Servizi - 155802-2016

07/05/2016    S89

Belgio-Bruxelles: UCA 16/003 — Noleggio di pareti video da installare nell'edificio durante i vertici europei

2016/S 089-155802

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Consiglio dell'Unione europea, secrétariat général
Indirizzo postale: rue de la Loi 175
Città: Bruxelles
Codice NUTS: BE100 Arr. de Bruxelles-Capitale / Arr. van Brussel-Hoofdstad
Codice postale: 1048
Paese: Belgio
E-mail: tendering@consilium.europa.eu
Tel.: +32 22818062
Fax: +32 22800262
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.consilium.europa.eu/contacts/procurement
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=1498
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Istituzione/agenzia europea o organizzazione internazionale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

UCA 16/003 — Noleggio di pareti video da installare nell'edificio durante i vertici europei.

Numero di riferimento: UCA 16/003
II.1.2)Codice CPV principale
32320000 Apparecchiature audiovisive e televisive
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

L'appalto riguarda il noleggio di pareti video. Sono inclusi il montaggio e lo smontaggio, nonché un supporto tecnico in loco durante l'evento. All'occorrenza, le pareti video saranno ugualmente utilizzate durante altri eventi del segretariato (giornate porte aperte ecc.).

II.1.5)Valore totale stimato
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.2)Codici CPV supplementari
32323000 Schermi video
32323100 Monitor a colori
32322000 Attrezzature multimediali
51000000 Servizi di installazione (escluso software)
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: BE100 Arr. de Bruxelles-Capitale / Arr. van Brussel-Hoofdstad
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

La presente procedura prevede il noleggio di pareti video da installare nell'atrio dell'edificio Justus Lipsius del segretariato generale del Consiglio durante i vertici europei.

Già da diversi anni, durante i vertici europei e talvolta nel quadro di altri eventi ad elevata visibilità mediatica, sono state installate 2 pareti video nell'atrio dell'edificio Justus Lipsius del segretariato. Il motivo sta nel fatto che il servizio stampa del segretariato necessita di un sistema di visualizzazione efficace per comunicare rapidamente informazioni ai giornalisti. A tal fine, le pareti video permettono di:

— mostrare in diretta e quindi promuovere le attività pubbliche connesse con i vertici, come le tavole rotonde, le dichiarazioni alla stampa, le conferenze stampa ecc.,

— comunicare in modo molto visibile e rapido informazioni pratiche come orari e appuntamenti dei gruppi giornalistici, annunci delle conferenze stampa, informazioni logistiche ecc.

I vertici hanno normalmente luogo tra 4 e 8 volte all'anno — solitamente i giovedì/venerdì — e la durata si limita a 2 giorni.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 1.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 48
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

durata del contratto: al massimo 4 anni;

durata iniziale: 2 anni, con possibilità di rinnovo per 2 periodi di 1 anno ciascuno.

II.2.9)Informazioni relative ai limiti al numero di candidati che saranno invitati a partecipare
Numero previsto di candidati: 20
Criteri obiettivi per la selezione del numero limitato di candidati:

il numero di candidati non è limitato.

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Il segretariato generale del Consiglio non pubblica il valore presunto dei contratti. Il volume presunto dell'appalto è ripreso nel capitolato d'oneri.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Lingua di lavoro: la lingua di lavoro abituale per la prestazione dei servizi sarà il francese e/o l'inglese.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura ristretta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
Accordo quadro con un unico operatore
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 30/05/2016
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Bulgaro, Ceco, Danese, Tedesco, Greco, Inglese, Spagnolo, Estone, Finlandese, Francese, Irlandese, Croato, Ungherese, Italiano, Lituano, Lettone, Maltese, Olandese, Polacco, Portoghese, Rumeno, Slovacco, Sloveno, Svedese

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.3)Informazioni complementari:

Per un periodo di 3 anni a seguito della conclusione dell'appalto iniziale, il segretariato potrà ricorrere ad una procedura negoziata con il titolare del presente appalto, non preceduta dalla pubblicazione di un bando di gara, per nuovi servizi consistenti nella ripetizione di servizi simili conformi al progetto di base oggetto del presente appalto, secondo quanto indicato al punto II.1.4).

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale dell'Unione europea
Indirizzo postale: rue du Fort Niedergrünewald
Città: Luxembourg
Codice postale: 2925
Paese: Lussemburgo
E-mail: generalcourt.registry@curia.europa.eu
Tel.: +352 4303-1
Fax: +352 4303-2100
Indirizzo Internet: http://curia.europa.eu
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

entro 2 mesi a decorrere dalla notifica al ricorrente o, in assenza di notifica, a decorrere dal giorno in cui è venuto a conoscenza dell'atto in questione. Una denuncia al Mediatore europeo non ha né l'effetto di sospendere tale periodo né di aprirne uno nuovo per la presentazione di ricorsi.

Ai termini di procedura si aggiunge un termine in ragione della distanza forfettario di 10 giorni, a prescindere dal luogo del domicilio o della residenza abituale della parte interessata.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Consiglio dell'Unione europea, secrétariat général — DGA4 — unité de coordination des acquisitions
Indirizzo postale: rue de la Loi 175
Città: Bruxelles
Codice postale: 1048
Paese: Belgio
E-mail: tendering@consilium.europa.eu
Tel.: +32 22818062
Fax: +32 22800262
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
27/04/2016