Services - 189317-2021

16/04/2021    S74

Italia-La Valle: Servizi architettonici, di ingegneria e pianificazione

2021/S 074-189317

Avviso di concorso di progettazione

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice/ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Comune di La Valle
Indirizzo postale: San Senese 1
Città: La Valle
Codice NUTS: ITH10 Bolzano-Bozen
Codice postale: 39030
Paese: Italia
Persona di contatto: Segreteria
E-mail: info@laval.it
Tel.: +39 0471843139
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: https://www.gemeinde.wengen.bz.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://www.dropbox.com/sh/tboqrlit6ymegzl/AABAwQ2KmVWQiDdHMI9wMRX_a?dl=0
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Concorso di progettazione a procedura ristretta in unica fase per demolizione ricostruzione della zona sportiva Plans e costruzione di un centro autogestito per la gioventù nel Comune di La Valle

II.1.2)Codice CPV principale
71240000 Servizi architettonici, di ingegneria e pianificazione
II.2)Descrizione
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Oggetto del concorso è l’elaborazione di un progetto di fattibilità tecnica ed economica, di seguito denominato progetto di fattibilità, per la demolizione e la ricostruzione della zona sportiva Plans e costruzione di un centro autogestito per la gioventù nel Comune di La Valle, a basso impatto ambientale in conformità ai criteri ambientali minimi di cui al DM 11.10.2017.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.10)Criteri di selezione dei partecipanti :

Vedasi disciplinare di concorso.

III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
La partecipazione è riservata ad una particolare professione: sì
Indicare la professione:

Possono partecipare architetti ed ingegneri in possesso di laurea, che hanno residenza e domicilio in uno Stato membro dell’Unione Europea ovvero dello Spazio economico europeo (SEE) o in un paese terzo che sia parte contraente dell’Accordo generale sul commercio di servizi (GATS) dell’Organizzazione mondiale del commercio (WTO). Vedasi punto A 3.2) del disciplinare di concorso.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.2)Tipo di concorso
Procedura ristretta
Numero di partecipanti previsti: 14
IV.1.7)Nominativi dei partecipanti già selezionati:
IV.1.9)Criteri da applicare alla valutazione dei progetti:

Vedasi disciplinare di concorso.

IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento dei progetti o delle domande di partecipazione
Data: 28/05/2021
Ora locale: 12:30
IV.2.3)Data di spedizione degli inviti a partecipare ai candidati prescelti
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la redazione dei progetti o delle domande di partecipazione:
Tedesco, Italiano
IV.3)Premi e commissione giudicatrice
IV.3.1)Informazioni relative ai premi
Attribuzione di premi: sì
Numero e valore dei premi da attribuire:

— 1o premio:13 300,00 EUR,

— 2o premio: 9 500,00 EUR,

— 3o premio: 5 700,00 EUR,

— 9 500 EUR per riconoscimenti.

IV.3.2)Particolari relativi ai pagamenti ai partecipanti:
IV.3.3)Appalti complementari
Successivamente al concorso, gli autori dei progetti premiati avranno diritto all'attribuzione di appalti di servizi: sì
IV.3.4)Decisione della commissione giudicatrice
La decisione della commissione giudicatrice è vincolante per l'amministrazione aggiudicatrice/ente aggiudicatore: sì
IV.3.5)Nomi dei membri della commissione giudicatrice selezionati:

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:

CIG: 869306937A.

CUP: H69J21000700009.

Segretaria comunale Monica Willeit

Vedasi disciplinare di concorso.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale regionale di giustizia amministrativa — sezione autonoma di Bolzano
Indirizzo postale: via Claudia De Medici 8
Città: Bolzano
Codice postale: 39100
Paese: Italia
E-mail: bz_ricevimento_ricorsi_cpa@pec.ga-cert.it
Tel.: +39 0471319000
Fax: +39 0471972574
Indirizzo Internet: http://www.giustizia-amministrativa.it
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
11/04/2021