Consulta la nostra pagina dedicata alla COVID-19 per le gare d’appalto relative al fabbisogno di attrezzature mediche.

La Conferenza sul futuro dell'Europa è la tua occasione per condividere le tue idee e plasmare il futuro dell'Europa. Fai sentire la tua voce!

Servizi - 377340-2020

11/08/2020    S154

Italia-Caraglio: Servizi di progettazione di edifici

2020/S 154-377340

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Comune di Caraglio
Indirizzo postale: piazza Giolitti 5
Città: Caraglio
Codice NUTS: ITC16 Cuneo
Codice postale: 12023
Paese: Italia
Persona di contatto: Viale Graziano
E-mail: lavoripubblici@comune.caraglio.cn.it
Tel.: +39 171617722
Fax: +39 171617720
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.comune.caraglio.cn.it
Indirizzo del profilo di committente: http://www.comune.caraglio.cn.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://www.comune.caraglio.cn.it/Home/Menu?IDDettaglio=170473
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: www.ariaspa.it
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizi di ingegneria

II.1.2)Codice CPV principale
71221000 Servizi di progettazione di edifici
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Servizi di progettazione esecutiva, coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione esecutiva ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i., direzione lavori, misurazione e contabilità, coordinamento per la sicurezza in fase di esecuzione dei lavori ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i., e assistenza al collaudo per la realizzazione del nuovo polo scolastico di Caraglio (CN).

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 1 018 993.35 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per tutti i lotti
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Servizi tecnici di ingegneria — parte non condizionata

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
71221000 Servizi di progettazione di edifici
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC16 Cuneo
Luogo principale di esecuzione:

Caraglio

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizi tecnici di ingegneria per la progettazione esecutiva ai sensi dell’art. 23 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., e il coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione esecutiva ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i., la direzione lavori, misurazione e contabilità e assistenza al collaudo ai sensi del D.M. n. 49/2018, il coordinamento per la sicurezza in fase di esecuzione ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i. per la realizzazione del nuovo polo scolastico di scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di 1o grado — lotto 1 (scuola materna) — Caraglio + progettazione esecutiva delle strutture del lotto 2 (scuola primaria e secondaria di 1o grado) — parte non condizionata.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 340 713.39 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in giorni: 60
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Vedasi disciplinare di gara.

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Servizi di ingegneria — parte condizionata

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
71221000 Servizi di progettazione di edifici
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC16 Cuneo
Luogo principale di esecuzione:

Caraglio

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizi tecnici di ingegneria per la progettazione esecutiva ai sensi dell’art. 23 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i. (esclusa progettazione esecutiva delle strutture) e il coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione esecutiva ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i., la direzione lavori, misurazione e contabilità e assistenza al collaudo ai sensi del D.M. n. 49/2018, il coordinamento per la sicurezza in fase di esecuzione ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i. per la realizzazione del nuovo polo scolastico di scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di 1o grado — lotto 2 (scuola primaria e secondaria di 1o grado) — Caraglio — parte condizionata.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 678 279.96 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in giorni: 75
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Vedasi disciplinare di gara.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Vedasi disciplinare di gara.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione
Citare le corrispondenti disposizioni legislative, regolamentari o amministrative:

Vedasi disciplinare di gara.

III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Vedasi disciplinare di gara e schema di contratto.

III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto
Obbligo di indicare i nomi e le qualifiche professionali del personale incaricato dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 14/09/2020
Ora locale: 15:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 16/09/2020
Ora locale: 09:30
Luogo:

Sede Comune di Caraglio (CN), piazza Giolitti 5

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Legali rappresentanti dei concorrenti o soggetti muniti di delega specifica, anche non notarile, conferita dai primi.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

Trattasi di appalto comunitario. Il Comune di Caraglio si riserva facoltà di non aggiudicare in tutto o in parte la parte condizionata. Il Comune di Caraglio esegue servizio «parte non condizionata» con finanziamento ministeriale; «parte condizionata» subordinata acquisizione adeguata copertura finanziaria (bando regionale edilizia scolastica 2020). Termine presunto avveramento condizione (acquisizione finanziamento): 30.6.2021 disciplinare di gara + allegati parte integrante del bando di gara. Per informazioni complementari: vedasi disciplinare di gara. Non sono ammesse offerte economiche in aumento. Non sono ammesse offerte condizionate, parziali, plurime, alternative. Il Comune di Caraglio procederà all’aggiudicazione quand’anche pervenga una sola offerta, purché valida, congrua, conveniente e idonea. In caso di parità: vedasi disciplinare di gara. Il Comune di Caraglio si riserva facoltà, previa adeguata motivazione, di decidere di non procedere all'aggiudicazione se nessuna offerta risulti conveniente o idonea in relazione all'oggetto del contratto (art. 95, comma 12 del D.Lgs. n. 50/2016). Le autodichiarazioni e i documenti, se redatti in lingua diversa dall’italiano, vanno accompagnati da una traduzione ufficiale in lingua italiana asseverata nelle forme di legge. Qualora, anche a seguito di osservazioni presentate dai concorrenti, emergano irregolarità del bando, disciplinare di gara + allegati, schema di contratto, il Comune di Caraglio in autotutela procederà alla correzione dei predetti atti di gara. Le correzioni verranno tempestivamente portate a conoscenza degli interessati nei termini indicati nel disciplinare di gara a mezzo della piattaforma Sintel. Si richiede pertanto ai concorrenti di monitorare costantemente la piattaforma Sintel. Subappalto: salvo i casi di cui all’art. 105, comma 13 del D.Lgs. n. 50/2016, il Comune di Caraglio non provvederà al pagamento diretto del subappaltatore e i pagamenti verranno effettuati all’appaltatore. Ammesso subappalto nei limiti di quanto disposto dall’art. 31, comma 8, penultimo periodo del D.Lgs. n. 50/2016. Comunicazioni, quesiti e scambi di informazioni tra il Comune di Caraglio e gli operatori economici: vedasi disciplinare di gara. Si richiede pertanto ai concorrenti di monitorare costantemente la piattaforma Sintel. Il Comune di Caraglio si riserva facoltà, previa adeguata motivazione, di annullare e/o revocare il bando di gara, non aggiudicare e/o non stipulare il contratto, senza incorrere in responsabilità e/o azioni di richiesta danni, indennità o compensi di qualsiasi tipo a favore dei concorrenti e/o dell’aggiudicatario, nemmeno ai sensi dell’art. 1337 del cod. civ. I concorrenti che intendono concorrere alla presente procedura aperta sono tenuti a produrre il PassOE ai sensi del «disciplinare di gara». Non è richiesto il pagamento del contributo all’ANAC. In caso di contrasto tra le disposizioni del bando e quelle del disciplinare di gara prevalgono le prime, interpretate secondo il D.Lgs. n. 50/2016, la direttiva 2014/24/CE e le norme interpretative vigenti nell’ordinamento giuridico italiano. Ai sensi dell’art. 32, comma 2 del D.Lgs. n. 50/2016: determinazione a contrarre n. 552/185 del 6.8.2020. Ai sensi dell’art. 209, comma 2 del D.Lgs. n. 50/2016 si precisa che lo schema di contratto non contiene alcuna clausola compromissoria. Non ammesso il compromesso. Ammessi operatori esteri ex art. 49 del D.Lgs. n. 50/2016 e secondo quanto previsto dal disciplinare di gara. In fase di esecuzione del contratto di appalto trovano applicazione le disposizioni della Legge n. 136/2010.

Ricognizione luoghi: facoltativa.

Comune di Caraglio, e-mail PEC: protocollo.caraglio@legalmail.com

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Piemonte
Indirizzo postale: via Confienza 10
Città: Torino
Codice postale: 10121
Paese: Italia
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Piemonte
Città: Torino
Paese: Italia
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
06/08/2020