Forniture - 185549-2019

19/04/2019    S78    - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Bolzano: Bagagli, selleria, sacchi e borse

2019/S 078-185549

Bando di gara

Forniture

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Agenzia per i procedimenti e la vigilanza in materia di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture
Via Perathoner 10
Bolzano
39100
Italia
Persona di contatto: Stazione Unica Appaltante Servizi e Forniture (SUA SF)
Tel.: +39 0471414011
E-mail: acp.serv-forniture@provincia.bz.it
Codice NUTS: ITH10

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://www.provincia.bz.it/acp

Indirizzo del profilo di committente: http://www.provincia.bz.it

I.2)Appalto congiunto
L'appalto è aggiudicato da una centrale di committenza
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.bandi-altoadige.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: www.bandi-altoadige.it
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Agenzia/ufficio regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

AOV/SUA SF 015/2019 — fornitura di zaini bambino personalizzati nell'ambito del progetto «pacchetto baby» dell'Agenzia per la Famiglia

II.1.2)Codice CPV principale
18900000
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

Fornitura di zaini bambino personalizzati nell'ambito del progetto «pacchetto baby» dell'Agenzia per la Famiglia.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 350 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
18900000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH10
Luogo principale di esecuzione:

Bolzano

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Fornitura di zaini bambino personalizzati nell'ambito del progetto «pacchetto baby» dell'Agenzia per la Famiglia.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 350 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Vedasi documenti di gara.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 16/05/2019
Ora locale: 17:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Tedesco, Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 8 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 17/05/2019
Ora locale: 09:00
Luogo:

Sala sedute 056, Trading Center, via Perathoner 10, Bolzano.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Alle sedute pubbliche di gara potrà assistere il titolare o legale rappresentante del soggetto concorrente ovvero persone munite di specifica delega. In assenza di tali titoli, la partecipazione è ammessa come semplice uditore.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:

CIG: 7876239E06. Responsabile Unico del Procedimento (RUP): Isabella Summa. La gara è bandita in nome e per conto della Agenzia per la Famiglia. L'attività svolta dall'ACP in ordine alla gestione in delega costituisce «attività di committenza ausiliaria» in riferimento al punto «IV.2.6) Periodo minimo durante il quale l’offerente è vincolato alla propria offerta» i 8 mesi indicati sono da intendersi in 240 giorni.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Tribunale regionale di giustizia amministrativa — sezione autonoma per la Provincia di Bolzano
Via Claudia de Medici 8
Bolzano
39100
Italia
Tel.: +39 0471319000
E-mail: trgabz-segrprotocolloamm@ga-cert.it

Indirizzo Internet: http://www.giustizia-amministrativa.it

VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi: i termini per il ricorso: 30 giorni. Obbligatoria l’assistenza di un avvocato.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
16/04/2019