Servizi - 281210-2019

18/06/2019    S115    Consiglio dell’Unione europea - Servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 

Belgio-Bruxelles: UCA 19/029 Helpdesk per la gestione degli impianti

2019/S 115-281210

Bando di gara

Servizi

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Consiglio dell'Unione europea — Secrétariat général
Rue de la Loi 175
Brussels
1048
Belgio
E-mail: tendering@consilium.europa.eu
Codice NUTS: BE1

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=4994

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=4994
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Istituzione/agenzia europea o organizzazione internazionale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

UCA 19/029 Helpdesk per la gestione degli impianti

Numero di riferimento: UCA 19/029
II.1.2)Codice CPV principale
79512000
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Servizi di linea telefonica di assistenza tecnica nel contesto della gestione degli edifici/gestione degli impianti. Il carico di lavoro totale non è fissato in anticipo, tuttavia — in base ai dati medi degli anni 2012-2017 e tenendo conto dell'aggiunta dell'edificio Europa di recente costruzione — si stima un numero di 15 000 richieste di assistenza annuali. È necessario notare che il servizio di linea di assistenza telefonica per gli edifici non si limita a interventi di assistenza puramente tecnica, ma può includere anche incarichi aggiuntivi.

II.1.5)Valore totale stimato
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
71315200
71315210
71326000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: BE1
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizi di linea telefonica di assistenza tecnica nel contesto della gestione degli edifici/gestione degli impianti. Il carico di lavoro totale non è fissato in anticipo, tuttavia — in base ai dati medi degli anni 2012-2017 e tenendo conto dell'aggiunta dell'edificio Europa di recente costruzione — si stima un numero di 15 000 richieste di assistenza annuali. È necessario notare che il servizio di linea di assistenza telefonica per gli edifici non si limita a interventi di assistenza puramente tecnica, ma può includere anche incarichi aggiuntivi.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Prezzo
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

Possibilità di 2 rinnovi per periodi di 1 anno ciascuno.

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Il volume stimato dei servizi è stabilito nel capitolato d'oneri.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
Accordo quadro con un unico operatore
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 18/07/2019
Ora locale: 00:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Bulgaro, Ceco, Danese, Tedesco, Greco, Inglese, Spagnolo, Estone, Finlandese, Francese, Irlandese, Croato, Ungherese, Italiano, Lituano, Lettone, Maltese, Olandese, Polacco, Portoghese, Rumeno, Slovacco, Sloveno, Svedese
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 22/07/2019
Ora locale: 15:00
Luogo:

L'apertura delle offerte avrà luogo il 22.7.2019 alle ore 15:00 presso le strutture del Consiglio dell'Unione europea, Segretariato Generale, Rue de la Loi/Wetstraat 175, 1048 Bruxelles/Brussels, BELGIO.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Ogni offerente può essere rappresentato da massimo 1 persona, il cui nome è comunicato via e-mail (tendering@consilium.europa.eu) entro e non oltre il 18.7.2019.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Tribunale
Rue du Fort Niedergrünewald
Luxembourg
L-2925
Lussemburgo
Tel.: +352 43031
E-mail: generalcourt.registry@curia.europa.eu
Fax: +352 43032100

Indirizzo Internet: http://curia.europa.eu

VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Un ricorso deve essere presentato al Tribunale entro 2 mesi dalla notifica al ricorrente o, in assenza, dal giorno in cui ne è venuto a conoscenza. Una denuncia al Mediatore europeo non produce l'effetto né di sospendere tale periodo, né di aprirne uno nuovo per la presentazione di ricorsi.

I termini verranno prorogati, in ragione della distanza, di un determinato periodo di 10 giorni, a prescindere dal luogo di stabilimento o di residenza abituale della persona interessata.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Consiglio dell'Unione europea, General Secretariat, Procurement Coordination Unit
Rue de la Loi 175
Brussels
1048
Belgio
Tel.: +32 22818062
E-mail: tendering@consilium.europa.eu
Fax: +32 22800262

Indirizzo Internet: https://tendering.consilium.europa.eu

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
11/06/2019