Servizi - 294316-2021

11/06/2021    S112

Italia-San Genesio ed Uniti: Servizi di raccolta di rifiuti

2021/S 112-294316

Avviso di aggiudicazione di appalto

Risultati della procedura di appalto

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Centrale unica di committenza dei Comuni di San Genesio ed Uniti (PV), Zeccone (PV), Olevano di Lomellina (PV) e Lomello (PV)
Indirizzo postale: via Riviera 23
Città: San Genesio ed Uniti (PV)
Codice NUTS: ITC48 Pavia
Codice postale: 27010
Paese: Italia
Persona di contatto: comune.sangenesio@pec.regione.lombardia.it
E-mail: responsabile.ut@comune.sangenesio.pv.it
Tel.: +39 0382/586023
Fax: +39 0382/586163
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: www.comune.sangenesio.pv.it
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizio di Raccolta dei rifiuti solidi urbani ed altri servizi di igiene urbana e custodia e vigilanza della piattaforma ecologica comunale — CIG: 8604163BEA — CUI: S00468360185201900004

II.1.2)Codice CPV principale
90511000 Servizi di raccolta di rifiuti
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

L’appalto ha per oggetto l’affidamento del servizio di Raccolta dei rifiuti solidi urbani ed altri servizi di igiene urbana e comprende tutte le prestazioni ed i servizi specificati nell'art. 3 del capitolato speciale d'appalto, secondo le modalità indicate negli «elementi tecnici di esecuzione dei servizi» allegati al capitolato, nonché secondo le modalità contenute nel capitolato prestazionale inerente la custodia e vigilanza della piattaforma ecologica comunale, comunque ogni onere relativo al personale, alla sua gestione, alle attrezzature e mezzi e relativa manutenzione.

Il servizio è finanziato con fondi propri di bilancio.

II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.1.7)Valore totale dell’appalto (IVA esclusa)
Valore, IVA esclusa: 899 140.28 EUR
II.2)Descrizione
II.2.2)Codici CPV supplementari
90512000 Servizi di trasporto di rifiuti
90610000 Servizi di pulizia e di spazzamento delle strade
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC48 Pavia
Luogo principale di esecuzione:

il territorio interessato è l’intero del Comune di San Genesio ed Uniti.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L’appalto ha per oggetto l’affidamento del servizio di Raccolta dei rifiuti solidi urbani ed altri servizi di igiene urbana e comprende tutte le prestazioni ed i servizi specificati nell'art. 3 del capitolato speciale d'appalto, secondo le modalità indicate negli «elementi tecnici di esecuzione dei servizi» allegati al capitolato, nonché secondo le modalità contenute nel capitolato prestazionale inerente la custodia e vigilanza della piattaforma ecologica comunale, comunque ogni onere relativo al personale, alla sua gestione, alle attrezzature e mezzi e relativa manutenzione.

L’importo complessivo stimato del contratto è comprensivo e compensativo di tutti gli oneri che l’affidatario dovrà sostenere per l’esecuzione del servizio a perfetta regola d’arte.

L’importo complessivo della somma a disposizione per l’intera gara d’appalto, calcolato ai sensi dell’art. 35, comma 4 del D.Lgs. n. 50/2016, comprensivo dell’opzione della «proroga tecnica» è pari a 947 220,45 EUR (diconsi euro novecento quarantasette mila duecentoventi/45), di cui 13 625,00 EUR (diconsi euro tredicimila seicento venticinque/00) per oneri della sicurezza c.d. interferenziali non soggetti a ribasso d’asta, il tutto oltre IVA come per legge.

L’importo per il periodo certo dell’appalto ammonta a 844 225,00 EUR (euro ottocento quarantaquattromila duecento venticinque/00) ed è così suddiviso:

1) ammontare del servizio di raccolta e trasporto rifiuti: importo a base d’asta pari a 750 000,00 EUR (euro settecento cinquantamila/00) IVA esclusa, per l’intero periodo dal 1.4.2021 al 31.3.2026.

Il valore annuale del servizio, è stimato in 150 000,00 EUR (euro centocinquantamila/00) oltre IVA;

2) ammontare del servizio di custodia e vigilanza piazzola ecologica: importo a base d’asta pari a 80 600,00 EUR (euro ottantamila seicento/00) iva esclusa, per l’intero periodo dal 1.4.2021 al 31.3.2026.

Il valore annuale del servizio, è stimato in 16 120,00 EUR (euro sedicimila centoventi/00) oltre IVA;

3) oneri per la sicurezza: sono stati rilevati oneri di sicurezza per l’eliminazione dei rischi da interferenze quantificati in 13 625,00 EUR (euro tredicimila seicento venticinque/00) IVA esclusa, non soggetti a ribasso per l’intero periodo.

Ai sensi dell’art. 106, comma 11 del codice, l’importo della proroga «tecnica» limitata al tempo strettamente necessario alla conclusione delle procedure necessarie per l'individuazione di un nuovo contraente e, comunque, per un periodo massimo di 6 (sei) mesi, è pari a 102 995,45 EUR (euro centoduemila novecento novantacinque/45).

Ai sensi dell’art. 23, comma 16 del codice l’importo posto a base di gara comprende i costi della manodopera che la stazione appaltante ha stimato pari al 20 % del valore del servizio, calcolati sulla base dei seguenti elementi:

— personale potenzialmente necessario per l’espletamento del servizio (anche sulla base dell’attuale gestione del servizio),

— CCNL generalmente applicati nel settore (CCNL Autotrasporti merci e logistica – CCNL multiservizi – CCNL Servizi di Igiene Ambientale) in base al costo orario per tipo di figura professionale e livell,

— costo medio orario del personale dipendente di cui alle Tabelle Ministeriali.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Criterio di qualità - Nome: offerta tecnica / Ponderazione: 70
Prezzo - Ponderazione: 30
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Stazione appaltante si riserva la facoltà di prorogare il contratto, alle medesime condizioni ivi stabilite, ai sensi dell’art. 106, comma 11 del D.Lgs. n. 50/2016, limitatamente al tempo strettamente necessario alla conclusione delle procedure necessarie per l'individuazione di un nuovo contraente, quantificato per una durata pari a mesi 6 (sei).

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Varianti: ammissibilità consentita nei limiti e con l’osservanza di quanto disposto, dall’art. 106 del D. Lgs. 18.4.2016, n. 50.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
Numero dell'avviso nella GU S: 2021/S 021-050252
IV.2.8)Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di acquisizione
IV.2.9)Informazioni relative alla fine della validità dell'avviso di indizione di gara in forma di avviso di preinformazione

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Denominazione:

Servizio di Raccolta dei rifiuti solidi urbani ed altri servizi di igiene urbana e custodia e vigilanza della piattaforma ecologica comunale — CIG: 8604163BEA — CUI: S00468360185201900004

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
11/05/2021
V.2.2)Informazioni sulle offerte
Numero di offerte pervenute: 2
L'appalto è stato aggiudicato a un raggruppamento di operatori economici: no
V.2.3)Nome e indirizzo del contraente
Denominazione ufficiale: Pizzamiglio Andrea srl
Città: Siziano (PV)
Codice NUTS: ITC48 Pavia
Paese: Italia
Il contraente è una PMI: no
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa)
Valore totale del contratto d'appalto/del lotto: 899 140.28 EUR
V.2.5)Informazioni sui subappalti

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:

Il responsabile del procedimento

arch. Nausica Donato

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale amministrativo regionale della Lombardia.
Città: Milano
Paese: Italia
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Ai sensi dell’articolo 204 del D.Lgs. 50/2016 e dell’art. 120 del D.Lgs. 104/2010 avverso il presente atto è ammesso ricorso entro il termine di 30 giorni dalla sua pubblicazione.

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
08/06/2021