Servizi - 34015-2022

21/01/2022    S15

Italia-Roma: Servizi di progettazione tecnica di infrastrutture del traffico

2022/S 015-034015

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: digITAlog S.p.A.
Numero di identificazione nazionale: 08645111009
Indirizzo postale: Via Po n. 12
Città: Roma
Codice NUTS: IT Italia
Codice postale: 00198
Paese: Italia
E-mail: info@uirnet.it
Tel.: +39 0654221337/ +39 0669922148
Fax: +39 0654281133
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: www.uirnet.it
Indirizzo del profilo di committente: www.uirnet.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://uirnet.acquistitelematici.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://uirnet.acquistitelematici.it
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Organismo di diritto pubblico
I.5)Principali settori di attività
Altre attività: Realizzazione e gestione di servizi infotelematici per la logistica

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Progettazione esecutiva, direzione dei lavori e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione degli interventi relativi al programma straordinario città di Genova

II.1.2)Codice CPV principale
71322500 Servizi di progettazione tecnica di infrastrutture del traffico
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Servizio di Progettazione esecutiva, direzione dei lavori e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione degli interventi complementari e accessori alla realizzazione dei lotti A e D del programma straordinario di interventi urgenti per la ripresa e lo sviluppo del porto e le relative infrastrutture di accessibilità e per il collegamento intermodale dell’aeroporto Cristoforo Colombo con la città di Genova.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 391 736.05 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC33 Genova
Luogo principale di esecuzione:

Genova

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L’appalto è costituito da un unico lotto ai fini di una migliore efficienza, di unitarietà di governo e di visione, tenuto conto anche che le attività in cui è suddiviso il servizio sono connesse e funzionali tra loro.

Il Servizio oggetto di affidamento comprende la progettazione esecutiva, la direzione dei lavori e il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione degli interventi complementari e accessori alla realizzazione dei lotti A e D del programma straordinario di interventi urgenti per la ripresa e lo sviluppo del porto e le relative infrastrutture di accessibilità e per il collegamento intermodale dell’aeroporto Cristoforo Colombo con la città di Genova, secondo la Progettazione definitiva.

L’importo complessivo stimato delle opere alle quali si riferisce il Servizio è pari ad euro 4.088.321,53 (oltre IVA).

L’importo complessivo a base d’asta stimato per lo svolgimento del Servizio è pari ad euro 391.736,05 (trecentonovantunomilasettecentotrentasei/05), oltre IVA e al netto di oneri previdenziali e assistenziali.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 391 736.05 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in giorni: 120
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

La documentazione è disponibile su https://digitalog.acquistitelematici.it

Info e chiarimenti si possono richiedere all’indirizzo https://digitalog.acquistitelematici.it, entro le ore 12 del 14/02/2022.

La durata di 120 giorni riguarda la prog.esecutiva e il coord. per la sicurezza in fase di prog.. La Dir. Lavori e il coord. per la sicurezza in fase di esec. dipendono dal tempo di esec. lavori.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Come da Disciplinare di gara.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione
Citare le corrispondenti disposizioni legislative, regolamentari o amministrative:

Il servizio di progettazione è espletato da professionisti iscritti negli appositi Albi.

III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Come da Schema di Contratto allegato al Disciplinare di gara.

III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto
Obbligo di indicare i nomi e le qualifiche professionali del personale incaricato dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 28/02/2022
Ora locale: 18:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
L'offerta deve essere valida fino al: 27/08/2022
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 04/03/2022
Ora locale: 10:00
Luogo:

Tramite la Piattaforma telematica in uso alla Stazione Appaltante.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

L’offerente potrà assistere alle sedute di gara da remoto, effettuando il login con le proprie credenziali nel front-end della Piattaforma telematica in uso alla Stazione. L’offerente potrà visualizzare, con aggiornamenti in tempo reale, le diverse fasi di gara. L’offerente avrà inoltre a disposizione un sistema di chat per comunicare direttamente con il Seggio di Gara/la Commissione Giudicatrice.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

La documentazione di gara è disponibile sul sito https://digitalog.acquistitelematici.it e costituisce documentazione ufficiale. Informazioni e chiarimenti possono essere richiesti per il tramite della piattaforma telematica per la gestione delle gare all’indirizzo https://digitalog.acquistitelematici.it, entro e non oltre il termine delle ore 12:00 del 14/02/2022. Il Responsabile del Procedimento, ai sensi e per gli effetti dell’art. 31 del D.Lgs. n. 50/2016, è il Prof. Ing. Rodolfo De Dominicis. La durata di 120 giorni è riferita alla progettazione esecutiva ed al coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione La direzione dei lavori ed il coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione dipenderanno dal tempo in cui verranno eseguiti i lavori.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Lazio
Indirizzo postale: Via Flaminia n. 189
Città: Roma
Codice postale: 00196
Paese: Italia
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

30 giorni dalla data di pubblicazione.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Lazio
Indirizzo postale: Via Flaminia n. 189
Città: Roma
Codice postale: 00196
Paese: Italia
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
17/01/2022