Consulta la nostra pagina dedicata alla COVID-19 per le gare d’appalto relative al fabbisogno di attrezzature mediche.

La Conferenza sul futuro dell'Europa è la tua occasione per condividere le tue idee e plasmare il futuro dell'Europa. Fai sentire la tua voce!

Forniture - 317894-2017

11/08/2017    S153

Italia-Roma: Materiale ferroviario rotabile

2017/S 153-317894

Avviso di aggiudicazione di appalto – Servizi di pubblica utilità

Risultati della procedura di appalto

Forniture

Base giuridica:
Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Trenitalia SpA — Direzione Acquisti
Indirizzo postale: Piazza della Croce Rossa 1
Città: Roma
Codice NUTS: IT ITALIA
Codice postale: 00161
Paese: Italia
E-mail: rotabili@cert.trenitalia.it
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: www.trenitalia.it
Indirizzo del profilo di committente: www.acquistionline.trenitalia.it
I.6)Principali settori di attività
Servizi ferroviari

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

2017R30T Fornitura di 17 treni V250, comprensiva del full-service manutentivo.

II.1.2)Codice CPV principale
34620000 Materiale ferroviario rotabile
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

L'appalto consiste nella fornitura in favore di Trenitalia di n.17 treni V250. La Fornitura comprende il full-service manutentivo dei treni per un periodo di 5 anni con facoltà di proroga di ulteriori 5 anni da parte di Trenitalia.

II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT ITALIA
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L'appalto consiste nella fornitura in favore di Trenitalia di n.17 treni V250. La Fornitura comprende il full-service manutentivo dei treni per un periodo di 5 anni con facoltà di proroga di ulteriori 5 anni da parte di Trenitalia.

II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Opzione per la proroga di ulteriori 5 anni della durata del full-service manutentivo dei treni.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Il Valore totale finale del contratto indicato al par. II.1.7 include il valore dell'opzione di cui al precedente par. II.2.11.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Aggiudicazione di un appalto senza previa pubblicazione di un avviso di indizione di gara nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea nei casi elencati di seguito
  • I lavori, le forniture o i servizi possono essere forniti unicamente da un determinato operatore economico per una delle seguenti ragioni:
    • la concorrenza è assente per motivi tecnici
  • Acquisto di opportunità effettuato approfittando di un'occasione particolarmente vantaggiosa ma di breve durata, ad un prezzo sensibilmente inferiore ai prezzi di mercato
Spiegazione:

Affidamento diretto ai sensi dell'art. dell'art. 125, comma 1, lettere c) e h) del D.Lgs. 50/2016.

IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.8)Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di acquisizione
IV.2.9)Informazioni relative alla cessazione dell'avviso di indizione di gara in forma di avviso periodico indicativo

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Contratto d'appalto n.: 1
Lotto n.: 1
Denominazione:

2017R30T Fornitura di 17 treni V250, comprensiva del full-service manutentivo

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
04/08/2017
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa)
V.2.5)Informazioni sui subappalti
È probabile che il contratto d'appalto venga subappaltato
V.2.6)Prezzo pagato per gli acquisti di opportunità

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale territorialmente competente
Città: Roma
Paese: Italia
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
07/08/2017