Services - 213380-2020

Submission deadline has been amended by:  238419-2020
07/05/2020    S89

Italie-Rome: Services de gestion publicitaire

2020/S 089-213380

Avis de marché – secteurs spéciaux

Services

Base juridique:
Directive 2014/25/UE

Section I: Entité adjudicatrice

I.1)Nom et adresses
Nom officiel: ATAC SpA – Azienda per la mobilità di Roma Capitale
Adresse postale: via Prenestina 45
Ville: Roma
Code NUTS: ITI43 Roma
Code postal: 00176
Pays: Italie
Point(s) de contact: Stefania Paoletti – Annarita Graziani (e-mail: annarita.graziani@atac.roma.it)
Courriel: stefania.paoletti@atac.roma.it
Téléphone: +39 646954655-4638
Fax: +39 646953964

Adresse(s) internet:

Adresse principale: http://www.atac.roma.it

Adresse du profil d’acheteur: www.atac.roma.it

I.2)Informations sur la passation conjointe de marchés
I.3)Communication
Les documents du marché sont disponibles gratuitement en accès direct non restreint et complet, à l'adresse: https://atac.i-faber.com
Adresse à laquelle des informations complémentaires peuvent être obtenues: le ou les point(s) de contact susmentionné(s)
Les offres ou les demandes de participation doivent être envoyées au(x) point(s) de contact susmentionné(s)
I.6)Activité principale
Services de chemin de fer urbain, de tramway, de trolleybus ou d'autobus

Section II: Objet

II.1)Étendue du marché
II.1.1)Intitulé:

Procedura aperta per l'affidamento in concessione, dello sfruttamento degli spazi pubblicitari sulle attrezzature di servizio per il trasporto pubblico locale (pensiline, paline e punti di arresto)

Numéro de référence: Bando 43/2020
II.1.2)Code CPV principal
79341200 Services de gestion publicitaire
II.1.3)Type de marché
Services
II.1.4)Description succincte:

Procedura aperta per l’affidamento in concessione, ex art. 164 del D.Lgs. n. 50/2016, dello sfruttamento degli spazi pubblicitari sulle attrezzature di servizio per il trasporto pubblico locale (pensiline, paline e punti di arresto), a fronte del pagamento di un corrispettivo e della prestazione di servizi accessori di gestione e manutenzione degli impianti.

II.1.5)Valeur totale estimée
Valeur hors TVA: 6 370 800.00 EUR
II.1.6)Information sur les lots
Ce marché est divisé en lots: non
II.2)Description
II.2.1)Intitulé:
II.2.2)Code(s) CPV additionnel(s)
II.2.3)Lieu d'exécution
Code NUTS: ITI43 Roma
Lieu principal d'exécution:

Sfruttamento commerciale degli spazi pubblicitari previsti sugli impianti di fermata sul territorio del Comune di Roma.

II.2.4)Description des prestations:

Gestione, manutenzione e sfruttamento pubblicitario delle attrezzature di servizio per il trasporto pubblico locale (pensiline, paline e punti di arresto).

II.2.5)Critères d’attribution
Critères énoncés ci-dessous
Prix
II.2.6)Valeur estimée
Valeur hors TVA: 3 185 400.00 EUR
II.2.7)Durée du marché, de l'accord-cadre ou du système d'acquisition dynamique
Durée en mois: 24
Ce marché peut faire l'objet d'une reconduction: oui
Description des modalités ou du calendrier des reconductions:

Eventuale rinnovo per ulteriori 2 anni.

II.2.10)Variantes
Des variantes seront prises en considération: non
II.2.11)Information sur les options
Options: oui
Description des options:

Rinnovo per 2 anni per un ricavo stimato minimo di 3 185 400,00 EUR.

II.2.12)Informations sur les catalogues électroniques
II.2.13)Information sur les fonds de l'Union européenne
Le contrat s'inscrit dans un projet/programme financé par des fonds de l'Union européenne: non
II.2.14)Informations complémentaires

Per la procedura di che trattasi sono stati identificati i seguenti responsabili di procedimento:

— per la fase di definizione del fabbisogno: Anita Valentini,

— per la fase di affidamento: Marco Sforza,

— per la fase di esecuzione: Anita Valentini.

Section III: Renseignements d’ordre juridique, économique, financier et technique

III.1)Conditions de participation
III.1.1)Habilitation à exercer l'activité professionnelle, y compris exigences relatives à l'inscription au registre du commerce ou de la profession
Liste et description succincte des conditions:

Gli operatori economici devono dichiarare nel DGUE (parte IV) di essere in possesso di tutti i requisiti di seguito indicati:

— iscrizione per attività inerenti il presente servizio nel registro delle imprese o in uno dei registri professionali o commerciali dello stato di residenza del concorrente,

— prove richieste all’aggiudicatario: uno o più dei documenti previsti all’art. 86 del D.Lgs. n. 50/2016 oltre a certificati, attestati, autorizzazioni, licenze o, comunque, documenti rilasciati da competenti autorità, enti, organi o uffici, comprovanti l’abilitazione ad eseguire l’appalto nel rispetto della vigente normativa di legge.

III.1.2)Capacité économique et financière
Liste et description succincte des critères de sélection:

Requisiti unificati con quelli di cui al successivo punto III.1.3) al quale si rinvia.

III.1.3)Capacité technique et professionnelle
Liste et description succincte des critères de sélection:

Requisiti di capacità tecnica ed economica-finanziaria richiesti: per l’impresa che concorre singolarmente:

a1) aver intermediato un valore complessivo di raccolta pubblicitaria (intesa come valore dei contratti di pubblicità che si siano intermediati o conclusi) diretta o indiretta nel triennio antecedente la data del termine ultimo previsto per la presentazione dell’offerta pari ad almeno 5 000 000,00 EUR;

a2) aver effettuato, nel corso degli ultimi tre anni naturali e consecutivi antecedenti la data del termine ultimo previsto per la presentazione dell’offerta, prestazioni similari a quelle richieste per un importo complessivo pari a 1,5 milioni EUR con l'indicazione degli importi per ciascun anno, delle date e dei destinatari pubblici o privati degli stessi servizi;

a3) inesistenza delle cause di esclusione dalla partecipazione alla gara di cui all’art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.

Si specifica che i requisiti di cui al punto III.1.3) devono essere dichiarati nel modello DGUE.

Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti:

Requisiti di capacità tecnica ed economica-finanziaria richiesti: sono ammessi RTI in cui il soggetto mandatario deve possedere i requisiti speciali di cui alla lett a1) nella misura minima del 40 % dell'importo presunto indicato, mentre le altre imprese mandanti devono possedere il medesimo requisito speciale nella misura minima del 10 % dell'importo presunto indicato.

Fermo restando che:

— nel complesso, il RTI possiede il 100 % dei requisiti prescritti,

— nell'ambito dei propri requisiti posseduti, la mandataria in ogni caso assume, in sede di offerta, i requisiti in misura percentuale superiore rispetto a ciascuna delle mandanti,

— ciascuna impresa facente parte del RTI possiede i requisiti di cui al punto a3).

Resta fermo l’istituto dell’avvalimento ex art. 89 del D.Lgs. n. 50/ 2016 e s.m.i.

Documenti richiesti per l'ammissione alla gara: tutte le imprese che concorrono sia singolarmente che in raggruppamento devono presentare la dichiarazione conforme ai modelli G, DGUE e A, attestanti il possesso dei requisiti prescritti in relazione al proprio assetto di concorrente (singola o raggruppata); in caso di RTI deve essere presentato anche il modello Q1-RTI (per i RTI già costituiti) o Q2-RTI (per i RTI da costituirsi) attestanti, tra l'altro, la ripartizione dell'appalto fra le imprese riunite; i predetti modelli sono forniti dalla SA e fanno parte della documentazione complementare al presente bando.

Si precisa che nel modello DGUE la parte IV va compilata nelle sezioni A, B, C e D; la compilazione della sola sezione alfa non sarà ritenuta idonea a dimostrare la capacità tecnica ed economica.

L'eventuale ricorso alla facoltà di subappalto è disciplinato dalle norme di cui all’art. 105 del D.Lgs. n. 50/2016 come modificato dalla legge n. 55/2019.

Non sono richiesti ulteriori requisiti particolari riportati rispetto a quanto prescritto ai punti III.1.1), III.1.2), III.1.3).

III.1.4)Règles et critères objectifs de participation
III.1.5)Informations sur les marchés réservés
III.1.6)Cautionnement et garanties exigés:

È dovuta la presentazione di una garanzia provvisoria pari al 2 % dell’importo complessivo a base di gara, pari a 127 416,00 EUR fatto salvo il beneficio di cui all’art. 93, comma 7, del D.Lgs. n. 50/2016 come dettagliatamente riportato all’art. 7 del DGNC.

La garanzia deve avere validità per almeno 240 (duecentoquaranta) giorni dalla data di presentazione dell'offerta. Il soggetto che risulterà aggiudicatario si impegna a costituire una garanzia definitiva, come dettagliatamente riportato all’art.17 del DGNC, cui si rimanda.

III.1.7)Modalités essentielles de financement et de paiement et/ou références aux textes qui les réglementent:
III.1.8)Forme juridique que devra revêtir le groupement d'opérateurs économiques attributaire du marché:

Il raggruppamento che risultasse aggiudicatario dovrà mantenere la stessa forma giuridica che aveva, o che si era impegnato ad assumere in caso di aggiudicazione, al momento della presentazione dell'offerta.

III.2)Conditions liées au marché
III.2.1)Information relative à la profession
III.2.2)Conditions particulières d'exécution:

Si rimanda al capitolato speciale.

III.2.3)Informations sur les membres du personnel responsables de l'exécution du marché

Section IV: Procédure

IV.1)Description
IV.1.1)Type de procédure
Procédure ouverte
IV.1.3)Information sur l'accord-cadre ou le système d'acquisition dynamique
IV.1.4)Informations sur la réduction du nombre de solutions ou d'offres durant la négociation ou le dialogue
IV.1.6)Enchère électronique
IV.1.8)Information concernant l’accord sur les marchés publics (AMP)
Le marché est couvert par l'accord sur les marchés publics: oui
IV.2)Renseignements d'ordre administratif
IV.2.1)Publication antérieure relative à la présente procédure
IV.2.2)Date limite de réception des offres ou des demandes de participation
Date: 15/06/2020
Heure locale: 12:00
IV.2.3)Date d’envoi estimée des invitations à soumissionner ou à participer aux candidats sélectionnés
IV.2.4)Langue(s) pouvant être utilisée(s) dans l'offre ou la demande de participation:
italien
IV.2.6)Délai minimal pendant lequel le soumissionnaire est tenu de maintenir son offre
Durée en mois: 8 (à compter de la date limite de réception des offres)
IV.2.7)Modalités d’ouverture des offres
Date: 16/06/2020
Heure locale: 12:00
Lieu:

Via Prenestina 45, 00176 Roma – palazzina F, 2o piano, sala gare. Persone ammesse ad assistere all’apertura delle offerte:

Section VI: Renseignements complémentaires

VI.1)Renouvellement
Il s'agit d'un marché renouvelable: non
VI.2)Informations sur les échanges électroniques
VI.3)Informations complémentaires:

VI.3.1) provvedimento autorizzativo del direttore generale n. 38 del 15.4.2020;

VI.3.2) ATAC SpA si configura fra i soggetti ex art. 3, lett. e), del D.Lgs. n. 50/2016;

VI.3.3) per partecipare ciascun concorrente deve iscriversi/registrarsi al portale acquisti ATAC SpA, sito Internet: https://atac.i-faber.com;

VI.3.4) soggetti ammessi e modalità di partecipazione: si rinvia a quanto disposto all’art. 2 del DGNC e alle «istruzioni operative per l’iscrizione al portale ATAC, la presentazione dell’offerta e la firma digitale» pubblicate sul sito: www.atac.roma.it, unitamente al presente bando;

VI.3.5) i concorrenti devono comunicare esclusivamente tramite l’area comunicazioni del predetto portale; per le modalità si rinvia all’art. 21.1) del DGNC;

VI.3.6) la procedura di gara è disciplinata dal presente bando e dai seguenti documenti ad esso complementari: disciplinare di gara e norme contrattuali (DGNC) per quanto compatibile, modd. C, D, G, DGUE, A, Q1-RTI, Q2-RTI, «Istruzioni operative per l’iscrizione al portale ATAC, la presentazione dell’offerta e la firma digitale»;

VI.3.7) l'esecuzione dell'appalto è disciplinata dal contratto, oltre che dal capitolato speciale e dagli allegati in esso citati;

VI.3.8) entro il termine perentorio di cui al punto IV.2.2), con le modalità specificate negli artt. 5 e 6 del DGNC, devono essere presentate sia la documentazione amministrativa (art. 8 del DGNC) che l’offerta economica, sottoscritte con firma digitale; le offerte non sottoscritte con firma digitale, ai sensi del combinato disposto dell’art. 52, comma 8, lettera a), e dell’art. 83, comma 9, del D.Lgs. n. 50/2016, verranno escluse; ATAC SpA si riserva di aggiudicare l’appalto anche in presenza di una sola offerta, purché ammessa e valida;

VI.3.9) non sono ammesse offerte che comportino una diminuzione dell'importo indicato al punto II.1.5);

VI.3.10) ATAC SpA si riserva di pubblicare eventuali rettifiche del presente bando secondo le modalità di cui all’art. 22 del DGNC;

VI.3.11) la stipulazione del contratto avrà luogo entro 60 giorni dall’efficacia dell’aggiudicazione;

VI.3.12) le spese per la pubblicazione dell’avviso e del bando sono rimborsate alla stazione appaltante dall'aggiudicatario entro 60 giorni dall'aggiudicazione; per l’appalto di che trattasi l’importo massimo stimato è pari a 20 000,00 EUR oltre IVA;

VI.3.13) incompletezza, irregolarità o mancanza delle dichiarazioni richieste; in caso di mancanza, incompletezza e ogni altra irregolarità nelle dichiarazioni richieste, la stazione appaltante provvederà ad assegnare al concorrente il termine massimo di giorni 10 per rendere, integrare o regolarizzare le dichiarazioni necessarie; qualora non vi provveda nel termine predetto, il concorrente è escluso dalla gara;

VI.3.14) i concorrenti e le stazioni appaltanti accettano e devono rispettare le clausole e le condizioni contenute nel protocollo di intesa e patto di integrità di cui all’art. 26 del DGNC;

VI.3.15) tutela dei dati personali: si rinvia all’art. 20 del DGNC;

VI.3.16) tracciabilità dei flussi finanziari: si rinvia all’art. 25 del DGNC.

VI.4)Procédures de recours
VI.4.1)Instance chargée des procédures de recours
Nom officiel: TAR Lazio (Tribunale amministrativo della Regione Lazio)
Adresse postale: via Flaminia 189
Ville: Roma
Code postal: 00196
Pays: Italie
VI.4.2)Organe chargé des procédures de médiation
VI.4.3)Introduction de recours
Précisions concernant les délais d'introduction de recours:

Accesso agli atti: si rinvia all’art. 23 del DGNC.

VI.4.4)Service auprès duquel des renseignements peuvent être obtenus sur l'introduction de recours
Nom officiel: ATAC SpA — Segreteria societaria
Adresse postale: via Prenestina 45
Ville: Roma
Code postal: 00176
Pays: Italie
Courriel: segreteria.societaria@cert2.atac.roma.it
Téléphone: +39 0646953365
Fax: +39 0646953927
VI.5)Date d’envoi du présent avis:
04/05/2020