Servicios - 308654-2019

Traduzione automatica non rivista

03/07/2019    S126

Polonia-Stettino: Servizi di gestione di progetti, esclusi i progetti di costruzione

2019/S 126-308654

Bando di gara

Servizi

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Województwo Zachodniopomorskie, Urząd Marszałkowski Województwa Zachodniopomorskiego
ul. Korsarzy 34
Szczecin
70-540
Polonia
Persona di contatto: Urząd Marszałkowski Województwa Zachodniopomorskiego - Wydział Organizacji i Rozwoju Zasobów Ludzkich, pl. Hołdu Pruskiego 8, 70-550 Szczecin, pok. 28
Tel.: +48 914419127
E-mail: zamowienia.publiczne@wzp.pl
Codice NUTS: PL424

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.przetargi.wzp.pl

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://zamowienia.wzp.pl
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://zamowienia.wzp.pl
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Ingegnere contrattuale Services, con il verificatore della qualità dei dati che deve essere fornita dal PZJK (amministrazione dello Stato Geodesy e Cartografia)

Numero di riferimento: WOiRZL.II.272.25.2019.DR
II.1.2)Codice CPV principale
79421000
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Oggetto del contratto è l'esecuzione del contratto di ingegnere contrattuale e il verificatore di qualità dei dati che devono essere adottati dal dipartimento del PPZK — Amministrazione e Cartografia per l'esecuzione dell'infrastruttura di costruzione del progetto di Pomerania occidentale. Una descrizione dettagliata della descrizione e delle modalità di esecuzione del contratto si trova nella descrizione dello statuto Soex, che costituisce l'allegato 10 del capitolato d'oneri e del modello di contratto di cui all'allegato 9 del capitolato d'oneri.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 3 625 403.33 PLN
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
66171000
79110000
79131000
79212500
79341100
79420000
79500000
79995100
79996100
79994000
72212517
72263000
72000000
72240000
72266000
72224000
85312320
71248000
71630000
72300000
72322000
72316000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: PL42
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Oggetto del contratto è l'esecuzione del contratto di ingegnere contrattuale e il verificatore di qualità dei dati che devono essere adottati dal dipartimento del PPZK — Amministrazione e Cartografia per l'esecuzione dell'infrastruttura di costruzione del progetto di Pomerania occidentale. La descrizione dettagliata del contratto e le modalità di esecuzione del contratto comprendono una descrizione dettagliata dei contratti in questione (cfr. i contratti di cui all'allegato 10 del capitolato d'oneri) e il modello di contratto di cui all'allegato 9 del capitolato d'oneri.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Criterio di qualità - Nome: Wartość merytoryczna oferty / Ponderazione: 10
Criterio di qualità - Nome: Doświadczenie zespołu / Ponderazione: 30
Prezzo - Ponderazione: 60
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 3 625 403.33 PLN
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Fine: 04/02/2022
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì
Numero o riferimento del progetto:

Appalti cofinanziati dall'Unione europea dal programma operativo regionale per la provincia di Zachodniopomorskie per il periodo 2014-2020 nel quadro del progetto "Costruzione del progetto di infrastruttura per le infrastrutture della provincia di Zachodniopomorskie"

II.2.14)Informazioni complementari

I criteri di valutazione delle offerte sono descritti dettagliatamente nel capitolato d'oneri. I dettagli relativi ai termini intermedi sono contenuti nel modello dell'accordo, che costituisce l'allegato 9 del capitolato d'oneri. Il contraente è tenuto a garantire la garanzia dell'offerta per un importo di 100 000,00 PLN (in lettere: centomila e PLN 00/100). Requisiti specifici per la garanzia di garanzia sono contenuti nel Capo XV del SIWZ.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Il contraente rispetterà la condizione se si può dimostrare che:

Abbiano fondi o crediti di credito per un importo minimo di 500 000,00 PLN;

rientri nella responsabilità civile per attività svolte in relazione all'oggetto dell'appalto, per un totale di garanzia non inferiore a 1 000 000,00 PLN;

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Il contraente rispetterà la condizione se si può dimostrare che:

negli ultimi 5 anni precedenti il termine di presentazione delle offerte e se il periodo di attività è più breve, durante tale periodo, almeno:

• 1 servizio di consulenza — comprendente almeno: lo sviluppo dell'architettura dello scioglimento del sistema di informazione territoriale, la preparazione dei documenti di gara, la supervisione del sistema in questione, la partecipazione alle prove e i premi del sistema di almeno 1 000 000,00 PLN lordi, in particolare con il sostegno dell'amministrazione aggiudicatrice nella progettazione, costruzione e/o espansione del sistema di informazione territoriale corrispondente ai requisiti della direttiva del Parlamento europeo del 25.4.2004. INSPIRE, in cui il valore del sistema progettato e/o esteso era almeno di 10 000 000,00 PLN;

• 1 un servizio di consulenza pari ad almeno 1 000 000,00 PLN lordi, comprendente in particolare l'elaborazione e l'attuazione di un'architettura aziendale che consenta lo stoccaggio e la messa a disposizione dei dati territoriali e dei dati raccolti, trattati conformemente alle disposizioni della direttiva del Parlamento europeo del 25.4.2004.

• 1 il servizio di consulenza per un importo di almeno 100 000,00 PLN lordi, che consiste in particolare nell'ottenere e nel verificare la qualità dei dati e nel trasmettere tali dati alla topografia nazionale e alla risorsa cartografica alla quale sono stati adottati;

Hanno a disposizione o avrà a disposizione almeno le persone seguenti che soddisfano i seguenti requisiti durante l'esecuzione del contratto:

• Responsabile di progetto — 1 persona con:

— istruzione terziaria

— familiarità con le norme di gestione del progetto confermate in possesso di un certificato valido/attuale Prince2/EPM/PCM/equivalente, ottenuto dopo aver superato un esame da parte di un organismo o di un'istituzione indipendente;

— esperienza nell'esercitare la funzione di responsabile di progetto/coordinatore/dirigente in almeno 3 progetti geo-informatici completati con un valore di progetto pari ad almeno 5 000 000,00 PLN lordi in cui sono stati attuati servizi elettronici per il sistema di informazione territoriale che attua la direttiva del Parlamento europeo del 25.4.2004. INSPIRE.

• assistente manager — 1 persona con:

— istruzione terziaria

— familiarità con le norme di gestione del progetto confermate in possesso di un certificato valido/attuale Prince2/EPM/PCM/equivalente, ottenuto dopo aver superato un esame da parte di un organismo o di un'istituzione indipendente;

— esperienza nell'esercizio della funzione del responsabile del progetto/del coordinatore/dirigente o del loro sostituto in almeno 3 progetti geospaziali con un valore di progetto pari ad almeno 3 000 000,00 PLN lordi.

Esperto nell'architettura SOA-1 — azienda persona:

— istruzione terziaria

— familiarità con l'architettura dei sistemi orientati ai servizi come evidenziato dal certificato TOF (The Open Group Architecture Framework) o equivalente (ossia fornire un approccio globale alla progettazione, all'attuazione e alla gestione delle informazioni nell'architettura dell'organizzazione),

— esperienza, negli ultimi 5 anni precedenti alla scadenza del termine per la presentazione delle offerte, nello svolgimento della funzione di architetto in almeno 2 progetti completati, ciascuno dei quali ha interessato la costruzione di un'architettura di sistemi di geoinformazione distribuiti sulla base dell'architettura SOA, tenendo conto dei meccanismi di sicurezza e mettendo a disposizione i servizi di rete del OGC e l'utilizzo di servizi di intermediazione per servizi elettronici, in cui i valori dei sistemi progettati ammontano ad almeno 10 000 000,00 PLN lordi.

Alla luce del numero massimo di caratteri è aggiunto il seguente testo:

Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti:

Ulteriori linee di spinta:

• Esperto nel settore dell'architettura del GIS — 1 persona con:

— istruzione terziaria

Esperienza professionale minima di 4 anni nella progettazione dell'architettura dei sistemi di informazione territoriale;

Esperienza, negli ultimi 5 anni precedenti alla scadenza del termine per la presentazione delle offerte, nello svolgimento della funzione di architetto in almeno 2 progetti completati, ciascuno dei quali riguardava la costruzione di un sistema di informazione geografica (GIS) che fornisce una rete di OGC in un'architettura distribuita, responsabile della progettazione del sistema informatico basato sui servizi (SOA).

• Esperti in materia di implementazione dei sistemi informativi: 2 persone, ciascuna con:

— almeno 4 anni di esperienza professionale nell'attuazione di sistemi informatici, anche mediante la partecipazione alla verifica, al test e alla decifratura dei sistemi informatici utilizzati da UML 2.0 e dai sistemi linguistici GML/XML all'interno dell'architettura distribuita;

— esperienza nel corso degli ultimi 5 anni prima del termine per la presentazione delle offerte, in almeno 2 progetti completati, ciascuno dei quali ha riguardato la costruzione di un sistema elettronico per l'informazione territoriale che fornisce servizi di rete OGC e l'utilizzo di un intermediario di servizi elettronici.

Nota:

1 Se il valore relativo alle condizioni di cui sopra è espresso in valuta estera, l'amministrazione aggiudicatrice converte tale valore sulla base del tasso di valuta medio della NBP nella valuta in questione alla data in cui le offerte saranno aperte nel procedimento in questione. Se l'AMP media non è pubblicata lo stesso giorno, l'amministrazione aggiudicatrice prende il tasso medio l'ultimo giorno precedente la data di apertura.

2 Nel caso di una condizione relativa all'esperienza del contraente, l'amministrazione aggiudicatrice può dimostrare che lo stesso servizio è utilizzato per soddisfare la condizione indicata nei punteggi individuali, purché la portata e il valore di tale servizio corrispondano ai requisiti descritti nei singoli punti.

3 Nel caso della squadra o delle squadre richieste, l'amministrazione aggiudicatrice deve consentire all'amministrazione aggiudicatrice di combinare un massimo di 2 funzioni, ad eccezione del responsabile del progetto e dell'esperto di architettura della sicurezza per il quale non è consentita nessun'altra funzione.

3 Amministrazione aggiudicatrice ai contraenti interessati da un appalto per l'aggiudicazione di un appalto, per quanto riguarda la condizione relativa:

(1) posizione economica o finanziaria, che i contraenti soddisfano cumulativamente la condizione;

2) capacità tecnica o professionale, che consente ai contraenti di soddisfare la condizione congiuntamente a quella di cui al paragrafo 1. Al punto 2 (3) (a), il primo e il secondo punto in neretto devono soddisfare almeno uno solo dei contraenti.

III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Conformemente al contratto Universal, allegato al capitolato d'oneri n. 9.

III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 13/08/2019
Ora locale: 10:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Polacco
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 2 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 13/08/2019
Ora locale: 10:30
Luogo:

pl.pl. Omaggio a Prusskiego 8, 70-550 Szczecin, POLONIA, Sala 3

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

L'amministrazione aggiudicatrice procederà all'apertura delle offerte presentate in forma elettronica, mediante la loro decriptazione dal sistema di piattaforme per l'espletamento delle procedure di gara.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

1 Le procedure di appalto escludono i contraenti soggetti a una delle seguenti situazioni:

(1) all'articolo 24, paragrafo 1 1 punti da 12 a 23 della PPL;

(2) all'articolo 24, paragrafo 1 5 punti 1-2 della PPL.

2 Per confermare che le condizioni per la partecipazione alla procedura sono state soddisfatte e in mancanza di motivi di esclusione, il contraente deve presentare:

(1) Documento di gara europeo (DGUE), in conformità della sezione IX del paragrafo. 1 SIWZ

(2) una dichiarazione in merito all'appartenenza o meno allo stesso gruppo di cui all'articolo 24, paragrafo 1. L'articolo 1, paragrafo 23, della legge sugli appalti pubblici, in conformità con la legge. IX 3 SIWZ

(3) le dichiarazioni e i documenti indicati nella dichiarazione sull'onore. IX 4 SIWZ, vale a dire

— il documento di cui alla sezione 2 (1). 2 Punto 3 del regolamento del ministero dello Sviluppo, del 26 luglio 2016, sui tipi di documenti che l'amministrazione aggiudicatrice può richiedere a un operatore economico in una procedura di appalto (Gazzetta ufficiale 2016, voce 1126 come modificato; di seguito denominato "il regolamento"),

— il documento di cui alla sezione 2 (1). Articolo 2, paragrafo 4, del regolamento,

Elenco dei servizi con riferimento ai riferimenti di cui alla sezione 2 (1). Articolo 4, paragrafo 2, del regolamento,

L'elenco delle persone di cui alla sezione 2 (1). Articolo 4, paragrafo 10, del regolamento,

Le informazioni di cui alla sezione 5 (1) del regolamento;

La copia di cui alla sezione 5 (4) del regolamento;

Le dichiarazioni di cui alla sezione 5 (5) del regolamento;

Dichiarazioni di cui alla sezione 5 (6) del regolamento.

Per i contraenti stabiliti al di fuori del territorio della Repubblica di Polonia, il contraente presenta i documenti di cui alla sezione 5 (1) in luogo dei documenti di cui al paragrafo 4 (7) e del regolamento. 1 punto 1 e punto 2, lettera b), del regolamento.

Nel caso di un contraente stabilito nella Repubblica di Polonia, il documento di cui al punto 5 (1) riguarda una persona domiciliata al di fuori della Repubblica di Polonia per mezzo del documento di cui al paragrafo 8 del regolamento. 1 del regolamento.

3 Ai sensi dell'articolo 93. 1a L'amministrazione aggiudicatrice può annullare la procedura di appalto pubblico in questione se le misure destinate a finanziare la totalità o una parte del contratto non sono state concesse.

4 L'offerta deve essere presentata in lingua polacca sul modulo di presentazione dell'offerta (allegato), come indicato nell'allegato. 1 fino a SIWZ. Oltre all'offerta, il contraente è tenuto a presentare:

(1) Dichiarazione in ONE (DGUE) di cui alla Rozdz. IX 1 SIWZ

(2) Tassi di offerta (RCO) — come indicato nell'allegato. 1A fino a SIWZ;

3) Elenco dei gruppi di cui all'allegato. 1b al SIWZ (per la valutazione delle offerte, se applicabile);

4) Calendario di lavoro iniziale dell'IKW funziona conformemente all'allegato 1C del SIWZ;

(5) Nozione, da parte di Rozdz. Articolo XVIII (1) 2 punto 2, lettera a) del SIWZ (per il criterio di valutazione delle offerte);

(6) l'impegno assunto da terzi e una dichiarazione in forma di UNA, conformemente alla sezione X (1). 3 punti 1 e 2 del SIWZ (se del caso);

7) la prova dell'avvenuta costituzione di una cauzione di gara (nel caso di un deposito sotto forma di garanzie o di garanzie;

5 Il contraente la cui offerta sarà considerata la più vantaggiosa sarà obbligata, prima di firmare il contratto, a:

(1) costituire una garanzia di esecuzione dell'importo e del modulo specificati al capo XX SIWZ;

(2) la presentazione di una polizza assicurativa ai sensi del modello dell'accordo, che costituisce l'allegato 9 del SIWZ;

(3) la presentazione dell'elenco di impiego di IKW, conformemente all'allegato 9 dell'accordo (il piano deve essere conforme all'elenco iniziale allegato all'accordo e deve tenere conto di tutti gli elementi indicati nell'allegato 9 del contratto tipo e di quelli derivanti dall'offerta del contraente);

4) presentare un elenco del personale previsto per eseguire il contratto, conformemente all'allegato n. 6 a SOSOZ.

6 In caso di scelta tra i contraenti che chiedono l'aggiudicazione dell'appalto, l'amministrazione aggiudicatrice si riserva il diritto di richiedere un contratto per l'appalto pubblico che disciplina la cooperazione del contraente prima della conclusione del contratto.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Prezes Krajowej Izby Odwoławczej
ul. Postępu 17a
Warszawa
02-676
Polonia
Tel.: +48 224587801
Fax: +48 224587800
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

1 Gli operatori economici, nonché qualsiasi altro soggetto, se ha o ha avuto un interesse a e/o può subire un danno a seguito della violazione da parte dell'amministrazione aggiudicatrice delle disposizioni della legge sugli appalti pubblici, dispone dei rimedi specificati nella sezione VI della legge sugli appalti pubblici. I rimedi contro il bando di gara e il capitolato d'oneri sono disponibili anche per le organizzazioni che figurano nell'elenco di cui all'articolo 154, paragrafo 5, della legge sugli appalti pubblici.

2 Il ricorso può essere presentato solo in relazione all'atto dell'amministrazione aggiudicatrice che agisce in base alle disposizioni della legge sugli appalti pubblici o alle azioni intraprese dall'amministrazione aggiudicatrice alle quali l'amministrazione aggiudicatrice era tenuta ai sensi della legge sugli appalti pubblici.

3 Il ricorso dovrebbe indicare l'atto o l'omissione dell'amministrazione aggiudicatrice che si ritiene essere in contrasto con la legge sugli appalti pubblici, contenere un'esposizione sommaria dei motivi, indicare la richiesta e indicare i fatti su cui si fonda il ricorso.

4 Il ricorso è presentato, a seconda dei casi, presso il presidente della Camera di ricorso nazionale, su carta o in formato elettronico, firmato o qualificato mediante firma elettronica.

5 Prima della scadenza del termine per la presentazione del ricorso, il ricorrente invia all'amministrazione aggiudicatrice una copia del ricorso in modo da poter essere consultata prima della scadenza di tale termine. Si ritiene che l'amministrazione aggiudicatrice abbia potuto prendere conoscenza del contenuto del ricorso prima della scadenza del termine per la presentazione della domanda se quest'ultima è stata inviata per via elettronica prima della scadenza del termine.

6 I ricorsi devono essere presentati entro i termini di cui all'articolo 182 della legge sugli appalti pubblici.

7 Il reclamo è presentato dinanzi al giudice avverso la sentenza della Camera di ricorso nazionale, delle parti e delle parti nel procedimento di ricorso.

8 Il ricorso è presentato presso il tribunale regionale competente per la sede dell'amministrazione aggiudicatrice, tramite il presidente della Camera di ricorso, entro 7 giorni dalla notifica della decisione della Camera di ricorso nazionale, trasmettendone nel contempo copia del ricorso. Presentazione di un reclamo presso un servizio postale dell'operatore designato ai sensi della legge sui servizi postali del 23.11.2012 (Gazzetta ufficiale polacca del 2018 2188) è equivalente al suo deposito.

9 Il reclamo deve rispondere alle condizioni previste per l'atto processuale e indicare la sentenza impugnata, i motivi, l'esposizione dei motivi, l'indicazione delle prove e l'istanza di non esecuzione della decisione o la modifica della decisione, in tutto o in parte.

Si prega di notare che l'amministrazione dei dati personali trattati presso l'Ufficio è il voivodato di Zachodniopomorskie. Le modalità relative al trattamento dei dati personali figurano nel capitolo II del capitolato d'oneri.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Krajowa Izba Odwoławcza, Departament Odwołań
ul. Postępu 17a
Warszawa
02-676
Polonia
Tel.: +48 224587801
Fax: +48 224587800
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
28/06/2019