Supplies - 317894-2017

11/08/2017    S153    - - Forniture - Avviso di aggiudicazione - Procedura negoziata senza previa indizione di gara 

Italia-Roma: Materiale ferroviario rotabile

2017/S 153-317894

Avviso di aggiudicazione di appalto – Servizi di pubblica utilità

Risultati della procedura di appalto

Forniture

Legal Basis:

Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Trenitalia SpA — Direzione Acquisti
Piazza della Croce Rossa 1
Roma
00161
Italia
E-mail: rotabili@cert.trenitalia.it
Codice NUTS: IT

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.trenitalia.it

Indirizzo del profilo di committente: www.acquistionline.trenitalia.it

I.2)Appalto congiunto
I.6)Principali settori di attività
Servizi ferroviari

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

2017R30T Fornitura di 17 treni V250, comprensiva del full-service manutentivo.

II.1.2)Codice CPV principale
34620000
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

L'appalto consiste nella fornitura in favore di Trenitalia di n.17 treni V250. La Fornitura comprende il full-service manutentivo dei treni per un periodo di 5 anni con facoltà di proroga di ulteriori 5 anni da parte di Trenitalia.

II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L'appalto consiste nella fornitura in favore di Trenitalia di n.17 treni V250. La Fornitura comprende il full-service manutentivo dei treni per un periodo di 5 anni con facoltà di proroga di ulteriori 5 anni da parte di Trenitalia.

II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Opzione per la proroga di ulteriori 5 anni della durata del full-service manutentivo dei treni.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Il Valore totale finale del contratto indicato al par. II.1.7 include il valore dell'opzione di cui al precedente par. II.2.11.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Aggiudicazione di un appalto senza previa pubblicazione di un avviso di indizione di gara nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea nei casi elencati di seguito
  • I lavori, le forniture o i servizi possono essere forniti unicamente da un determinato operatore economico per una delle seguenti ragioni:
    • la concorrenza è assente per motivi tecnici
  • Acquisto di opportunità effettuato approfittando di un'occasione particolarmente vantaggiosa ma di breve durata, ad un prezzo sensibilmente inferiore ai prezzi di mercato
Spiegazione:

Affidamento diretto ai sensi dell'art. dell'art. 125, comma 1, lettere c) e h) del D.Lgs. 50/2016.

IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.8)Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di acquisizione
IV.2.9)Informazioni relative alla cessazione dell'avviso di indizione di gara in forma di avviso periodico indicativo

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Contratto d'appalto n.: 1
Lotto n.: 1
Denominazione:

2017R30T Fornitura di 17 treni V250, comprensiva del full-service manutentivo

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
04/08/2017
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa)
V.2.5)Informazioni sui subappalti
È probabile che il contratto d'appalto venga subappaltato
V.2.6)Prezzo pagato per gli acquisti di opportunità

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Tribunale territorialmente competente
Roma
Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
07/08/2017