Consulta la nostra pagina dedicata alla COVID-19 per le gare d’appalto relative al fabbisogno di attrezzature mediche.

La Conferenza sul futuro dell'Europa è la tua occasione per condividere le tue idee e plasmare il futuro dell'Europa. Fai sentire la tua voce!

Servizi - 212304-2019

08/05/2019    S89

Svezia-Solna: Raccolta di ceppi temporanei per batteri multiresistenti

2019/S 089-212304

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Regolamento (UE, Euratom) n. 2018/1046

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie
Indirizzo postale: Gustav III:s boulevard 40
Città: Solna
Codice NUTS: SE SVERIGE
Codice postale: 169 73
Paese: Svezia
Persona di contatto: Procurement Back Office
E-mail: ECDC.procurement@ecdc.europa.eu
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.ecdc.europa.eu
Indirizzo del profilo di committente: http://ecdc.europa.eu/en/aboutus/calls/Pages/procurementsandgrants.aspx
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=4822
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=4822
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Istituzione/agenzia europea o organizzazione internazionale
I.5)Principali settori di attività
Salute

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Raccolta di ceppi temporanei per batteri multiresistenti

Numero di riferimento: OJ/2019/OCS/11068
II.1.2)Codice CPV principale
85100000 Servizi sanitari
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

La rete europea di sorveglianza dei geni contro la resistenza antimicrobica (EURGen-Net) è una nuova rete di sorveglianza del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) con l'obiettivo di istituire una sorveglianza genomica di batteri multiresistenti di importanza per la salute pubblica.

Il primo passo in questa direzione consisterà in un’indagine su scala europea sulle enterobatteriacee resistenti ai carbapenemi e/o alla colistina (indagine CCRE) condotta nel 2019. L'indagine CCRE integrerà i dati di resistenza antimicrobica fenotipica resi disponibili dalla rete europea di sorveglianza della resistenza antimicrobica (EARS-Net) con informazioni genomiche per identificare i cloni ad alto rischio e ottenere una comprensione più dettagliata dei percorsi di trasmissione.

La raccolta di ceppi è principalmente intesa per un massimo di 6 000 isolati raccolti durante l'indagine CCRE e un'ulteriore raccolta di ceppi fino a 3 000 isolati di acinetobacter baumannii provenienti da un'indagine analoga in futuro.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 485 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: SE SVERIGE
Luogo principale di esecuzione:

Presso le strutture del contraente.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

La rete europea di sorveglianza dei geni contro la resistenza antimicrobica (EURGen-Net) è una nuova rete di sorveglianza del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) con l'obiettivo di istituire una sorveglianza genomica di batteri multiresistenti di importanza per la salute pubblica.

Il primo passo in questa direzione consisterà in un’indagine su scala europea sulle enterobatteriacee resistenti ai carbapenemi e/o alla colistina (indagine CCRE) condotta nel 2019. L'indagine CCRE integrerà i dati di resistenza antimicrobica fenotipica resi disponibili dalla rete europea di sorveglianza della resistenza antimicrobica (EARS-Net) con informazioni genomiche per identificare i cloni ad alto rischio e ottenere una comprensione più dettagliata dei percorsi di trasmissione.

La raccolta di ceppi è principalmente intesa per un massimo di 6 000 isolati raccolti durante l'indagine CCRE e un'ulteriore raccolta di ceppi fino a 3 000 isolati di acinetobacter baumannii provenienti da un'indagine analoga in futuro.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 485 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 48
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Cfr. indirizzo Internet indicato alla sezione I.3).

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Cfr. indirizzo Internet indicato alla sezione I.3).

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
Accordo quadro con un unico operatore
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 13/06/2019
Ora locale: 16:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Bulgaro, Ceco, Danese, Tedesco, Greco, Inglese, Spagnolo, Estone, Finlandese, Francese, Irlandese, Croato, Ungherese, Italiano, Lituano, Lettone, Maltese, Olandese, Polacco, Portoghese, Rumeno, Slovacco, Sloveno, Svedese
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 17/06/2019
Ora locale: 10:30
Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Cfr. indirizzo Internet indicato alla sezione I.3).

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.3)Informazioni complementari:

Cfr. indirizzo Internet indicato alla sezione I.3).

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale
Indirizzo postale: Rue du Fort Niedergrünewald
Città: Luxembourg
Codice postale: L-2925
Paese: Lussemburgo
E-mail: GeneralCourt.Registry@curia.europa.eu
Tel.: +352 43031
Indirizzo Internet: http://curia.europa.eu
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Cfr. indirizzo Internet indicato alla sezione I.3).

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
02/05/2019