Servizi - 187232-2019

19/04/2019    S78    - - Servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Cavenago di Brianza: Servizi di trasporto di rifiuti

2019/S 078-187232

Bando di gara

Servizi

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
CEM Servizi S.r.l.
Località Cascina Sofia
Cavenago di Brianza
20873
Italia
Tel.: +39 0295241957
E-mail: info@cemservizisrl.it
Fax: +39 0295241964
Codice NUTS: IT

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://www.cemambiente.it

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.cemambiente.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Altro tipo: società a totale capitale pubblico
I.5)Principali settori di attività
Ambiente

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizio di ritiro e trasporto di «Rifiuti differenziati da Piattaforme Ecologiche e Centri di Raccolta» - CODICE CIG 7878006037

II.1.2)Codice CPV principale
90512000
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Procedura aperta d’urgenza indetta da CEM Servizi S.R.L. per l’aggiudicazione dell’appalto riguardante l’affidamento del servizio di ritiro e trasporto dei rifiuti differenziati provenienti dalle Piattaforme Ecologiche e i Centri di Raccolta siti in quota parte nei comuni soci di CEM Ambiente S.P.A come da elenco allegato, nonché dei c.d. servizi accessori dettagliati all’art. 1 del Capitolato Speciale d’Appalto.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 1 275 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio di ritiro e trasporto dei rifiuti differenziati provenienti dalle Piattaforme Ecologiche e i Centri di Raccolta siti in quota parte nei comuni soci di CEM Ambiente S.p.A come da elenco allegato, nonché dei c.d. servizi accessori dettagliati all’art. 1 del Capitolato Speciale d’Appalto.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Prezzo
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 1 275 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 12
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

È facoltà insindacabile per CEM Servizi di disporre il rinnovo del contratto per un ulteriore anno, da esercitare previa comunicazione scritta entro il 30 giorni dal termine del contratto.

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Qualora, dopo la scadenza del contratto, fosse necessario un lasso di tempo per esperire una nuova procedura di gara d’appalto, l’Appaltatore, previa richiesta di CEM Servizi, sarà tenuto alla prosecuzione della fornitura, in regime di prorogatio ed alle medesime condizioni contrattuali, per un periodo massimo di mesi tre, senza poter pretendere indennizzo alcuno.

Facoltà di estensione del contratto ex art. 106 comma 12 del Codice.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Codice CIG 7878006037

Il Responsabile Unico del Procedimento è l’Ing. Paolo Roberto Grassi

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Possesso di tutte le autorizzazioni ed iscrizioni necessarie all’espletamento dei servizi richiesti, ai sensi della normativa vigente con riferimento particolare al D. Lgs. 03.04.2006, n. 152 e D.M. 28.04.1998 n. 406 almeno

Per le seguenti classi e categorie di iscrizione all’Albo dei Gestori Ambientali:

— 1B relativamente al trasporto dei seguenti codici CER di rifiuto: 200101, 200138, 200307, 200201, 150102, 150101, 150107, 170904, 200140, 200301, 200303, 150106, 160103,

— 4F relativamente al trasporto dei seguenti codici CER di rifiuto: 170202 (vetro in lastre) e per eventuali trasporti da utenze domestiche di rifiuti assimilabili agli urbani.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Aver erogato, nel triennio 2016-17-18 per committenti pubblici o privati, servizi specifici di ritiro e trasporto container scarrabili mediante automezzi dotati di sistemi di sollevamento per un importo complessivo di almeno 2 500.000,00 EUR + IVA nel triennio e di almeno 700 000,00 EUR + IVA per ciascun anno di servizio.

Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti:

Almeno 2 500 000,00 EUR + IVA nel triennio.

Almeno 700 000,00 EUR + IVA per ciascun anno di servizio.

III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
Procedura accelerata
Motivazione:

La presente procedura aperta viene indetta con ragioni di urgenza a seguito di precedente infruttuoso sondaggio del mercato per mezzo di procedura aperta finalizzata ad affidare l’affidamento del servizio di ritiro e trasporto dei rifiuti differenziati provenienti dalle Piattaforme Ecologiche e i Centri di Raccolta siti in quota parte nei comuni soci di CEM Ambiente S.p.A – Codice CIG 7776547199, dichiarata deserta in data 8.3.2019.

IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 06/05/2019
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 06/05/2019
Ora locale: 14:30
Luogo:

Sede aziendale.

Indirizzo al punto 1.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

Eventuali quesiti e richieste di chiarimento formulate dai concorrenti, dovranno pervenire via PEC all’indirizzo cemservizisrl@legalmail.it entro il termine del 02/05/2019.

Le stesse, unitamente alle risposte della Stazione Appaltante, saranno rese pubbliche su www.cemambiente.it, nella sezione «Gare & Appalti» entro il termine del 3.5.2019.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
TAR Milano
Via Filippo Corridoni 39
Milano
20122
Italia
Tel.: +39 27605311
E-mail: mi_ricevimento_ricorsi_cpa@pec.ga-cert.it
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
17/04/2019