Servizi - 293360-2021

11/06/2021    S112

Italia-Roma: Servizi di riparazione e manutenzione di impianti di edifici

2021/S 112-293360

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Città metropolitana di Roma capitale
Indirizzo postale: viale Giorgio Ribotta 41/43
Città: Roma
Codice NUTS: ITI43 Roma
Codice postale: 00144
Paese: Italia
E-mail: g.fiore@cittametropolitanaroma.gov.it
Tel.: +39 0667663606/9928/3499/3624/3596
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: https://www.cittametropolitanaroma.it/
Indirizzo del profilo di committente: https://www.cittametropolitanaroma.it/
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://www.cittametropolitanaroma.it/homepage/gli-uffici-informano/bandi-di-gara/bandi-di-gara-servizi-e-forniture/
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://portalegare.cittametropolitanaroma.it/portale/
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

PA VSF05/21/RS3 — Affidamento del servizio integrato energia e dei servizi di manutenzione degli impianti tecnologici del patrimonio della città metropolitana di Roma capitale — CIG: 87718442AA

II.1.2)Codice CPV principale
50700000 Servizi di riparazione e manutenzione di impianti di edifici
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

L'affidamento ha per oggetto la seguente prestazione di servizi e lavori accessori (appalto misto), il cui oggetto principale, in termini economici e funzionali, è costituito dai servizi: affidamento del servizio energia, dei servizi di manutenzione degli impianti tecnologici e degli interventi di riqualificazione tecnologica che saranno affidati extracanone, da eseguirsi negli immobili di cui all’allegato del disciplinare di gara «Elenco immobili» ed afferenti il patrimonio di città metropolitana di Roma capitale.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 9 357 835.20 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.2)Codici CPV supplementari
71314200 Servizi di gestione energia
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI43 Roma
Luogo principale di esecuzione:

Roma e territorio della città metropolitana di Roma capitale.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L'affidamento ha per oggetto la prestazione di servizi e lavori accessori (appalto misto) come di seguito specificati, il cui oggetto principale, in termini economici e funzionali, è costituito dai servizi: affidamento del servizio energia, dei servizi di manutenzione degli impianti tecnologici e degli interventi di riqualificazione tecnologica che saranno affidati extracanone, da eseguirsi negli immobili afferenti il patrimonio di città metropolitana di Roma capitale, al fine di raggiungere e conservare, per tutta la durata dell’affidamento e con continuità, gli standard di continuità di uso, sicurezza, efficienza, affidabilità, comfort e decoro nelle strutture del patrimonio, nonché avviare un processo di riqualificazione tecnologica del patrimonio stesso, anche mediante l’impiego di tecnologie di ultima generazione. L’appalto, inoltre, comprende una serie di attività di tipo gestionale ed organizzativo finalizzate a garantire la costante e piena fruibilità degli impianti e delle attività che vi hanno sede nonché il rispetto di leggi e norme in materia di salute negli ambienti di lavoro e di sicurezza impiantistica.

L’affidamento ricomprende, come in dettaglio specificato nel capitolato speciale, i seguenti servizi e lavori:

— servizio Energia (limitatamente agli immobili indicati nel relativo allegato),

— manutenzione impianti di climatizzazione invernale, estiva e di raffrescamento,

— manutenzione impianti elettrici e speciali,

— manutenzione impianti idrico-sanitari,

— manutenzione impianti antincendio,

— manutenzione impianti elevatori,

— lavori di riqualificazione tecnologica che saranno richiesti dalla stazione appaltante al fornitore, sulla base dello sconto applicato rispetto al prezzario regionale e al prezzario DEI editi alla data di pubblicazione del bando, nei limiti dell’importo massimo posto a base di gara.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 9 357 835.20 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 84
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Prima della scadenza, il contratto potrà essere prorogato, fino ad un massimo di sei mesi, agli stessi prezzi, patti e condizioni o più favorevoli per il committente, per il periodo di tempo necessario allo svolgimento delle procedure e al perfezionamento degli atti amministrativi per l’individuazione del nuovo affidatario. Resta inteso, che è facoltà del committente non disporre alcuna proroga al contratto. L’appaltatore non ha diritto ad alcun compenso, risarcimento, rimborso o indennizzo nel caso in cui l’amministrazione decida di non disporre la predetta proroga.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Si richiama quanto previsto nel disciplinare e nei documenti di gara.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Si richiama quanto previsto nel disciplinare e nei documenti di gara.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Si richiama quanto previsto nel disciplinare e nei documenti di gara.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 13/07/2021
Ora locale: 09:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 13/07/2021
Ora locale: 09:30
Luogo:

Viale Giorgio Ribotta 41, 00144 Roma.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Trattandosi di procedura interamente telematica, nella quale la segretezza e la immodificabilità delle offerte presentate è garantita dai requisiti di sicurezza del sistema informatico in uso e dalla completa tracciabilità nei log di sistema di tutte le operazioni eseguite sul portale, la presente procedura di gara non prevede sedute pubbliche «fisiche», bensì telematiche.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.3)Informazioni complementari:

Si richiama quanto al riguardo previsto nel disciplinare e nei documenti di gara.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale amministrativo regionale Lazio
Indirizzo postale: via Flaminia 189
Città: Roma
Codice postale: 00196
Paese: Italia
E-mail: cpa@pec.ga-cert.it
Tel.: +39 0632872310
Indirizzo Internet: http://www.giustizia-amministrativa.it
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Avverso il presente bando può essere proposto ricorso nel termine di 30 giorni secondo quanto previsto dal titolo V) del libro quarto del codice del processo amministrativo, approvato con D.Lgs. 104/2010.

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
07/06/2021