Services - 33977-2022

21/01/2022    S15

Italia-Follonica: Servizi architettonici, di ingegneria e pianificazione

2022/S 015-033977

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: COMUNE DI FOLLONICA -
Indirizzo postale: LARGO CAVALLOTTI N.1
Città: FOLLONICA
Codice NUTS: ITI1A Grosseto
Codice postale: 58022
Paese: Italia
Persona di contatto: Ufficio Gare e Contratti
E-mail: gare@comune.follonica.gr.it
Tel.: +39 056659371
Fax: +39 056659315
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: https://start.toscana.it
Indirizzo del profilo di committente: http://www.comune.follonica.gr.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://start.toscana.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://start.toscana.it
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Affidamento di servizi di ingegneria e architettura per la progettazione di fattibilità tecnica ed economica dell’area Ilva e l’eventuale affidamento della progettazione definitiva ed esecutiva per l

II.1.2)Codice CPV principale
71240000 Servizi architettonici, di ingegneria e pianificazione
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Gara a procedura aperta per l’appalto di riqualificazione dell’area Ilva nell’ambito della procedura di valorizzazione condotta ai sensi dell’art.5 co.5 d.lgs.85/2010 (c.d. federalismo culturale)

Affidamento di servizi di ingegneria e architettura per la progettazione di fattibilità tecnica ed economica dell’area Ilva e l’eventuale affidamento della progettazione definitiva ed esecutiva per la piazza del teatro, il varco nel muro Magonale e l’Officina Cilindri

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 266 120.64 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI1A Grosseto
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Il presente appalto ha per oggetto l’affidamento dei servizi di ingegneria e architettura per la progettazione di fattibilità tecnica ed economica degli edifici all’interno del confine demaniale dell’area denominata ex Ilva del Comune di Follonica, e l’eventuale affidamento della progettazione definitiva ed esecutiva per la piazza del teatro, il varco nel muro agonale e l’edificio dell’Officina Cilindri inerente il progetto di RIQUALIFICAZIONE dell’AREA ILVA condotto nell’ambito del Programma di Valorizzazione finalizzato all’acquisizione dell’area da parte dell’ente comunale in attuazione di quanto previsto all’art. dell’art.5 co.5 D.Lgs.85/2010 (c.d. Federalismo Culturale).

Il Progetto di fattibilità tecnica ed economica, riguardante tutti gli edifici e gli spazi aperti indicati nel Quadro sinottico di cui Allegato 2 comprenderà anche il Piano Economico e Finanziario che affronti la sostenibilità economica dell’operazione di riqualificazione nel suo complesso

Il Progetto definitivo (affidamento opzionale) riguardante la piazza del Teatro, il varco nel muro magonale e l’edificio dell’Officina Cilindri, includerà anche la relazione geologica e dovrà comprendere anche gli elaborati adeguati ad ottenere il parere di competenza della Soprintendenza ai beni culturali e ambientali (vincolo ex D.Lgs.42/04)

Il Progetto esecutivo (affidamento opzionale) riguardante la piazza del Teatro, il varco nel muro magonale e l’edificio dell’Officina Cilindri, comprenderà anche i Piano di Sicurezza e Coordinamento, nonché gli elaborati adeguati a depositare il progetto presso il competente ufficio del Genio Civile in materia antisismica. Come specificamente dettagliato nel prospetto dei corrispettivi

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 266 120.64 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 10
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

La stazione appaltante si riserva la facoltà, nei limiti di cui all’art. 63, comma 5 del Codice, di affidare

all’aggiudicatario, nei successivi tre anni dalla stipula del contratto, nuovi servizi consistenti nella

ripetizione di servizi analoghi, secondo quanto previsto nel progetto posto alla base del presente

affidamento, come di seguito indicati:

Il Progetto definitivo della Piazza del Teatro, edificio Officina Cilindri e varco nel muro magonale, e

della piazza adibita a parcheggio adiacente all’edificio dell’ex Ospedaletto (parcheggio ILVA 1), che

comprenderà anche la relazione geologica e dovrà comprendere gli elaborati adeguati ad ottenere il parere

di competenza della Soprintendenza ai beni culturali e ambientali (ex vincolo D.Lgs.42/04)

Il Progetto esecutivo della Piazza del Teatro, edificio Officina Cilindri e varco nel muro magonale, e

della piazza adibita a parcheggio adiacente all’edificio dell’ex Ospedaletto (parcheggio ILVA 1), che

comprenderà anche il Piano di Sicurezza e coordinamento, nonché gli elaborati adeguati a depositare il

progetto presso il competente ufficio del Genio Civile in materia antisismica, come specificamente

dettagliato nel prospetto dei corrispettivi

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

1) Si precisa che il termine perentorio per la presentazione delle offerte è fissato alle ore 09:00 del giorno 21/01/2022

2) la procedura si svolgerà in modalità telematica sul sito : https://start.toscana.it

3) tutta la documentazione richiesta dovrà essere prodotta in modalità telematica sul suddetto sito e, ove richiesto, firmata digitalmente.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
Numero dell'avviso nella GU S: 2021/S 222-585037
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 21/02/2022
Ora locale: 09:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 10 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 21/02/2022
Ora locale: 10:00
Luogo:

Sede Comune di Follonica — Largo Cavallotti1 — Ufficio Gare

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

L'apertura delle offerte AVVERRà in seduta pubblica utilizzando la modalità della videoconferenza

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

1) Si precisa il termine perentorio di presentazione delle offerte è fissato alle ore 09.00 del giorno 21/02/2022.

2) la procedura di gara verrà svolta in modalità telematica sul sito https://start.toscana.it

3) tutta la documentazione richiesta dovrà essere prodotta in modalità telematica sul suddetto sito e. ove richiesto, firmata digitalmente.

4) la gara è indetta con determina a contrarre n. 1280 del 28/12/2022.

5) L’appalto è disciplinato dal bando di gara, dal disciplinare di gara e dalle «Norme tecniche di funzionamento del Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana» approvate con decreto dirigenziale n. 3631/2015 e consultabili all’indirizzo internet https://start.toscana.it.

6) All’indirizzo internet: https://start.toscana.it sono disponibili tutti i documenti di gara, compreso il Disciplinare di gara, in cui è specificata tutta la documentazione da presentare per la partecipazione alla gara.

7) Le richieste di chiarimenti dovranno essere formulate con le modalità ed entro il termine indicati nel Disciplinare di gara.

8) Le cause di esclusione dalla gara sono indicate nel Disciplinare di gara.

9) Non vi sono oneri per la sicurezza da interferenza, in quanto si tratta di servizi di natura intellettuale. Pertanto non si procede alla redazione del DUVRI.

10) L’offerta dei concorrenti deve essere corredata dalla garanzia prevista dall’art. 93 del d.lgs. n.50/2016,costituita secondo le modalità indicate nel Disciplinare di gara.

11) L’aggiudicatario dovrà costituire la garanzia definitiva nella misura e con le modalità indicate nell’art. 103 del d.lgs. n. 50/2016.

12) Non si prevede il ricorso alla clausola compromissoria di cui all’art. 209 del d. lgs. n. 50/2016.

13) Le spese relative alla pubblicazione del bando e dell’esito di gara (GURI) sono a carico dell’aggiudicatario e dovranno essere rimborsate alla stazione appaltante entro il termine di 60 giorni dall’aggiudicazione; la stazione appaltante ha stimato una spesa pari a 3 000,00 EURO IVA inclusa (euro tremila/00).

14) Le spese di bollo e registro per la stipula del contratto sono a carico dell’aggiudicatario.

15) Responsabile del procedimento arch. Elena Micheloni (emicheloni@comune.follonica.gr.it)

Le eventuali comunicazioni e le risposte a quesiti di interesse generale, le eventuali modifiche alla data di apertura delle offerte e la comunicazione di ulteriori sedute del seggio di gara saranno pubblicate solo sul sito https://start.toscana.it.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale Amministrativo Regionale per la Toscana
Città: Firenze
Codice postale: 55100
Paese: Italia
Tel.: +39 055267301
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

ENTRO 30 GIORNI DALLA CONOSCENZA DEL PROVVEDIMENTO DI AGGIUDICAZIONE.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Ufficio legale del Comune di Follonica
Indirizzo postale: Largo Cavallotti 1
Città: Follonica
Codice postale: 58022
Paese: Italia
E-mail: ssili@comune.follonica.gr.it
Tel.: +39 056659276
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
17/01/2022