Forniture - 298356-2018

11/07/2018    S131    - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Ravenna: Apparecchi e strumenti per sala operatoria

2018/S 131-298356

Bando di gara

Forniture

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Azienda USL della Romagna
Via De Gasperi 8
Ravenna
48121
Italia
Persona di contatto: Gabrielli Monica
Tel.: +39 0541707585
E-mail: gare.ce@auslromagna.it
Codice NUTS: ITH57

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://intercenter.regione.emilia-romagna.it

Indirizzo del profilo di committente: https://amministrazionetrasparente.auslromagna.it/pubblicita-legale/gare

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://amministrazionetrasparente.auslromagna.it/pubblicita-legale/gare
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: http://intercenter.regione.emilia-romagna.it/
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Salute

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Procedura aperta per la fornitura ed installazione, in accordo quadro, di sistemi pensili e lampade scialitiche per le sale operatorie e le terapie intensive dell’azienda USL della Romagna.

II.1.2)Codice CPV principale
33162000
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

Fornitura ed installazione di sistemi pensili e lampade scialitiche per le sale operatorie e le terapie intensive dell’azienda USL della Romagna, suddivisa in 3 lotti aggiudicabili separatamente:

— lotto 1: sistemi pensili per terapia intensiva neonatale,

— lotto 2: sistemi pensili per sala operatoria,

— lotto 3: lampade scialitiche per sala operatoria.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 2 637 250.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per numero massimo di lotti: 3
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Sistemi pensili per terapia intensiva neonatale.

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
33172000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH59
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Sistemi pensili per terapia intensiva neonatale sia a doppio stativo che a stativo singolo.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 621 500.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

L’amministrazione si riserva di acquistare beni accessori di completamento per un valore non superiore al 10 % del valore posto a base di gara.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Il valore stimato indicato al punto II.2.6 include anche il valore delle opzioni di cui al punto II.2.11.

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Sistemi pensili per sala operatoria.

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
33162000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH5
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Sistemi pensili per sala operatoria di tipo: anestesiologico, chirurgico e per utenze.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 1 172 600.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

L'amministrazione si riserva la facoltà di acquistare le quantità opzionali, come descritto nei documenti di gara.

L’amministrazione si riserva, altresì, la facoltà di acquistare beni accessori di completamento per un valore non superiore al 10 % del valore posto a base di gara.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Il valore stimato indicato al punto II.2.6 include anche i valori delle opzioni di cui al punto II.2.11.

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Lampade scialitiche per sala operatoria.

Lotto n.: 3
II.2.2)Codici CPV supplementari
33167000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH5
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Lampade scialitiche per sala operatoria suddivise in 5 categorie in base alle diverse configurazioni richieste.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 843 150.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

L'amministrazione si riserva la facoltà di acquistare le quantità opzionali, come descritto nei documenti di gara.

L’amministrazione si riserva, altresì, la facoltà di acquistare beni accessori di completamento per un valore non superiore al 10 % del valore posto a base di gara.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Il valore stimato indicato al punto II.2.6 include anche i valori delle opzioni di cui al punto II.2.11.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Iscrizione nel registro tenuto dalla Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura oppure nel registro delle commissioni provinciali per l’artigianato per attività coerenti con quelle oggetto della presente procedura di gara.

Il concorrente non stabilito in Italia ma in altro Stato membro o in uno dei paesi di cui all’art. 83, comma 3 del codice, presenta dichiarazione giurata o secondo le modalità vigenti nello Stato nel quale è stabilito.

Sono esclusi dalla gara gli operatori economici per i quali sussistono cause di esclusione di cui all’art. 80 del codice.

Sono comunque esclusi gli operatori economici che abbiano affidato incarichi in violazione dell’art. 53, comma 16-ter, del D.Lgs. del 2001 n. 165.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Il concorrente deve aver eseguito e realizzato direttamente presso aziende sanitarie pubbliche o private, nell’ultimo triennio decorrente dalla data di pubblicazione sulla GUUE del bando di gara, forniture analoghe per un importo complessivo nel triennio non inferiore a:

— lotto 1: 565 000,00 EUR , IVA esclusa,

— lotto 2: 335 000,00 EUR, IVA esclusa,

— lotto 3: 300 000,00 EUR, IVA esclusa.

Per forniture analoghe si intendono, forniture che abbiano avuto ad oggetto attrezzature analoghe a quelle oggetto di gara.

III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
Accordo quadro con diversi operatori
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 04/09/2018
Ora locale: 16:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 12 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 06/09/2018
Ora locale: 10:00

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:

È previsto sopralluogo obbligatorio.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
TAR Emilia Romagna
Bologna
Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
06/07/2018