento stradale, raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani e ad essi assimilati (compreso quelli raccolti in forma differenziata) e del trasferimento agli impianti di destinazione finale o di trattamento, gestione delle strutture e logistica relativi alla fase della raccolta, lavaggio strade, lavaggio cassonetti e attrezzature a servizio della raccolta, svuotamento dei cestelli gettacarte, raccolta dei Rifiuti Urbani Pericolosi (farmaci, pile-batterie, T/F, vernici, etc). Inoltre, comprende i seguenti servizi opzionali:

diserbo suolo pubblico, rimozione sul suolo pubblico di carogne di animali, pulizia e lavaggio strade in occasione di manifestazioni, pulizia spiagge, incremento servizi base, servizi nuovi.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 42 005 042.16 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per numero massimo di lotti: 3
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Lotto n.1 CIG 7739237C66

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
90500000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITG13
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Lotto n.1

CIG 7739237C66

Comuni di: 1 Alcara Li Fusi;

2 Castell'Umberto;

3 Cesarò 4 Floresta;

5 Frazzanò;

6 Galati Mamertino;

7 Longi;

8 Militello Rosmarino 3;

9 Mirto 10 Mistretta;

11 Naso;

12 Raccuja;

13 San Marco D'Alunzio;

14 San Teodoro;

15 Sinagra;

16 Ucria.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 18 859 760.95 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 84
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: sì
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Lotto n.2 CIG 7739240EDF

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
90500000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITG13
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Lotto n.2

CIG 7739240EDF

Comuni di: 1 Basicò;

2 Falcone;

3 Fondachelli Fantina 92;

4 Gioiosa Marea;

5 Librizzi;

6 Mazzarà Sant'Andrea;

7 Montagnareale;

8 Oliveri;

9 Piraino;

10 San Piero Patti;

11 Sant'Angelo di Brolo.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 19 087 724.73 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 84
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: sì
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Lotto n.3 CIG 7739244230

Lotto n.: 3
II.2.2)Codici CPV supplementari
90500000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITG13
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Lotto n.3

CIG 7739244230

Comuni di: 1 Graniti;

2 Malvagna;

3 Moio Alcantara;

4 Motta Camastra;

5 Roccella Valdemone;

6 Santa Domenica Vittoria.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 4 057 556.49 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 84
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: sì
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Lotto n.1

Art.83, comma 1, lett. b), D.Lgs. n.50/2016: stante la delicatezza del servizio e la lunga durata dell’appalto e la necessità

di individuare un gestore che abbia maturato esperienza nel settore, viene chiesto ai concorrenti un fatturato minimo a

Garanzia della solidità economica dell’impresa concorrente.

Con riferimento all’ultimo triennio antecedente alla data di pubblicazione del presente bando di gara, avere effettuato:

Un fatturato globale d’impresa, pari almeno, a 8 082 754,69 EUR. Tale requisito è richiesto stante la particolare complessità del servizio da affidare.

Un fatturato annuo (in ciascun anno) relativo ai servizi oggetto della gara, pari, almeno, a 2 694 251,56 EUR.

Lotto n.2

Art.83, comma 1, lett. b), D.Lgs. n.50/2016: stante la delicatezza del servizio e la lunga durata dell’appalto e la necessità di individuare un gestore che abbia maturato esperienza nel settore, viene chiesto ai concorrenti un fatturato minimo a garanzia della solidità economica dell’impresa concorrente.

Con riferimento all’ultimo triennio antecedente alla data di pubblicazione del presente bando di gara, avere effettuato:

Un fatturato globale d’impresa, pari almeno, a 8 180 453,46 EUR. Tale requisito è richiesto stante la particolare complessità del servizio da affidare.

Un fatturato annuo (in ciascun anno) relativo ai servizi oggetto della gara, pari, almeno, a 2 726 817,82 EUR.

Lotto n.3

Art.83, comma 1, lett. b), D.Lgs. n.50/2016: stante la delicatezza del servizio e la lunga durata dell’appalto e la necessità di

individuare un gestore che abbia maturato esperienza nel settore, viene chiesto ai concorrenti un fatturato minimo a garanzia della solidità economica dell’impresa concorrente.

Con riferimento all’ultimo triennio antecedente alla data di pubblicazione del presente bando di gara, avere effettuato:

Un fatturato globale d’impresa, pari almeno, a 1 738 952,78 EUR. Tale requisito è richiesto stante la particolare complessità del servizio da affidare.

Un fatturato annuo (in ciascun anno) relativo ai servizi oggetto della gara, pari, almeno, a 579 650,93 EUR.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 07/03/2019
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 11/03/2019
Ora locale: 09:00
Luogo:

Sede UREGA Sezione Territoriale di Messina, via E. Geraci — Edificio del Genio Civile — 98123 — Messina – Tel. +39

0906510277.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:

Durata: 7 (sette) anni. L’amministrazione appaltante, a completamento del primo triennio e qualora sia accertato dalla stessa attraverso l’ufficio comune che a livello nazionale o regionale il costo medio applicato a parità di prestazioni sia inferiore per non meno del 5 % rispetto a quello offerto dall’affidatario, potrà recedere dal contratto di appalto, salvo che l’affidatario non dichiari la propria disponibilità ad adeguare il corrispettivo alle sopravvenute condizioni finanziare.

Termine ultimo per il ricevimento delle richieste di documenti o per l’accesso ai documenti: data 20.2.2019.

Tutta la documentazione relativa al presente appalto è disponibile con accesso gratuito, illimitato e diretto presso:

https://www.lavoripubblici.sicilia.it/portaleappaltitelematici raggiungibile altresì dal sito http://www.lavoripubblici.sicilia.it/ e

Sul sito www.srrmessinaprovincia.com

Responsabile del procedimento: agr. Antonino Salpietro Damiano.

t. Responsabile degli adempimenti di gara: geom. Rosario Maccarrone c/o UREGA di Messina.

Per quanto non indicato si rinvia al bando integrale di gara.

Il RUP

(Agr. Antonino Salpietro Damiano)

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Tribunale Amministrativo Regionale della Sicilia, sezione di Catania
Via Milano 42/b
Catania (CT)
95127
Italia
Tel.: +39 095/7530411
E-mail: arct-segrprotocolloamm@ga-cert.it
Fax: +39 095/7221318

Indirizzo Internet: www.giustizia-amministrativa.it/italia/sicilia.htm

VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Il termine per l’impugnazione del presente bando è fissato dagli artt. 119 e ss. del Decreto legislativo 2.7.2010, n. 104.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
08/01/2019