Servizi - 385394-2019

14/08/2019    S156    - - Servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Milano: Servizi informatici

2019/S 156-385394

Bando di gara

Servizi

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Aria S.p.A. — Azienda Regionale per l'Innovazione e gli Acquisti
Direzione Generale
Via T. Taramelli 26
Milano
20124
Italia
Persona di contatto: Tiziana Privitello
Tel.: +39 02 / 39331-1
E-mail: protocollo@pec.ariaspa.it
Fax: +39 02/39331225
Codice NUTS: ITC4C

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.ariaspa.it

Indirizzo del profilo di committente: www.sintel.regione.lombardia.it

I.2)Appalto congiunto
L'appalto è aggiudicato da una centrale di committenza
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.ariaspa.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: www.sintel.regione.lombardia.it.
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Organismo di diritto pubblico
I.5)Principali settori di attività
Altre attività: Azienda Regionale per l’Innovazione e gli Acquisti per la Regione Lombardia

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Gara ARIA_2019_142 per la fornitura di servizi a supporto delle attività di Privacy e di Audit

Numero di riferimento: ARIA_2019_142
II.1.2)Codice CPV principale
72500000
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

L’appalto ha ad oggetto la stipula di una Convenzione ai sensi della dell’art. 1, comma

4, della L.R. n. 33 del 28.12.2007 — per la fornitura di servizi a supporto delle attività di Privacy e di Audit, e ulteriori servizi connessi, come meglio descritto negli atti di gara, in favore degli Enti del SIREG e del Servizio Sanitario Regionale di cui all’art. 1 della L.R. n. 30 del 27.12.2006

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 1 834 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per numero massimo di lotti: 2
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Servizi a supporto delle attività di Audit

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
72500000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC4
Luogo principale di esecuzione:

Luogo principale di esecuzione: Presso le sedi e i locali degli Enti del Servizio Sanitario regionale di cui all’art. 1 della L.R. n. 30/2006 che aderiranno o beneficeranno della

Convenzione.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Fornitura di servizi a supporto delle attività di Audit e relativi servizi connessi, in favore degli Enti del Sireg e del Servizio Sanitario Regionale di cui all’art. 1 della L.R. n. 30 del 27.12.2006

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 725 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

Si veda informazioni complementari

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Possibilità di aumento o diminuzione delle prestazioni fino a concorrenza del quinto dell’importo massimo contrattuale agli stessi patti, prezzi e condizioni dello stesso ai sensi dell’art. 106, comma 12 del D.Lgs. n. 50/2016 e possibilità di rinnovo della Convenzione per un tempo massimo pari alla durata della Convenzione stessa e per un importo massimo pari all’importo massimo contrattuale, IVA esclusa per complessivi 1 015 000,00 EUR.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

CIG 8005097F02

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
72500000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC4
Luogo principale di esecuzione:

Presso le sedi e i locali degli Enti del Servizio Sanitario regionale di cui all’art. 1 della L.R. n. 30/2006 che aderiranno o beneficeranno della Convenzione.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Fornitura di servizi a supporto delle attività di Audit, e relativi servizi connessi, in favore degli Enti del Sireg e degli Enti del Servizio Sanitario Regionale di cui all’art. 1 della L.R. n. 30 del

27.12.2006

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 1 109 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

Si veda informazioni complementari

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Possibilità di aumento o diminuzione delle prestazioni fino a concorrenza del quinto dell’importo massimo contrattuale agli stessi patti, prezzi e condizioni dello stesso ai sensi dell’art. 106, comma 12 del D.Lgs. n. 50/2016 e con possibilità di rinnovo della Convenzione per un tempo massimo pari alla durata della Convenzione stessa e per un importo massimo

pari all’importo massimo contrattuale, IVA esclusa per complessivi 1 552 600,00 EUR.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

8005098FD5

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Pena l’esclusione dalla procedura in quanto elementi essenziali dell’offerta, il concorrente deve soddisfare le seguenti condizioni:

a) iscrizione per attività inerenti l’oggetto del presente appalto, sia con riferimento all’attività di fornitura che di servizi di cui all’appalto, nella C.C.I.A.A. o nel registro delle commissioni provinciali per l’artigianato in conformità con quanto previsto dal comma 3 dell’art.

83 del D.Lgs. 50/2016;

b) non sussistenza dei motivi di esclusione di cui all’art. 80, D.Lgs. n. 50/2016.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Pena l’esclusione dalla procedura in quanto elemento essenziale dell’offerta, ciascun concorrente (secondo la forma con cui concorre e nel rispetto delle indicazioni del

Disciplinare di gara) deve soddisfare la seguente condizione: aver realizzato complessivamente, negli ultimi 3 esercizi sociali chiusi (2018/2017/2016), un fatturato globale, IVA esclusa, almeno pari al 30 % della base d’asta complessiva del/i lotto/i per cui concorre.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Pena l’esclusione dalla gara in quanto elemento essenziale dell’offerta, ciascun concorrente (secondo la forma con cui concorre e nel rispetto delle indicazioni del Capitolato d’Oneri) deve soddisfare la seguente condizione:

a) aver realizzato complessivamente, negli ultimi 3 esercizi sociali chiusi (2018/2017/2016) un fatturato specifico relativo alla prestazione dei servizi analoghi a quelli oggetto della procedura, di importo, IVA esclusa, almeno pari al 20 % della base d’asta complessiva del/i lotto/i per cui concorre.

III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 20/09/2019
Ora locale: 14:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
L'offerta deve essere valida fino al: 17/05/2020
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 24/09/2019
Ora locale: 10:00
Luogo:

Presso gli uffici di Azienda Regionale per l’Innovazione e gli Acquisti S.p.A., all’indirizzo di cui al punto I.1

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura: un incaricato di ciascun concorrente, nel rispetto della procedura indicata nel Disciplinare di gara.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: sì
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

1) La procedura di gara è gestita con il Sistema telematico denominato Sintel, accessibile dal sito www.ariaspa.it, la cui descrizione e modalità di utilizzo ai fini della presentazione dell’offerta è precisata nel Disciplinare di gara e relativi Allegati nonché nei manuali tecnici consultabili sul sito www.ariaspa.it.

2) Le specifiche prescrizioni riguardanti la fornitura e i servizi connessi, le modalità di presentazione e gli elementi di valutazione delle offerte, le basi d’asta unitarie non superabili in sede di offerta pena l’esclusione dalla gara, il subappalto, le ulteriori cause di esclusione e le altre informazioni di gara sono contenute nel Disciplinare di gara e relativi allegati. La durata dei singoli Contratti di Fornitura è pari alla durata della Convenzione a decorrere dalla data di Emissione dell’Ordinativo di Fornitura, purché lo stesso venga emesso entro il periodo di validità ed efficacia della Convenzione stessa.

3) Le modalità di partecipazione in caso di raggruppamento temporaneo di imprese, in caso di aggregazioni tra imprese aderenti al contratto di rete, e in caso di consorzio sono disciplinate nel Disciplinare di gara.

4) Non è ammessa la partecipazione di concorrenti che si trovino tra loro in una delle situazioni di controllo di cui all'art. 2359 del codice civile o in una qualsiasi relazione, anche di fatto, se la situazione di controllo o la relazione:

i) comporti che le offerte sono imputabili ad un unico centro decisionale,

ii) abbia influito sulla formulazione dell'offerta. Saranno, altresì, esclusi dalla gara i concorrenti per i quali si accerti che le relative offerte sono imputabili ad un unico centro decisionale, sulla base di univoci elementi.

5) Non sono ammesse offerte parziali e/o condizionate come precisato anche nel Disciplinare di gara ed Allegati.

6) I concorrenti, con la presentazione delle offerte,

Consentono il trattamento dei propri dati, anche personali, ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 s.m.i., e Regolamento UE 2016/679 per le esigenze concorsuali e contrattuali.

7) Informazioni e chiarimenti sugli atti di gara possono essere richiesti secondo le modalità indicate nel Disciplinare di gara, entro e non oltre il termine del 10.9.2019 Ora 12:00 I chiarimenti agli atti di gara verranno comunicati/pubblicati con le modalità di cui al Disciplinare di gara.

8) I concorrenti sono tenuti ad indicare, in sede di presentazione dell’offerta, il domicilio eletto per l’invio delle comunicazioni prendendo atto che le stesse saranno inviate da inviate da ARIA S.p.A. con le modalità indicate nell’allegato suindicato.

9) È designato quale Responsabile Unico del Procedimento per la presente procedura la dott.ssa Carmen Schweigl.

10) Nello schema di Convenzione saranno indicate le modalità di ordinazione elettronica e disciplinate la fatturazione elettronica ed il pagamento elettronico.

11) È ammesso il subappalto nei limiti massimi della percentuale e delle altre condizioni previste dall’indicata all’art. 105 del D.Lgs. 50/2016.

12) È ammessa la possibilità di variazioni in aumento o diminuzione delle prestazioni contrattuali fino alla concorrenza di un quinto dell’importo massimo contrattuale agli stessi patti, prezzi e condizioni dello stesso. Variazione 20 % pari per tutta la procedura a 733 600,00 EUR, IVA escl.; possibilità di rinnovo per la medesima durata dell’appalto. Proroga contrattuale in caso di mancata erosione dei quantitativi nel periodo di validità della Convenzione.

13) È ammessa la partecipazione alla presente procedura per uno o più lotti della stessa.

14) La Commissione giudicatrice ai sensi dell’art. 77 D.Lgs. 50/2016 sarà costituta da un numero di commissari pari a 3.

15) ARIA S.p.A. ha introdotto nella presente procedura tematiche e adempimenti attinenti le esigenze di carattere sociale sia in fase di presentazione sia in fase di esecuzione contrattuale, laddove esplicitamente previsto, attraverso la previsione delle c.d. «clausole sociali»

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Tribunale Amministrativo Regionale della Lombardia
Via Corridoni 39
Milano
20122
Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Contro il presente Bando di gara è proponibile ricorso avanti il TAR di Milano entro 30 giorni dalla pubblicazione sulla GURI.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
09/08/2019