Lavori - 252762-2020

02/06/2020    S105

Italia-Casalecchio di Reno: Lavori di verniciatura della segnaletica orizzontale

2020/S 105-252762

Bando di gara

Lavori

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Autostrade per l'Italia SpA — direzione 3° tronco Bologna
Numero di identificazione nazionale: 07516911000
Indirizzo postale: via Magnanelli 5
Città: Casalecchio di Reno (BO)
Codice NUTS: ITH55 Bologna
Codice postale: 40033
Paese: Italia
Persona di contatto: Ufficio acquisti e contratti
E-mail: acquisticontratti.3tronco@autostrade.it
Tel.: +39 051599419
Fax: +39 051599439

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.autostrade.it

Indirizzo del profilo di committente: https://autostrade.bravosolution.com

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://autostrade.bravosolution.com
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://autostrade.bravosolution.com
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Altro tipo: Soggetto privato concessionario per la costruzione e gestione di autostrade
I.5)Principali settori di attività
Altre attività: Costruzione e gestione autostrade

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Lavori di manutenzione della segnaletica orizzontale e dei piedritti delle gallerie dell’intera tratta autostradale di competenza della direzione III tronco di Bologna

Numero di riferimento: Codice Appalto n. 002/BOLOGNA/2020. CIG 83112948C6
II.1.2)Codice CPV principale
45233221 Lavori di verniciatura della segnaletica orizzontale
II.1.3)Tipo di appalto
Lavori
II.1.4)Breve descrizione:

Codice appalto n. 002/BOLOGNA/2020. CIG: 83112948C6.

Lavori di manutenzione della segnaletica orizzontale e dei piedritti delle gallerie dell’intera tratta autostradale di competenza della direzione 3o tronco di Bologna. Autostrade:

— A/1 Milano-Napoli, tratti: Campegine-Sasso Marconi dal km 119+500 al km 210+100 e raccordo R43,

— A/13 Bologna-Padova, tratti: Bologna-Padova dal km 0+000 al km. 116+735,

— allacciamento SS16 a Ferrara sud dal km 0+000 al Km. 6+270,

— allacciamento SS16 a Padova sud dal km 0+000 al km 4+338 e

— A/14 Bologna-Bari-Taranto, tratti Bologna-Cattolica dal km. 0+000 al km. 144+247,

— raccordo di Casalecchio dal km 0+000 al km 5+700,

— complanare di Bologna 0+000 al km 22+231,

— ramo verde dal km 0+000 al km 3+300 e

— diramazione per Ravenna dal km 0+000 al km 29+800.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 17 477 096.08 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH NORD-EST
Luogo principale di esecuzione:

Autostrade:

— A/1 Milano-Napoli,

— A/13 Bologna-Padova,

— A/14 Bologna-Bari-Taranto.

Tratte autostradali di competenza DT3o (BO).

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Codice appalto n. 002/BOLOGNA/2020. CIG: 83112948C6. CPV: 45233221.

Lavori di manutenzione della segnaletica orizzontale e dei piedritti delle gallerie dell’intera tratta autostradale di competenza della direzione 3o tronco di Bologna.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 8 738 548.04 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

La stazione appaltante si riserva la facoltà di rinnovare il contratto, alle medesime condizioni, per una durata pari ad ulteriori 24 mesi per un importo di 8 738 548,04 EUR di cui 654 840,76 EUR per oneri della sicurezza. La stazione appaltante, ai sensi dell’art. 106, comma 11 del codice, si riserva la facoltà di prorogare la durata del contratto per il tempo strettamente necessario alla conclusione.

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

La stazione appaltante si riserva la facoltà di rinnovare il contratto, alle medesime condizioni, per una durata pari ad ulteriori 24 mesi per un importo di 8 738 548,04 EUR di cui 654 840,76 EUR per oneri della sicurezza. La stazione appaltante, ai sensi dell’art. 106, comma 11 del codice, si riserva la facoltà di prorogare la durata del contratto per il tempo strettamente necessario alla conclusione, come meglio specificato nello «schema di contratto d'appalto».

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Si rinvia ai documenti di gara.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Per le modalità esecutive si rinvia a quanto contenuto nella documentazione di gara che esplicita in ogni dettaglio le lavorazioni e definisce compiutamente ed in ogni particolare gli interventi da realizzare.

III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto
Obbligo di indicare i nomi e le qualifiche professionali del personale incaricato dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 20/07/2020
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 12 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 24/07/2020
Ora locale: 10:00
Luogo:

Direzione 3o tronco di Bologna, via Magnanelli 5 – 40033, Casalecchio di Reno (BO).

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Sarà ammesso ad assistere alla seduta pubblica chiunque ne abbia interesse. Saranno ammessi a fare osservazioni i legali rappresentanti del concorrente o i soggetti muniti di delega scritta.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:

Si rinvia ai documenti di gara.

Il Responsabile del procedimento è l'ing. Davide Chiola: davide.chiola@autostrade.it.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale amministrativo regionale dell'Emilia-Romagna
Indirizzo postale: strada Maggiore 53
Città: Bologna
Codice postale: 40125
Paese: Italia
E-mail: bo_ricevimento_ricorsi_cpa@pec.ga-cert.it
Tel.: +39 0514293101

Indirizzo Internet: www.giustizia-amministrativa.it

VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Il termine per la presentazione di eventuali ricorsi afferenti il presente bando è di 30 giorni dalla pubblicazione dello stesso. Il medesimo termine di 30 giorni, con decorrenza dalla data di pubblicazione sul profilo della stazione appaltante, vale anche per l’impugnativa di eventuali provvedimenti che determinano l’esclusione e l’ammissione.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
28/05/2020