Lavori - 236330-2020

22/05/2020    S99

Italia-Roma: Lavori di superficie per parchi

2020/S 099-236330

Bando di gara

Lavori

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Invitalia — Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo di impresa SpA
Indirizzo postale: via Calabria 46
Città: Roma
Codice NUTS: ITI43 Roma
Paese: Italia
Persona di contatto: ing. Giancarlo Mastinu
E-mail: realizzazioneinterventi@pec.invitalia.it

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: https://gareappalti.invitalia.it

Indirizzo del profilo di committente: https://gareappalti.invitalia.it

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://gareappalti.invitalia.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Organismo di diritto pubblico
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Contratto istituzionale di sviluppo matera «Capitale europea della cultura 2019» lavori di «Acquarium — Giada – Arco — Realizzazione di un parco urbano — Matera»

II.1.2)Codice CPV principale
45236250 Lavori di superficie per parchi
II.1.3)Tipo di appalto
Lavori
II.1.4)Breve descrizione:

Contratto istituzionale di sviluppo Matera «Capitale europea della cultura 2019»;

procedura di gara aperta per l'affidamento dei lavori di «Acquarium — Giada — Arco —

Realizzazione di un parco urbano — Matera»

CIG: 830192011D — CUP: I15H18000300001.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 293 460.76 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITF52 Matera
Luogo principale di esecuzione:

Comune di Matera.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L’appalto ha per oggetto l’affidamento dei lavori di «Acquarium — Giada — Arco — Realizzazione di un parco urbano — Matera» sulla base del progetto esecutivo, ai sensi dell’articolo 59, co. 1, del codice dei contratti.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Prezzo
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 293 460.76 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in giorni: 120
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Chiarimenti: si rinvia al disciplinare.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
III.1.2)Capacità economica e finanziaria
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 23/06/2020
Ora locale: 10:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 23/06/2020
Ora locale: 10:30
Luogo:

Modalità telematica.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale amministrativo regionale competente per territorio
Città: Italia
Paese: Italia

Indirizzo Internet: https://www.giustizia-amministrativa.it/

VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Il presente bando può essere impugnato entro il termine di cui all’art. 120, co. 5, del D.Lgs. 104/2010.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
18/05/2020