Forniture - 312422-2018

19/07/2018    S137

Italia-Roma: Trasmettitori digitali

2018/S 137-312422

Bando di gara

Forniture

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Rai Way S.p.A.
Indirizzo postale: Via Teulada 66
Città: Roma
Codice NUTS: IT ITALIA
Codice postale: 00195
Paese: Italia
Persona di contatto: Gianluca Sigillo
E-mail: rwacquistidiffusione@postacertificata.rai.it
Tel.: +39 0636866685
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.raiway.it
Indirizzo del profilo di committente: http://www.raiwayfornitori.rai.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://www.raiwayfornitori.rai.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Altro tipo: impresa pubblica
I.5)Principali settori di attività
Altre attività: Broadcasting

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Procedura ex artt. 4 e 15 del D.Lgs. 50/2016 per la conclusione di accordi quadro per fornitura franco destino di sistemi diffusione per l’estensione e predisposizione in DVB-T2 reti MUX2-3-4 DTT

Numero di riferimento: 2182000129
II.1.2)Codice CPV principale
30121420 Trasmettitori digitali
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

Il presente appalto ha per oggetto la procedura ex artt. 4 e 15 del D.Lgs. 50/2016, pubblicata in ambito europeo al solo fine di garantire la massima partecipazione in ossequio al citato articolo 4 applicabile al settore dei contratti esclusi di cui al medesimo plesso normativo, per la conclusione di sei accordi quadro, ognuno con un distinto contraente, sottoscrivibili ai sensi dell’art. 54 del D.Lgs. 50/2016 qui richiamato come forma contrattuale applicabile, per la fornitura, franco destino al piano, di sistemi di diffusione e apparati ausiliari per l’estensione e la predisposizione in DVB-T2 delle reti MUX2-3-4 DTT, alle condizioni tutte stabilite nel capitolato tecnico e nello schema di accordo quadro.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 35 000 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT ITALIA
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Fornitura, franco destino, di sistemi di diffusione per l’estensione e predisposizione in DVB-T2 delle reti MUX2-3-4 DTT come definito del Disciplinare e nel capitolato di gara

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 35 000 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 48
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Sono ammessi a partecipare all’affidamento gli operatori economici di cui agli artt. 45, 47 e 48 del D.Lgs 50/2016 (Codice) che siano in possesso, pena l’esclusione dalla procedura, di quanto segue:

1) assenza di cause di esclusione ai sensi dell’art. 80 del D.Lgs. 50/2016;

2) requisiti di idoneità professionale (art. 83, c. 1, lett. a), del D.Lgs. 50/2016:

a) iscrizione alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura, per l'attività oggetto del presente affidamento o, in caso di concorrenti di altro paese dell'Unione europea, secondo le modalità vigenti nello Stato di residenza, in uno dei registri professionali o commerciali di cui all'allegato XVI del D.Lgs. 50/2016, mediante dichiarazione giurata o secondo le modalità vigenti nello Stato membro nel quale è stabilito ovvero mediante attestazione, sotto la propria responsabilità, che il certificato prodotto è stato rilasciato da uno dei registri professionali o commerciali istituiti nel paese in cui si è residenti.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Avere conseguito, per ciascuno degli ultimi tre esercizi finanziari approvati alla data di scadenza per la presentazione delle offerte, un fatturato globale annuo pari almeno al 12,00 % (dodici/00 percento) della base d'asta.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
Accordo quadro con diversi operatori
Numero massimo di partecipanti all'accordo quadro previsto: 6
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 26/09/2018
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 08/10/2018
Ora locale: 15:00
Luogo:

La gara sarà aperta in seduta pubblica dalla commissione, o da un seggio di gara all’uopo costituito per la sola apertura della busta amministrativa. La data sarà comunicata agli offerenti a mezzo PEC,

Le sedute si terranno presso Sala Gara, Rai Way, via Teulada 66, 00195 Roma.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Alle sedute pubbliche potranno pertanto assistere uno o più incaricati per ciascun offerente, muniti di valido documento di riconoscimento e di lettera di delega dell’offerente rappresentata.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.3)Informazioni complementari:

Codice CIG: 7573274F65

Determina a contrarre: 2182000129

Per il pagamento del contributo a favore dell’ANAC «Autorità Nazionale Anticorruzione» si prega di far riferimento a quanto pubblicato sul sito della medesima autorità e di contattare il relativo contact center in caso di richiesta chiarimenti nel merito.

Si rinvia al Disciplinare di gara per tutto quanto concerne le modalità di presentazione delle offerte, le procedure di valutazione delle stesse, il subappalto, le ulteriori cause di esclusione e le altre informazioni di gara.

Il concorrente dovrà indicare, all’atto di presentazione dell’offerta, il domicilio eletto per le comunicazioni e l’indirizzo di posta elettronica per l’invio delle comunicazioni relative alla procedura.

Sul sito www.raiwayfornitori.rai.it è disponibile, in versione elettronica in formato «.pdf», la documentazione ufficiale di gara. È comunque data facoltà di ritirare la medesima documentazione di gara in formato cartaceo,previo appuntamento, inviando una e-mail PEC all’indirizzo di cui al punto I.1, presso la sede di Rai Way S.p.A.– Ufficio Acquisti per diffusione e ICT, sito in via Teulada 66, tutti i giorni lavorativi (sabato escluso) dalle ore 10:00 alle ore 16:00. Sul sito www.raiwayfornitori.rai.it è inoltre disponibile, al fine di facilitare gli offerenti nella compilazione dei documenti, la versione «.doc» della modulistica di gara. Resta fermo che la verifica della documentazione e il conseguente giudizio di ammissione/esclusione dalla gara saranno effettuati da Rai Way S.p.A. prendendo in considerazione esclusivamente la documentazione ufficiale di gara in formato cartaceo e che la responsabilità della corretta predisposizione dei documenti resta in capo unicamente a ciascun offerente. Informazioni e chiarimenti sugli atti di gara possono essere richiesti a partire dalla data di pubblicazione del presente bando ed entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 5.9.2018, come meglio specificato nel Disciplinare di gara.

I chiarimenti agli atti di gara verranno pubblicati in formato elettronico sul profilo del committente.

La durata dell’appalto, i tempi e le modalità di esecuzione sono riportati nel Disciplinare di gara e nel dettaglio del capitolato tecnico, pubblicati sul profilo del committente.

Ai sensi del D.Lgs. n. 196/03 e successive modifiche e integrazioni, si informa che i dati forniti dalle imprese sono trattati da Rai Way S.p.A. per le finalità connesse alla gara e per l’eventuale successiva stipula e gestione del contratto. Titolare del trattamento dei dati è Rai Way S.p.A., con sede in via Teulada 66, 00195 Roma.

Il responsabile del procedimento ex art. 31, comma 10, del D.Lgs. n. 50/2016 e successive modifiche e integrazioni per la fase di affidamento del contratto è l’ing. Gianluca Sigillo

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale Amministrativo Regionale (TAR) del Lazio
Indirizzo postale: Via Flaminia 189
Città: Roma
Codice postale: 00196
Paese: Italia
Indirizzo Internet: http://www.giustizia-amministrativa.it
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
17/07/2018