Servizi - 254100-2019

31/05/2019    S104

Italia-Roma: Biglietti di trasporto

2019/S 104-254100

Bando di gara – Servizi di pubblica utilità

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: ATAC S.p.A. — Azienda per la mobilità di Roma Capitale
Indirizzo postale: Via Prenestina 45
Città: Roma
Codice NUTS: ITI43 Roma
Codice postale: 00176
Paese: Italia
Persona di contatto: Stefania Paoletti — Alessandra Negro
E-mail: stefania.paoletti@atac.roma.it
Tel.: +39 646954655-4519
Fax: +39 646953964

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://www.atac.roma.it

Indirizzo del profilo di committente: www.atac.roma.it

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://atac.i-faber.com
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.6)Principali settori di attività
Servizi di ferrovia urbana, tram, filobus o bus

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Avviso a manifestare interesse per la sottoscrizione di contratti per adesione per la vendita di prodotti inerenti la mobilità ai fini della loro successiva commercializzazione

II.1.2)Codice CPV principale
34980000 Biglietti di trasporto
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

ATAC intende sottoscrivere con gli operatori interessati, in possesso dei requisiti di seguito precisati, contratti per adesione per la vendita di prodotti inerenti la mobilità ai fini della loro successiva commercializzazione presso gli esercizi al dettaglio delle categorie merceologiche di cui all’allegato A-parte II del format di contratto allegato all'Avviso.Il listino dei prodotti di cui sopra verrà comunicato da ATAC all’atto di sottoscrizione del contratto. ATAC si riserva di inserire eventuali altri prodotti inerenti il trasporto pubblico e privato successivamente alla sottoscrizione del contratto. ATAC riconoscerà agli operatori un aggio nell’entità indicata nell’All E al format di contratto allegato all'Avviso. Il prezzo di acquisto dei prodotti è calcolato, per gli operatori, applicando la percentuale di aggio sul prezzo facciale di vendita al pubblico, decurtato dell’Iva prevista dalla normativa vigente. Per i dettagli si rimanda al format di contratto e relativi allegati.

II.1.5)Valore totale stimato
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI43 Roma
Luogo principale di esecuzione:

Gli operatori dovranno commercializzare i prodotti oggetto del presente avviso nell’ambito del territorio della Regione Lazio.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Gli operatori potranno manifestare il proprio interesse alla sottoscrizione dei citati contratti entro e non oltre il 30.11.2021, presentando apposita domanda ad ATAC. Sino alla sottoscrizione del contratto le clausole previste nel format allegato al presente Avviso potranno subire delle variazioni.

Per le attività oggetto del presente Avviso le condizioni contrattuali sono stabilite a priori e non prevedono alcuna trattativa comparativa, né sugli aspetti esecutivi, né sugli aspetti economici.

Tutti i contratti sottoscritti in esito al presente Avviso, indipendentemente dalla data di stipulazione, avranno scadenza il 30.11.2022, coerentemente con la durata fissata dal Contratto di Servizio con Roma Capitale, fermo restando la possibilità per Atac stessa di recedere dal rapporto senza alcun onere a suo carico nel caso di revoca ovvero di cessazione dell’ affidamento in house, ed in ogni caso ove sussistano motivi di interesse pubblico o disposizioni e/o direttive di Enti Locali o altra Istituzione cui Atac debba obbligatoriamente assoggettarsi, in conformità a quanto specificato all’art. 12 e 13 del Contratto di Adesione.

Lo Schema di Contratto relativo alla presente procedura è pubblicato, unitamente al presente avviso e relativi Modelli di dichiarazioni G, DGUE, A sul portale Acquisti di Atac.

La procedura sarà espletata esclusivamente con il supporto degli strumenti telematici. Tutta la documentazione richiesta dovrà pervenire esclusivamente con le modalità telematiche tramite il Portale Acquisti ATAC S.p.A., sito internet: https://atac.i-faber.com.

I soggetti interessati dovranno iscriversi alla piattaforma Acquisti Atac; per qualunque informazione sul funzionamento tecnico del Portale si rimanda al numero dedicato i-Faber 02.86838479 e alle «Istruzioni operative per l’iscrizione al Portale ATAC, la presentazione dell’offerta e la firma digitale» per le parti compatibili con la presente procedura.

Non saranno prese in considerazione altre modalità di invio della documentazione.

Sono ammesse imprese singole e/o raggruppate a norma dell’art. 45 del D.Lgs. n. 50/2016. Sono esclusi dalla partecipazione al presente avviso gli operatori economici, consorzi, raggruppamenti temporanei di imprese che incorrono nelle ipotesi di esclusione contemplate dall’art. 48 del D.Lgs. n. 50/2016.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Fine: 30/11/2022
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

I soggetti interessati devono sottoscrivere con firma digitale del legale rappresentante il modello G, il modello A ed il modello DGUE, adeguatamente compilati in ogni loro parte, forniti da Atac sul Portale Acquisti I-Faber e facenti parte della documentazione complementare al presente avviso.

Le imprese invitate devono presentare o dichiarare di essere in possesso dei seguenti requisiti:

a) quale requisito di ordine generale:

— l’insussistenza di qualsiasi condizione di esclusione dalle procedure di appalto, in ordine al disposto dell’art. 80 del D.Lgs. 50/2016 (modello DGUE).

b) quale requisiti di capacità economico-finanziaria:

B1) Idonee referenze bancarie di almeno un Istituto di Credito;

B2) dichiarazione attestante un fatturato globale complessivo relativo agli ultimi 3 esercizi disponibili di importo non inferiore a 2 400 000,00 EUR, di cui almeno 2 000 000,00 EUR derivanti da attività quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: vendita tabacchi, sali, fiammiferi, valori bollati, valori postali, marche assicurative, gioco del lotto e similari, pagamento telefonia fissa e ricariche telefonia mobile, pagamento dei pedaggi autostradali, vendita biglietti delle lotterie nazionali, regionali o simili, ecc (la presente dichiarazione deve essere inserita nel Modello DGUE);

B3) Elenco, sottoscritto dal legale rappresentante dell’Operatore richiedente, delle principali attività svolte e relazione descrittiva della propria struttura organizzativa e territoriale, con l’indicazione del/i magazzino/i che verrà/anno utilizzato/i per l’espletamento delle attività di commercializzazione dei prodotti;

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

C) quali requisiti di capacità tecnico-professionale:

C1) dichiarazione, in ordine alla dotazione, comprovata da idonea documentazione tecnica, ovvero dichiarazione d’impegno a dotarsi e rendere operativa a propria cura e spese ed entro i termini e con le modalità che saranno indicate da ATAC S.p.A., di una piattaforma informatica idonea a gestire la logistica dei prodotti da commercializzare, attraverso la codifica «barcode» tale da consentire la tracciatura automatica dei movimenti di magazzino, del tipo «code 128» (la presente dichiarazione deve essere inserita nel Modello DGUE);

C2) dichiarazione d’impegno ad emettere almeno un ordine d’acquisto mensile dei prodotti, per un importo minimo pari a 100 000,00 EUR come disciplinato all’art. 4 del contratto di adesione, con le eccezioni ivi indicate ai punti i) e ii) dello stesso ed in conformità ai quantitativi minimi composti da uno o più prodotti, definiti nell’Allegato B) «ordine minimo di acquisto» al contratto di adesione (la presente dichiarazione deve essere inserita nel Modello DGUE).

Nel caso in cui la manifestazione di interesse sia incompleta, la stessa non verrà presa in considerazione sino a quando non risulterà debitamente integrata.

III.1.4)Norme e criteri oggettivi di partecipazione
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.1.6)Cauzioni e garanzie richieste:
III.1.7)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
III.1.8)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 30/11/2021
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 01/12/2021
Ora locale: 10:00
Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

No

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:

Esito della manifestazione di interesse:

Alla scadenza del primo termine di presentazione delle domande di partecipazione dei soggetti interessati alla procedura in oggetto previsto per il 16.9.2019, un’apposita Commissione verificherà l’ammissibilità delle società che hanno manifestato interesse.

Ai soggetti interessati verrà data comunicazione dell’esito della presente procedura.

Il presente avviso di manifestazione di interesse rimane valido fino al 30.11.2021 a partire dalla data di pubblicazione del presente Avviso sulla GURI.

Tutela dei dati personali:

Il concorrente autorizza il trattamento dei dati personali in conformità alle disposizioni di cui al Regolamento EU 679/2016 e al D.Lgs. 196/2003.

Il trattamento è eseguito nel rispetto delle disposizioni di cui alla vigente normativa in materia. I dati sono raccolti, registrati, conservati e consultati per le necessità della procedura in oggetto nonché ai fini della tenuta ed aggiornamento dell’Albo dei Fornitori aziendali.

Il titolare del trattamento dei dati personali dei concorrenti è ATAC S.p.A., Via Prenestina 45 – 00176 Roma, nella persona del legale rappresentante pro-tempore.

Ulteriori informazioni:

Tutte le richieste di informazioni e/o chiarimenti potranno essere formulate dagli interessati utilizzando l’Area Comunicazione del Portale; non saranno prese in considerazione richieste di informazioni trasmesse con modalità differenti da quella sopra indicata.

Il presente avviso è inoltre disponibile sul sito aziendale www.atac.roma.it nella sezione «Gare e albo fornitori». È onere degli operatori economici interessati prendere visione del sito per eventuali chiarimenti/informazioni.

Ai sensi del comma 10 dell’art. 31 del D.Lgs. 50/2016, per la procedura di che trattasi vengono identificati i seguenti responsabili di procedimento:

— Responsabile per la fase di definizione del fabbisogno Fabrizio Frustaci,

— Responsabile per la fase di svolgimento della procedura ed identificazione del contraente: Marco Sforza,

— Responsabile per la fase di esecuzione del contratto: Fabrizio Frustaci.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Lazio (Tribunale Amministrativo della Regione Lazio)
Indirizzo postale: Via Flaminia 189
Città: Roma
Codice postale: 00196
Paese: Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: ATAC S.p.A. — Segreteria Societaria
Indirizzo postale: Via Prenestina 45
Città: Roma
Codice postale: 00176
Paese: Italia
E-mail: segreteria.societaria@cert2.atac.roma.it
Tel.: +39 0646953365
Fax: +39 0646953927
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
28/05/2019