Forniture - 228928-2019

17/05/2019    S95    - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Firenze: Rete radiofonica

2019/S 095-228928

Bando di gara

Forniture

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
ESTAR — Ente di supporto tecnico-amministativo regionale
Via di San Salvi 12
Firenze
50135
Italia
Persona di contatto: Beatrice Costa
Tel.: +49 0564485557
E-mail: b.costa@estar.toscana.it
Fax: +49 0564/485947
Codice NUTS: ITI14

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.estar.toscana.it

I.2)Appalto congiunto
L'appalto è aggiudicato da una centrale di committenza
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://start.toscana.it/
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://start.toscana.it/
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Salute

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Procedura aperta per conclusione di convenzione per fornitura in locazione operativa e manutenzione di una rete radio per il Servizio di emergenza sanitaria 118 ed Elisoccorso Regionale Toscano.

II.1.2)Codice CPV principale
32418000
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

La convenzione ha per oggetto la regolamentazione dei contratti specifici per la fornitura in locazione operativa e manutenzione di una rete radio e terminali per il Servizio di emergenza sanitaria 118 ed Elisoccorso Regionale Toscano.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 15 392 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
32418000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI1
Luogo principale di esecuzione:

Regione Toscana.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Procedura aperta per la conclusione di una convenzione per la fornitura in locazione operativa e manutenzione di una rete radio per il Servizio di emergenza sanitaria 118 ed Elisoccorso Regionale Toscano.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Criterio di qualità - Nome: Come da Disciplinare di gara / Ponderazione: 80
Prezzo - Ponderazione: 20
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 15 392 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 72
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Ulteriori esigenze di approvvigionamento come precisato nel Disciplinare di gara.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Iscrizione nel registro della C.C.I.A.A. o nel registro delle commissioni provinciali per l'artigianato o presso i competenti ordini professionali, ex art. 83, co. 3 D.Lgs. 50/2016.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Possesso di almeno 2 referenze bancarie, fatto salvo quanto previsto dall'art. 86, comma 4 del D.Lgs. 50/2016.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Almeno un contratto per la fornitura e manutenzione di reti radio, effettuato negli ultimi 3 anni antecedenti la data di pubblicazione del presente bando, compresi i contratti iniziati precedentemente e quelli ancora in corso.

III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 23/07/2019
Ora locale: 13:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 8 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 24/07/2019
Ora locale: 13:00
Luogo:

Come precisato nel Disciplinare trattandosi di gara telematica, il seggio di gara e/o commissione giudicatrice, procederanno in sedute riservate ad apertura e verifica docum. amm. e tecnica. I verbali saranno pubblicati su Start. In seduta pubblica, in data che verrà comunicata si procederà all'apertura dell'offerta economica.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Le persone ammesse sono precisate nel Disciplinare di gara.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: sì
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:

I mezzi di prova dei requisiti richiesti ai precedenti punti III.1.2) e III1.3) sono indicati nel Disciplinare di gara e suoi allegati.

Il RUP della procedura fino alla stipula del contratto è la dr.ssa Beatrice Costa, dell'U.O.C. Sistemi e infrastrutture informatiche.

Il CIG assegnato dall'ANAC è il n. 79075436E9.

È ammesso il subappalto ai sensi dell'art. 105 del D.Lgs. 50/2016. Ai sensi dell'art. 48, comma 2 del D.Lgs. 50/2016 la prestazione principale e le prestazioni secondarie sono indicate nel Disciplinare di gara.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
T.A.R. di Firenze
Via Ricasoli 40
Firenze
50122
Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Il ricorso al TAR può essere presentato entro 30 giorni.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
15/05/2019