Lieferungen - 223618-2021

04/05/2021    S86

Italien-Bologna: Dieselkraftstoff (EN 590)

2021/S 086-223618

Bekanntmachung eines Qualifizierungssystems – Sektoren

Lieferauftrag

Rechtsgrundlage:
Richtlinie 2014/25/EU

Abschnitt I: Auftraggeber

I.1)Name und Adressen
Offizielle Bezeichnung: Tper SpA
Postanschrift: via di Saliceto 3
Ort: Bologna
NUTS-Code: ITH55 Bologna
Postleitzahl: 40128
Land: Italien
Kontaktstelle(n): Stefano Lucio Falconieri
E-Mail: ufficio.gare@tper.it
Telefon: +39 051350232
Fax: +39 051350254
Internet-Adresse(n):
Hauptadresse: www.tper.it
Adresse des Beschafferprofils: https://portaleappaltiweb.tper.it/PortaleAppalti/
I.3)Kommunikation
Die Auftragsunterlagen stehen für einen uneingeschränkten und vollständigen direkten Zugang gebührenfrei zur Verfügung unter: https://portaleappaltiweb.tper.it/PortaleAppalti/
Weitere Auskünfte erteilen/erteilt die oben genannten Kontaktstellen
Angebote oder Teilnahmeanträge sind einzureichen an die oben genannten Kontaktstellen
I.6)Haupttätigkeit(en)
Städtische Eisenbahn-, Straßenbahn-, Oberleitungsbus- oder Busdienste

Abschnitt II: Gegenstand

II.1)Umfang der Beschaffung
II.1.1)Bezeichnung des Auftrags:

Formazione telematica di un elenco di imprese che forniscono gasolio per autotrazione e gasolio per riscaldamento

II.1.2)CPV-Code Hauptteil
09134220 Dieselkraftstoff (EN 590)
II.1.3)Art des Auftrags
Lieferauftrag
II.2)Beschreibung
II.2.3)Erfüllungsort
NUTS-Code: ITH55 Bologna
II.2.4)Beschreibung der Beschaffung:

Formazione telematica di un elenco di imprese che forniscono gasolio per autotrazione e gasolio per riscaldamento.

II.2.5)Zuschlagskriterien
II.2.8)Dauer der Gültigkeit des Qualifizierungssystems
Beginn: 09/05/2021
Ende: 08/04/2024
II.2.13)Angaben zu Mitteln der Europäischen Union
Der Auftrag steht in Verbindung mit einem Vorhaben und/oder Programm, das aus Mitteln der EU finanziert wird: nein

Abschnitt III: Rechtliche, wirtschaftliche, finanzielle und technische Angaben

III.1)Teilnahmebedingungen
III.1.9)Qualifizierung für das System
Anforderungen, die die Wirtschaftsteilnehmer im Hinblick auf ihre Qualifikation erfüllen müssen:

a) compilazione del Documento di gara unico europeo — DGUE — di cui all'art. 85 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., parte III: motivi di esclusione;

b) compilazione DGUE — parte IV: criteri di selezione — lettera A: idoneità comprovante l'iscrizione alla CCIAA o al registro delle imprese o autorità equipollente per le società estere;

c) compilazione DGUE — parte IV: criteri di selezione — lettera B: ai sensi e per gli effetti dell'art. 83 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., l'impresa deve dimostrare di possedere un fatturato complessivo negli ultimi tre esercizi precedenti la pubblicazione dell'avviso di gara (1.1.2018-31.12.2018; 1.1.2019-31.12.2019; 1.1.2020-31.12.2020) per la fornitura di gasolio per autotrazione non inferiore ad 10 000 000,00 EUR.

Abschnitt IV: Verfahren

IV.1)Beschreibung
IV.2)Verwaltungsangaben
IV.2.4)Sprache(n), in der (denen) Angebote oder Teilnahmeanträge eingereicht werden können:
Italienisch

Abschnitt VI: Weitere Angaben

VI.3)Zusätzliche Angaben:

Il sistema di qualificazione rientra nell'ambito di cui al D.Lgs. 50/2016 s.m.i. con la precisazione che sia la domanda di qualificazione, sia la partecipazione alle successive gare avverrà in modalità totalmente telematica attraverso il portale Tper. Nello specifico la domanda di qualificazione deve essere sottoscritta digitalmente dal legale rappresentante dell'impresa. Nel caso in cui la domanda di qualificazione sia sottoscritta da soggetti diversi dal legale rappresentante deve essere allegata la documentazione giustificativa dei relativi poteri. L'avviso di gara è consultabile sul sito: www.tper.it, cliccando sulla voce portale Appalti e consultando la scheda di dettaglio della procedura. Dal suddetto sito è altresì scaricabile il disciplinare che norma i requisiti di partecipazione, le formalità della documentazione richiesta, nonché il DGUE, per le dichiarazioni sostitutive in ordine al possesso dei requisiti richiesti. Si segnala che per quanto concerne i requisiti di ordine generale di cui al combinato disposto degli artt. 80, 83 ed 85 del D.Lgs. 50/2016 s.m.i., ai sensi e per gli effetti del novellato comma 9, art. 83 del D.Lgs. 50/2016 es.m.i., le carenze di qualsiasi elemento formale della domanda possono essere sanate attraverso la procedura del soccorso istruttorio. In particolare, in caso di mancanza, incompletezza e di ogni altra irregolarità essenziale degli elementi e delle dichiarazioni sostitutive, Tper SpA assegnerà al concorrente un termine, non superiore a 10 giorni, perché siano rese, integrate o regolarizzate le dichiarazioni necessarie, indicandone il contenuto ed i soggetti che le devono rendere. In caso di inutile decorso del termine di regolarizzazione, il concorrente non è inserito nell'elenco delle imprese da invitare. Costituiscono irregolarità essenziali non sanabili le carenze della documentazione che non consentono l’individuazione del contenuto o del soggetto responsabile della stessa. Per partecipare alle gare, le Imprese dovranno risultare già qualificate al momento dell'invio della relativa richiesta d'offerta. Tper SpA non è in alcun modo tenuta a selezionare in tempo utile per la partecipazione alla gara quelle imprese le cui domande di qualificazione dovessero pervenire nei 20 giorni antecedenti l'invio della richiesta d'offerta. Le imprese dovranno altresì produrre copia dell'invio della comunicazione al dipartimento Trasporti terrestri del nominativo del consulente per i trasporti di merci pericolose ADR ai sensi del D.Lgs. 35/2010 e del D.Lgs 40/2000, o, in alternativa dovranno dichiarare di avvalersi di società aventi abilitazioni di legge necessarie per effettuare le consegne. Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. n. 196/2003 e s.m.i., e del regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR, si informa che i dati forniti dalle imprese sono da Tper SpA trattati per le finalità connesse al sistema de quo relativamente alle forniture in oggetto. Il responsabile del trattamento dei dati in questione è Tper SpA con sede in via di Saliceto 3, Bologna. Il DPO nominato da Tper SpA è contattabile al seguente indirizzo: privacy@tper.it.

VI.4)Rechtsbehelfsverfahren/Nachprüfungsverfahren
VI.4.1)Zuständige Stelle für Rechtsbehelfs-/Nachprüfungsverfahren
Offizielle Bezeichnung: Tribunale amministrativo per l'Emilia Romagna
Postanschrift: Strada Maggiore 53
Ort: Bologna
Postleitzahl: 40125
Land: Italien
VI.5)Tag der Absendung dieser Bekanntmachung:
29/04/2021