Suministros - 271241-2019

12/06/2019    S111

Italia-Trieste: Fornitori di servizi di applicazioni

2019/S 111-271241

Bando di gara

Forniture

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Esatto S.p.A.
Indirizzo postale: Piazza Unità d’ITALIA 4
Città: Trieste
Codice NUTS: ITH44 Trieste
Codice postale: 34121
Paese: Italia
Persona di contatto: Denis Rustia
E-mail: esattospa_affarigenerali@legalmail.it
Tel.: +39 040-3223711-3223777
Fax: +39 040-3223700
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: https://www.esattospa.it/
Indirizzo del profilo di committente: https://www.patrasparente.it/amministrazione_trasparente_ss.php?ID_sezione=1&pa=103
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://www.patrasparente.it/amministrazione_trasparente.php?ID_sezione=11&ID_sottosezione=57&pa=103
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://esattospa.tuttogare.it/
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Altro tipo: Società partecipata dal Comune di Trieste
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Fornitura in modalità saas, e servizi collegati, di un'architettura informatica integrata interattiva per la gestione diretta entrate tributarie ed extratributarie in concessione alla soc. Esatto S.p.A.

II.1.2)Codice CPV principale
72416000 Fornitori di servizi di applicazioni
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

Fornitura in modalità SaaS e servizi collegati, di un'architettura informatica integrata interattiva per la gestione diretta delle entrate tributarie ed extratributarie in concessione alla Società Esatto S.p.A.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 450 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH44 Trieste
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Fornitura in modalità SaaS e servizi collegati, di un'architettura informatica integrata interattiva per la gestione diretta delle entrate tributarie ed extratributarie in concessione alla società Esatto S.p.A.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 72
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

La stazione appaltante si riserva la facoltà, nei limiti di cui all’art. 63, comma 5 del Codice, di affidare all’aggiudicatario, nei successivi 3 anni dalla stipula del contratto, nuovi servizi consistenti nella ripetizione di servizi analoghi, secondo quanto previsto nel progetto posto alla base del presente affidamento, per una durata pari a n. 6 (sei) mesi. Il valore complessivo dell’appalto, comprensivo dell’opzione di eventuale ripetizione di servizi analoghi, ammonta ad un massimo di 487 500,00 EUR (IVA esclusa). Resta fermo che l’offerta dovrà essere formulata sull’importo posto a base d’asta relativo ai 72 mesi.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Iscrizione nel registro tenuto dalla Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura oppure nel registro delle commissioni provinciali per l’artigianato per attività coerenti con quelle oggetto della presente procedura di gara. L'impresa o l'ente, prima di richiedere l'iscrizione, deve:

1. essere iscritta al registro imprese, REA o, se con sede all'estero, nel registro professionale dello Stato di residenza;

2. non trovarsi in stato di fallimento e di liquidazione o essere soggetta ad una procedura concorsuale o qualsiasi altra situazione equivalente secondo la legislazione straniera;

3. essere in regola con gli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali ed assistenziali a favore dei lavoratori, secondo la legislazione italiana o quella dello Stato di residenza

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione.

Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti:

fatturato specifico minimo annuo nel settore di attività oggetto dell’appalto riferito a ciascuno degli ultimi n. 3 esercizi disponibili di 150 000,00 EUR IVA esclusa.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

1. qualificazione per i servizi SaaS da parte di AgID con pubblicazione nel Cloud Marketplace;

2. certificazione EN ISO 9001:2008 e ss.mm.ii. o certificati equivalenti rilasciati da organismi stabiliti in altri Stati membri, per i servizi oggetto della presente procedura di gara;

3. certificazione EN ISO 27001 e ss.mm.ii. o certificati equivalenti rilasciati da organismi stabiliti in altri Stati membri applicata ai servizi oggetto di gara.

Inoltre deve:

4. aver erogato per almeno 12 mesi consecutivi negli ultimi 3 anni antecedenti la data di pubblicazione del presente bando di gara, almeno n. 1 servizio a favore di un comune con popolazione non inferiore a 200 000 abitanti avente ad oggetto la fornitura, in qualsiasi modalità, di una piattaforma software per la gestione dei tributi (almeno IMU, TARI e TASI). Il requisito sarà considerato soddisfatto anche in caso di gestione disgiunta tra più comuni (per esempio uno IMU e TASI, uno TARI), e in caso di gestione disgiunta tra un comune e/o un concessionario e/o un gestore ambientale, purché il/i comune/i gestito/i, direttamente o tramite concessionario/gestore ambientale, abbia/no una popolazione di almeno 200 000 abitanti ciascuno:

— concessionario (IMU, TASI e TARI),

— comune (IMU e TASI) e concessionario (TARI),

— comune (IMU e TASI) e gestore ambientale (TARI),

— concessionario (IMU e TASI) e gestore ambientale (TARI).

5. aver erogato per almeno 12 mesi consecutivi negli ultimi 3 anni antecedenti la data di pubblicazione del presente bando di gara, almeno un servizio a favore di un comune con popolazione non inferiore a 100 000 abitanti avente a oggetto la fornitura in modalità SaaS di una piattaforma software per la gestione dei tributi (almeno IMU, TARI e TASI). Il requisito sarà considerato soddisfatto anche in caso di gestione disgiunta tra più comuni (per esempio uno IMU e TASI, uno TARI), e in caso di gestione disgiunta tra un comune e/o un concessionario e/o un gestore ambientale, purché il/i comune/i gestito/i, direttamente o tramite concessionario/gestore ambientale, abbia/no una popolazione di almeno 100 000 abitanti ciascuno e il servizio sia erogato a ciascuno in modalità SaaS:

— concessionario (IMU, TASI e TARI),

— comune (IMU e TASI) e concessionario (TARI),

— comune (IMU e TASI) e gestore ambientale (TARI),

— concessionario (IMU e TASI) e gestore ambientale (TARI).

Al fine di dimostrare il possesso dei requisiti di cui ai punti 4 e 5 si precisa che potranno essere prodotti anche contratti in corso di esecuzione, purché eseguiti per almeno 12 mesi consecutivi alla data di pubblicazione del bando e, quindi, non ancora giunti alla loro naturale scadenza. In ogni caso, dovranno essere indicati il committente, l’oggetto dell’attività, i termini contrattuali (inizio e fine attività) e dovrà essere prodotto certificato di regolare esecuzione, a dimostrazione dell’esito positivo delle attività eseguite per almeno 12 mesi consecutivi

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 08/07/2019
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 08/07/2019
Ora locale: 14:30
Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Legali rappresentanti dei concorrenti o i delegati muniti di formale atto di delega.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

Per quanto non indicato si rinvia alla documentazione integrale disponibile su: https://www.patrasparente.it/amministrazione_trasparente.php?ID_sezione=11&ID_sottosezione=57&pa=103

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: T.A.R. Friuli Venezia Giulia
Indirizzo postale: Piazza Unità d'ITALIA 7
Città: Trieste (TS)
Codice postale: 34121
Paese: Italia
E-mail: protocollo.ts@giustizia-amministrativa.it
Tel.: +39 040-6724711
Fax: +39 040-6724720
Indirizzo Internet: https://www.giustizia-amministrativa.it/tribunale-amministrativo-regionale-per-il-friuli-venezia-giulia
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Il bando di gara deve essere impugnato entro il termine di 30 giorni dalla piena conoscenza del suo contenuto lesivo ai sensi dell’art. 120 del codice del processo amministrativo.

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
07/06/2019