Die TED-Website arbeitet ab heute (2.11.2022) mit eForms. Bei der Suche hat sich einiges geändert. Bitte passen Sie Ihre vorab festgelegten Expertenfragen an. Erfahren Sie mehr über die Änderungen auf der Seite „Aktuelles“ und den aktualisierten Hilfe-Seiten

Lieferungen - 330737-2014

Kompaktansicht anzeigen

30/09/2014    S187

Italia-Cagliari: Filobus

2014/S 187-330737

Avviso di gara – Settori speciali

Forniture

Direttiva 2004/17/CE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Denominazione ufficiale: CTM SpA
Indirizzo postale: V.le Trieste 159/3
Città: Cagliari
Codice postale: 09123
Paese: Italia
Persona di contatto: Settore Approvvigionamenti
Telefono: +39 07020911
Fax: +39 0702091222

Indirizzi internet:

Indirizzo generale dell'ente aggiudicatore: www.ctmcagliari.it

Ulteriori informazioni sono disponibili presso:
I punti di contatto sopra indicati

Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati

Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a:
I punti di contatto sopra indicati

I.2)Principali settori di attività
Servizi di ferrovia urbana, tram, filobus o bus
I.3)Concessione di un appalto a nome di altri enti aggiudicatori
L'ente aggiudicatore acquista per conto di altri enti aggiudicatori: no

Sezione II: Oggetto dell'appalto

II.1)Descrizione
II.1.1)Denominazione conferita all'appalto dall'ente aggiudicatore:
Fornitura n. 2 filobus da 12 m con marcia autonoma da accumulatori.
II.1.2)Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione
Forniture
Luogo principale di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi: La consegna dovrà essere effettuata presso: Cagliari — CTM SpA.

Codice NUTS ITG27 Cagliari

II.1.3)Informazioni sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA)
L'avviso riguarda un appalto pubblico
II.1.4)Informazioni relative all'accordo quadro
II.1.5)Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti:
Fornitura n. 2 filobus da 12 metri con marcia autonoma da accumulatori.
II.1.6)Vocabolario comune per gli appalti (CPV)

34622300 Filobus

II.1.7)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): sì
II.1.8)Informazioni sui lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.1.9)Informazioni sulle varianti
Ammissibilità di varianti: no
II.2)Quantitativo o entità dell'appalto
II.2.1)Quantitativo o entità totale:
1 160 000 EUR.
Valore stimato, IVA esclusa: 1 160 000 EUR
II.2.2)Opzioni
Opzioni: no
II.2.3)Informazioni sui rinnovi
L'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.3)Durata dell'appalto o termine di esecuzione
in giorni: 330 (dall'aggiudicazione dell'appalto)

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni relative all'appalto
III.1.1)Cauzioni e garanzie richieste:
Cauzione provvisoria 23 200 EUR. Per la cauzione definitiva e le altre garanzie si rimanda al Capitolato di gara.
III.1.2)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
956 299,19 EUR «Acquisto di veicoli destinati al trasporto pubblico locale su vie filoviarie di cui ai decreti del ministero dell'ambiente n. 735 del 19.10.2011, n. 544 del 24.10.2012 e n. 260 del 9.8.2013». L'eventuale costo aggiuntivo sarà garantito con fondi aziendali.
III.1.3)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:
Si applica l'art. 37 del D.Lgs. n. 163/2006.
III.1.4)Altre condizioni particolari:
La realizzazione dell'appalto è soggetta a condizioni particolari: no
III.2)Condizioni di partecipazione
III.2.1)Situazione personale degli operatori economici, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Possesso dei requisiti di ordine generale (art. 38 D.Lgs. n. 163/2006): dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 conforme ai Moduli allegati alla documentazione di gara. Possesso requisiti idoneità professionale: imprese che producono o commercializzano filobus: dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. n. 445/2000, conforme ai Moduli allegati alla documentazione di gara.
III.2.2)Capacità economica e finanziaria
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Referenze bancarie: dichiarazione di almeno un istituto bancario o intermediari autorizzati ai sensi della L. n. 385/1993.
III.2.3)Capacità tecnica
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Produzione, compresa la consegna, nell'ultimo triennio di almeno n. 3 filobus, anche per lotti separati: elenco delle tipologie di filobus costruiti nell'ultimo triennio e delle principali forniture effettuate nel medesimo periodo con indicazione del destinatario, della data del contratto, del numero dei filobus e dell'importo, con allegata la scheda tecnica del filobus. Nel caso di partecipazione di un raggruppamento temporaneo di imprese tale requisito dovrà essere posseduto per intero da almeno uno dei componenti del raggruppamento.
III.2.4)Informazioni concernenti appalti riservati
III.3)Condizioni relative agli appalti di servizi
III.3.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.3.2)Personale responsabile dell'esecuzione del servizio

Sezione IV: Procedura

IV.1)Tipo di procedura
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.2)Criteri di aggiudicazione
IV.2.1)Criteri di aggiudicazione
Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati nel capitolato d’oneri, nell’invito a presentare offerte o a negoziare
IV.2.2)Informazioni sull'asta elettronica
Ricorso ad un'asta elettronica: no
IV.3)Informazioni di carattere amministrativo
IV.3.1)Numero di riferimento attribuito al dossier dall'ente aggiudicatore:
G.279/14
IV.3.2)Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto
no
IV.3.3)Condizioni per ottenere il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (ad eccezione del sistema dinamico di acquisizione)
Documenti a pagamento: no
IV.3.4)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
9.12.2014 - 13:00
IV.3.5)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione
italiano.
IV.3.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
in giorni: 180 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.3.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 9.12.2014 - 15:00
Persone ammesse ad assistere all'apertura delle offerte: sì
La seduta è pubblica.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni sulla periodicità
Si tratta di un appalto periodico: no
VI.2)Informazioni sui fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
VI.3)Informazioni complementari:

Per la documentazione da produrre e le ulteriori informazioni si rinvia al disciplinare di gara che fa parte integrante del presente bando. Ai fini dell'ammissibilità dell'offerta è richiesto il pagamento della somma di 140 EUR a titolo di contribuzione a favore dell'Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici. Si applicano gli artt. 46 e 49 del D.Lgs. 12.4.2006, n. 163. CTM si riserva di eseguire le opportune verifiche sulla veridicità delle dichiarazioni presentate e di richiedere la documentazione probatoria a comprova delle dichiarazioni rilasciate. Delibera a contrarre: verbale CdA del 25.9.2014. Codice CIG: 59369920CA. Responsabile del procedimento: Dott. Ezio Castagna. Relativamente all'informativa privacy si rimanda al documento «Informativa Privacy» pubblicato sul sito www.ctmcagliari.it , nella sezione Bandi di gara. Termine per il ricevimento dei chiarimenti: eventuali chiarimenti dovranno pervenire entro il 1.12.2014. CTM provvederà a dare risposta ai chiarimenti sul sito internet www.ctmcagliari.it entro il termine di 2 giorni dal ricevimento della richiesta di chiarimento.

Modalità di finanziamento: 956 299,19 EUR per «Acquisto di veicoli destinati al trasporto pubblico locale su vie filoviarie» di cui ai decreti del Ministero dell'Ambiente n. 735 del 19.12.2011 e n. 544 del 24.10.2012 e n. 260 del 9.8.2013. L'eventuale costo aggiuntivo sarà garantito con fondi aziendali.
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso

Denominazione ufficiale: TAR Sardegna
Indirizzo postale: Via Sassari 17
Città: Cagliari
Codice postale: 09124
Paese: Italia
Telefono: +39 070679751

VI.4.2)Presentazione di ricorsi
VI.4.3)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi

Denominazione ufficiale: TAR Sardegna
Indirizzo postale: Via Sassari 17
Città: Cagliari
Codice postale: 09124
Paese: Italia
Telefono: +39 070679751

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
25.9.2014