Supplies - 249753-2022

11/05/2022    S91

Italy-Rome: Protective and safety clothing

2022/S 091-249753

Contract notice

Supplies

Legal Basis:
Directive 2014/24/EU

Section I: Contracting authority

I.1)Name and addresses
Official name: MINISTERO DELLA GIUSTIZIA – Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria - Direzione Generale del Personale e delle Risorse - C.F. 80252050580
Postal address: Largo Luigi Daga, n. 2
Town: Roma
NUTS code: ITI43 Roma
Postal code: 00164
Country: Italy
Contact person: Piermaria Basile - Annamaria Scardaci
E-mail: prot.dgpr.dap@giustiziacert.it
Telephone: +49 06665912435/ +49 0666591443
Internet address(es):
Main address: www.giustizia.it
Address of the buyer profile: www.giustizia.it
I.3)Communication
The procurement documents are available for unrestricted and full direct access, free of charge, at: https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_4.page
Additional information can be obtained from another address:
Official name: Acquisti in rete
National registration number: https://www.acquistinretepa.it/opencms/opencms/vetrina_bandi.html?filter=AB
Postal address: Via Isonzo, 9
Town: Roma
NUTS code: ITI43 Roma
Postal code: 00100
Country: Italy
Contact person: Annamaria Scardaci
E-mail: annamaria.scardaci@giustizia.it
Telephone: +039 0666591443
Internet address(es):
Main address: www.giustizia.it
Tenders or requests to participate must be submitted electronically via: https://www.acquistinretepa.it/opencms/opencms/vetrina_bandi.html?filter=AB
I.4)Type of the contracting authority
Ministry or any other national or federal authority, including their regional or local subdivisions
I.5)Main activity
Other activity: Esecuzione penale

Section II: Object

II.1)Scope of the procurement
II.1.1)Title:

Procedura di gara aperta, dematerializzata in modalità ASP (Application Service Provider), per la fornitura di n. 20.000 paia di guanti operativi antitaglio. CIG 9223785C2A

II.1.2)Main CPV code
35113400 Protective and safety clothing
II.1.3)Type of contract
Supplies
II.1.4)Short description:

Gara dematerializzata per la fornitura di n. 20.000 paia di guanti operativi antitaglio. L’Amministrazione si riserva la facoltà di esercitare, entro 36 mesi dalla sottoscrizione del contratto di acquisto, il diritto di opzione fino ad ulteriori n. 20.000 paia di guanti antitaglio.

II.1.5)Estimated total value
Value excluding VAT: 2 000 000.00 EUR
II.1.6)Information about lots
This contract is divided into lots: no
II.2)Description
II.2.2)Additional CPV code(s)
35113400 Protective and safety clothing
II.2.3)Place of performance
NUTS code: ITH52 Parma
Main site or place of performance:

I manufatti dovranno essere consegnati presso la Sede dell’Istituto di Istruzione di Parma - sito in Viale della Certosa, 20.

II.2.4)Description of the procurement:

I guanti operativi antitaglio dovranno rispettare tutte le caratteristiche tecniche, qualitative e quantitative previste dal Capitolato tecnico e rispettare la normativa di riferimento indicata nel capitolato stesso.

L'appalto della fornitura sarà affidato al concorrente che propone il minor prezzo mediante procedura aperta dematerializzata in modalità ASP (Application Service Provider).

II.2.5)Award criteria
Criteria below
Price
II.2.6)Estimated value
Value excluding VAT: 2 000 000.00 EUR
II.2.7)Duration of the contract, framework agreement or dynamic purchasing system
Duration in days: 120
This contract is subject to renewal: no
II.2.10)Information about variants
Variants will be accepted: no
II.2.11)Information about options
Options: yes
Description of options:

L’Amministrazione si riserva la facoltà di esercitare l’opzione entro 36 mesi successivi alla stipula del contratto, per un ulteriore fornitura, alle stesse condizioni, fino ad un massimo di n. 20.000 paia di guanti operativi antitaglio

II.2.13)Information about European Union funds
The procurement is related to a project and/or programme financed by European Union funds: no
II.2.14)Additional information

Section III: Legal, economic, financial and technical information

III.1)Conditions for participation
III.1.1)Suitability to pursue the professional activity, including requirements relating to enrolment on professional or trade registers
List and brief description of conditions:

Possono partecipare alla presente gara i soggetti di cui all’art. 45 del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 (d’ora avanti anche Codice) iscritti nel registro tenuto dalla Camera di Commercio – Registro delle Imprese o altro Registro Commerciale di uno Stato membro per attività prevalenti coerenti con quelle oggetto della presente procedura di gara.

Gli operatori economici partecipanti dovranno essere in possesso della certificazione UNI EN ISO 9001 vigente, in relazione alle proprie prestazioni e in corso di validità per il settore di accreditamento inerente l’oggetto dell’appalto, rilasciata da un organismo accreditato.

Tale requisito, in caso di raggruppamento temporaneo di imprese, dovrà essere posseduto dalle singole imprese che lo costituiscono. In caso di consorzio, dovrà essere posseduto dal consorzio che esegue in proprio le prestazioni e dalle singole imprese consorziate per le quali il consorzio concorre.

III.1.2)Economic and financial standing
Selection criteria as stated in the procurement documents
III.1.3)Technical and professional ability
Selection criteria as stated in the procurement documents

Section IV: Procedure

IV.1)Description
IV.1.1)Type of procedure
Open procedure
IV.1.3)Information about a framework agreement or a dynamic purchasing system
IV.1.8)Information about the Government Procurement Agreement (GPA)
The procurement is covered by the Government Procurement Agreement: yes
IV.2)Administrative information
IV.2.2)Time limit for receipt of tenders or requests to participate
Date: 09/06/2022
Local time: 19:00
IV.2.3)Estimated date of dispatch of invitations to tender or to participate to selected candidates
IV.2.4)Languages in which tenders or requests to participate may be submitted:
Italian
IV.2.6)Minimum time frame during which the tenderer must maintain the tender
Duration in months: 6 (from the date stated for receipt of tender)
IV.2.7)Conditions for opening of tenders
Date: 10/06/2022
Local time: 10:00
Place:

Sistema telematico in modalità ASP (si veda disciplinare di gara)

Information about authorised persons and opening procedure:

Si rimanda al disciplinare di gara

Section VI: Complementary information

VI.1)Information about recurrence
This is a recurrent procurement: no
VI.3)Additional information:

1. La presente gara è indetta come da delibera a contrarre. n. 0012039.ID del 05/05/2022;

2. La documentazione di gara è composta dal presente Bando e dai seguenti atti che ne fanno parte integrante, cui si rinvia per ogni ulteriore dettaglio: disciplinare di gara; modello DGUE; modello documento di partecipazione; Capitolato tecnico; patto di integrità; schema di contratto;

3. L’appalto non è suddiviso in Lotti poiché non risulta efficacemente frazionabile per il conseguimento delle migliori condizioni, sia economiche che di risultato;

4. L’Amministrazione contraente si riserva:

a) di non procedere all’aggiudicazione nel caso in cui nessuna delle offerte risulti conveniente o idonea in relazione all’oggetto contrattuale, in conformità a quanto previsto dall’art. 95, comma 12, del Codice;

b) di procedere all’aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida e ritenuta conveniente;

c) di sospendere, reindire o non aggiudicare la gara motivatamente;

d) di non stipulare motivatamente il contratto anche qualora sia intervenuta in precedenza l’aggiudicazione.

5. L’Amministrazione si avvarrà di un Sistema telematico in modalità ASP (Application Service Provider) per gestire la procedura di gara, come meglio specificato nel Disciplinare di gara.

6. Il prezzo offerto non potrà superare in nessun caso, pena l’inammissibilità, il limite massimo di euro 1.000.000,00 (unmilione/00), IVA esclusa.

7. Il valore stimato di cui ai punti II.1.5 e II.2.6 è comprensivo del valore dell’opzione.

8. Gli oneri della sicurezza da interferenza sono pari ad euro 0 (zero).

9. Il subappalto è ammesso nei limiti e con le modalità previste dalla normativa vigente.

10. In corso di esecuzione potrebbe trovare applicazione quanto previsto dall’articolo 106, comma 12, del Codice.

11. L’Amministrazione, per tutte le controversie che dovessero insorgere, esclude la competenza arbitrale intendendo adire in via esclusiva l’autorità giudiziaria ordinaria.

12. L’Impresa aggiudicataria assume tutti gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla legge 13 agosto 2010, n. 136 e s.m.i.

13. Le spese di pubblicità sostenute e ancora da sostenere dall’Amministrazione per la presente procedura (stimate in euro 15.000,00) sono rimborsate dall’aggiudicatario secondo quanto previsto dal Decreto Ministero Infrastrutture 2 dicembre 2016.

14. In ragione della particolarità del settore di intervento è richiesto, per la partecipazione alla gara, un limite di fatturato specifico tale da assicurare, proporzionalmente al valore dell'appalto, un'organizzazione di mezzi e risorse finanziarie sufficienti a garantire la capacità di realizzazione delle prestazioni secondo le specifiche richieste dall'Amministrazione.

15. Il CIG, anche ai fini delle contribuzioni dovute, è: 9223785C2A

16. Ai fini della dimostrazione del possesso dei requisiti di partecipazione, si applica, altresì, quanto previsto al comma 4 dell’articolo 86 del Codice.

17. I concorrenti consentono il trattamento dei propri dati, anche personali, ai sensi del d.lgs. n. 196/03 e s.m.i. e del Regolamento UE n. 2016/679, per le esigenze concorsuali e contrattuali.

18. L’Amministrazione si riserva di richiedere l’esecuzione anticipata del contratto.

19. Eventuali informazioni e/o chiarimenti sul contenuto della documentazione di gara, potranno essere richiesti a questo Ente Appaltante. Le richieste, formulate in lingua italiana, dovranno essere trasmesse, entro e non oltre le ore 19.00 del giorno 31 maggio 2022 in via telematica attraverso la sezione del Sistema riservata alle richieste di chiarimenti, previa registrazione al Sistema stesso (vedi paragrafo 1.3 del disciplinare di gara).

20. Responsabile del procedimento è il Dirigente Aggiunto di P.P. Piermaria Basile.

21. Nessun compenso e/o indennizzo spetta alle imprese concorrenti per la partecipazione alla gara anche nel caso in cui la stessa dovesse, per qualsiasi motivo, essere annullata o se non dovesse procedersi ad aggiudicazione.

VI.4)Procedures for review
VI.4.1)Review body
Official name: Tribunale amministrativo regionale del Lazio – Sezione di Roma
Town: Roma
Country: Italy
VI.4.3)Review procedure
Precise information on deadline(s) for review procedures:

Avanti il T.A.R. nei termini previsti dall’articolo 120 del d.lgs. 2 luglio 2010, n. 104.

VI.5)Date of dispatch of this notice:
06/05/2022