Services - 384005-2019

13/08/2019    S155    - - Services - Services concession - Concession award procedure 

Italy-Bari: Sewage, refuse, cleaning and environmental services

2019/S 155-384005

Concession notice

Services

Legal Basis:

Directive 2014/23/EU

Section I: Contracting authority/entity

I.1)Name and addresses
Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale
Bari
70122
Italy
E-mail: ufficiogare@adspmam.it
NUTS code: ITF47

Internet address(es):

Main address: www.adspmam.it

Address of the buyer profile: https://adspmam.etrasparenza.it/pagina566_bandi-di-gara-e-contratti.html

I.3)Communication
Additional information can be obtained from the abovementioned address
Applications or, where applicable, tenders must be submitted electronically via: https://gare.adspmam.it/
I.4)Type of the contracting authority
Other type: Autorità di Sistema Portuale
I.5)Main activity
Other activity: Porti

Section II: Object

II.1)Scope of the procurement
II.1.1)Title:

Concessione del servizio di raccolta e gestione dei rifiuti prodotti dalle navi nel porto di Brindisi per un periodo di 18 (diciotto) mesi

II.1.2)Main CPV code
90000000
II.1.3)Type of contract
Services
II.1.4)Short description:

Il servizio ha per oggetto la raccolta (anche a mezzo unità navali) e trasporto allo smaltimento/recupero per il periodo di mesi solari 18 (diciotto), con possibilità di estensione per ulteriori mesi 6 (sei), decorrente dalla data di aggiudicazione definitiva e di consegna del servizio, dei rifiuti prodotti dalle navi e dei residui del carico provenienti da bordo delle navi in sosta nell'area portuale di Brindisi, alla fonda o in banchina, nonché in favore delle navi in rada.

II.1.5)Estimated total value
Value excluding VAT: 801 000.00 EUR
II.1.6)Information about lots
This concession is divided into lots: no
II.2)Description
II.2.1)Title:
II.2.2)Additional CPV code(s)
II.2.3)Place of performance
NUTS code: ITF44
Main site or place of performance:

Porto di Brindisi

II.2.4)Description of the procurement:

Il servizio ha per oggetto la raccolta (anche a mezzo unità navali) e trasporto allo smaltimento/recupero per il periodo di mesi solari 18 (diciotto), con possibilità di estensione per ulteriori mesi 6 (sei), decorrente dalla data di aggiudicazione definitiva e di consegna del servizio, dei rifiuti prodotti dalle navi e dei residui del carico provenienti da bordo delle navi in sosta nell'area portuale di Brindisi, alla fonda o in banchina, nonché in favore delle navi in rada.

In linea generale, il ritiro ed il trasporto dei rifiuti agli appositi impianti di smaltimento/recupero/termodistruzione dovrà avvenire giornalmente e dovrà essere eseguito (il ritiro dalle navi) anche a mezzo natanti, debitamente abilitati, nel rispetto della vigente normativa in materia.

II.2.5)Award criteria
Concession is awarded on the basis of the criteria described below:
  • Criterion: La concessione è aggiudicata in base ai criteri indicati nel disciplinare di gara
II.2.6)Estimated value
Value excluding VAT: 801 000.00 EUR
II.2.7)Duration of the concession
Duration in months: 18
II.2.13)Information about European Union funds
The procurement is related to a project and/or programme financed by European Union funds: no
II.2.14)Additional information

Section III: Legal, economic, financial and technical information

III.1)Conditions for participation
III.1.1)Suitability to pursue the professional activity, including requirements relating to enrolment on professional or trade registers
List and brief description of conditions, indication of information and documentation required:

1. Iscrizione al pertinente registro della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, completa del numero, della località di iscrizione e del Codice ATECO principale.

Per gli operatori economici residenti in altro Stato membro diverso dall’Italia, iscrizione, secondo le modalità vigenti nello Stato di residenza, in uno dei registri professionali o commerciali di cui all'allegato XVI del Codice.

2. Iscrizione in corso di validità all’Albo Nazionale Gestori Ambientali, ex art. 212 del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i. per le seguenti categorie e classi:

— categoria 1 classe F (raccolta e trasporto rifiuti urbani ed assimilati),

— categoria 4 classe F (raccolta e trasporto rifiuti speciali non pericolosi prodotti da terzi),

— categoria 5 classe F (raccolta e trasporto rifiuti pericolosi).

III.1.2)Economic and financial standing
List and brief description of selection criteria, indication of information and documentation required:

— Fatturato globale d’impresa, per un importo non inferiore al valore stimato di concessione pari a 800 000,00 EUR (ottocentomila/00 euro) al netto di IVA negli ultimi 3 esercizi finanziari (2016–2017–2018), con un minimo di fatturato annuo non inferiore a 100 000,00 EUR (centomila/00 euro),

— Fatturato specifico relativo a servizi di raccolta e trasporto rifiuti (urbani, assimilabili agli urbani, speciali, pericolosi e non) non inferiore a 200 000,00 EUR (duecentomila/00 euro) al netto di IVA negli ultimi 3 esercizi finanziari (2016–2017–2018), con un minimo di fatturato annuo non inferiore a 50 000,00 EUR (cinquantamila/00 euro).

III.1.3)Technical and professional ability
List and brief description of selection criteria, indication of information and documentation required:

— Disponibilità (indicare il titolo) per tutta la durata della concessione, di adeguati mezzi d’opera ed attrezzature precisandone le caratteristiche e specifiche tecniche secondo le prescrizioni del CSA, come da descrizione dettagliata da rendersi nell’offerta tecnico-organizzativa,

— Possesso di un certificato di conformità del sistema di gestione della qualità alla norma UNI EN ISO 9001:2015 rilasciato da un organismo di certificazione accreditato, ai sensi della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17021-1, per lo specifico settore e campo di applicazione/scopo del certificato richiesto, da un Ente nazionale unico di accreditamento firmatario degli accordi EA/MLA oppure autorizzato a norma dell’art. 5, par. 2 del Regolamento (CE), n. 765/2008,

— Possesso di certificato UNI EN ISO 14001:2015. La comprova del requisito è fornita mediante un certificato di conformità del sistema di gestione ambientale rilasciato da un organismo di certificazione accreditato, ai sensi della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17021-1, per lo specifico settore e campo di applicazione/scopo del certificato richiesto, da un Ente nazionale unico di accreditamento firmatario degli accordi EA/MLA oppure autorizzato a norma dell’art. 5, par. 2 del Regolamento (CE), n. 765/2008.

III.1.5)Information about reserved concessions
III.2)Conditions related to the concession
III.2.1)Information about a particular profession
III.2.2)Concession performance conditions:
III.2.3)Information about staff responsible for the performance of the concession

Section IV: Procedure

IV.2)Administrative information
IV.2.2)Time limit for submission of applications or receipt of tenders
Date: 08/10/2019
Local time: 10:00
IV.2.4)Languages in which tenders or requests to participate may be submitted:
Italian

Section VI: Complementary information

VI.1)Information about recurrence
This is a recurrent procurement: no
VI.2)Information about electronic workflows
VI.3)Additional information:
VI.4)Procedures for review
VI.4.1)Review body
Tribunale Amministrativo Regionale
Bari
Italy
VI.4.2)Body responsible for mediation procedures
VI.4.3)Review procedure
VI.4.4)Service from which information about the review procedure may be obtained
Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale
Bari
Italy
E-mail: ufficiogare@adspmam.it

Internet address: www.adspmam.it

VI.5)Date of dispatch of this notice:
09/08/2019