Servizi - 163599-2019

08/04/2019    S69

Italia-Milano: Rete per la distribuzione del gas

2019/S 069-163599

Bando di gara – Servizi di pubblica utilità

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Infrastrutture Distribuzione Gas S.p.A.
Indirizzo postale: Foro Buonaparte 31
Città: Milano
Codice NUTS: ITH36 Padova
Codice postale: 20121
Paese: Italia
Persona di contatto: Le candidature dovranno essere inviate esclusivamente in formato elettronico all'indirizzo pec sottoindicato
E-mail: raffaele.sparano@edison.it
Tel.: +39 0262228322
Fax: +39 0262227309
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.infrastrutturedg.it
I.3)Comunicazione
L'accesso ai documenti di gara è limitato. Ulteriori informazioni sono disponibili presso: http://www.infrastrutturedg.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.6)Principali settori di attività
Altre attività: Distribuzione gas

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Certificazione cabine REMI

II.1.2)Codice CPV principale
44161110 Rete per la distribuzione del gas
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Servizio di attestazione di conformità per i sistemi di misura e pneumatici delle cabine REMI (regolazione e misura) per i siti ubicati su territorio nazionale di Infrastrutture Distribuzione gas S.p.A.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 500 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH36 Padova
Luogo principale di esecuzione:

Veneto

Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia

Abruzzo

Lazio

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio di attestazione di conformità per i sistemi di misura e pneumatici delle cabine REMI (regolazione e misura) per i siti ubicati su territorio nazionale di Infrastrutture Distribuzione gas S.p.A.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

I soggetti che saranno invitati a formulare offerta dovranno versare il contributo a favore dell'Autorità nazionale anticorruzione nella misura e secondo le modalità che saranno comunicate in sede di richiesta d'offerta.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

II candidati devono possedere l'esperienza, le attrezzature e le referenze per l'esecuzione di attività analoghe, nonché la conoscenza delle norme e delle leggi che disciplinano l'esecuzione dei servizi del tipo richiesto.

Le domande di partecipazione, da far pervenire entro la data indicata al punto IV.3.4), dovranno essere complete dei documenti e/o dichiarazioni (per le riunioni di imprese i documenti e/o dichiarazioni di tutte le imprese) riportati ai punti III.2.1), III.2.2) e III.2.3), pena l'esclusione dalla gara.

I candidati, per l'invio delle informazioni e dichiarazioni richieste ai punti III.2.1, III.2.2 e III.2.3.(relativi alla situazione degli operatori economici, capacità economico finanziaria e capacità tecnica) dovranno utilizzare il modello di formulario per il documento di gara unico europeo (DGUE) previsto dal Regolamento di esecuzione (UE) 2016/7 della Commissione europea del 5.1.2016.

I candidati dovranno fornire, inoltre:

— la dichiarazione sull'inesistenza delle condizioni di esclusione di cui all'articolo 80 del D.Lgs. 50/2016,

— certificato CCIAA,

— DURC,

— dichiarazione antimafia/white list.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Dichiarazione circa il fatturato conseguito negli ultimi 3 anni, allegando estratto dei bilanci.

Dichiarazione bancaria che certifichi che la situazione finanziaria del candidato gli permette di condurre i lavori a buon fine.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Dichiarazione relativa a servizi simili effettuati negli ultimi 3 anni (ente aggiudicatore, luogo di esecuzione, importo dei contratti e durata di esecuzione).

I candidati devono provare di possedere un'organizzazione consolidata in grado di eseguire i servizi nei tempi richiesti dall'ente aggiudicatore, allegando dichiarazione circa l'attuale consistenza degli organici. I candidati dovranno presentare lo schema organizzativo di cui intendono avvalersi per l'esecuzione dei servizi, la scheda informativa sulla politica aziendale in materia di sicurezza sul lavoro e protezione ambientale corredata delle statistiche infortuni degli ultimi 3 anni.

I candidati devono essere un organismo accreditato nell’ambito del quadro regolatorio del regolamento (CE) n. 765/2008 del Parlamento e del consiglio del 9.7.2008 in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17065 ed avere specifica notifica ai sensi della Direttiva 2014/32/UE (MI-002), di cui dovrà essere data evidenza.

Dichiarazione circa il possesso di certificazioni di qualità e HSE (9001, 14001, 18001, ecc.), allegando copia dei certificati.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura negoziata con previo avviso di indizione di gara
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 03/05/2019
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Inglese, Italiano

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.3)Informazioni complementari:

I soggetti che saranno invitati a formulare offerta dovranno versare il contributo a favore dell'Autorità nazionale anticorruzione nella misura e secondo le modalità che saranno comunicate in sede di richiesta d'offerta.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale Amministrativo Regionale per il Veneto
Indirizzo postale: Cannaregio 2277
Città: Venezia
Codice postale: 30121
Paese: Italia
Tel.: +39 412403911
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
03/04/2019