Forniture - 398832-2018

13/09/2018    S176    - - Forniture - Avviso di aggiudicazione - Procedura aperta 

Italia-Roma: Paste alimentari non cotte

2018/S 176-398832

Avviso di aggiudicazione di appalto

Risultati della procedura di appalto

Forniture

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Agea — Agenzia per le erogazioni in agricoltura
Via Palestro 81
Roma
00185
Italia
Persona di contatto: Dr.ssa Maria Grazia Ciofani
Tel.: +39 0649499573
E-mail: protocollo@pec.agea.gov.it
Codice NUTS: ITI43

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://www.agea.gov.it

Indirizzo del profilo di committente: http://www.agea.gov.it

I.2)Appalto congiunto
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Ministero o qualsiasi altra autorità nazionale o federale, inclusi gli uffici a livello locale o regionale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Procedura aperta per l’affidamento della fornitura di pasta di semola di grano duro in confezioni da 500 grammi in aiuto alimentare agli indigenti in ITALIA (FEAD).

Numero di riferimento: CUP F59H17000240006
II.1.2)Codice CPV principale
15851100
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

L’appalto ha per oggetto la fornitura di pasta di semola di grano duro in confezioni da 500 grammi destinata agli indigenti in ITALIA e distribuita per il tramite delle organizzazioni partner accreditate presso l’AGEA, suddivisa in 4 lotti geografici.

II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
II.1.7)Valore totale dell’appalto (IVA esclusa)
Valore, IVA esclusa: 7 692 000.00 EUR
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Procedura aperta per l’affidamento della fornitura di pasta di semola di grano duro in confezioni da 500 grammi in aiuto alimentare agli indigenti in ITALIA.

Lotto n.: 4
II.2.2)Codici CPV supplementari
15851100
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITF4
Codice NUTS: ITF6
Codice NUTS: ITG1
Luogo principale di esecuzione:

Regioni Puglia, Calabria e Sicilia.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L’appalto ha per oggetto la fornitura di pasta di semola di grano duro in confezioni da 500 grammi in aiuto alimentare agli indigenti nelle regioni Puglia, Calabria e Sicilia, distribuita per il tramite delle organizzazioni partner accreditate presso l’AGEA. CIG: 74799108FE.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Prezzo
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì
Numero o riferimento del progetto:

Fondi messi a disposizione dall’Unione Europea (FEAD – Fondo di aiuti europei agli indigenti) ai sensi del Reg. (UE) 223/2014.

II.2.14)Informazioni complementari

L’elenco, provvisorio, delle organizzazioni partner destinatarie del prodotto nel lotto n. 4 è l’allegato 4 del Disciplinare di gara.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
Numero dell'avviso nella GU S: 2018/S 094-213008
IV.2.8)Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di acquisizione
IV.2.9)Informazioni relative alla fine della validità dell'avviso di indizione di gara in forma di avviso di preinformazione

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Lotto n.: 4
Denominazione:

Procedura aperta per l’affidamento della fornitura di pasta di semola di grano duro in confezioni da 500 grammi in aiuto alimentare agli indigenti in ITALIA.

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
11/09/2018
V.2.2)Informazioni sulle offerte
Numero di offerte pervenute: 5
L'appalto è stato aggiudicato a un raggruppamento di operatori economici: no
V.2.3)Nome e indirizzo del contraente
Francesco Tamma S.p.A.
Corso del Mezzogiorno 15
Foggia
71121
Italia
Tel.: +39 0881308111
E-mail: contabilita@pec.tamma.it
Codice NUTS: ITF46

Indirizzo Internet: www.tamma.it

Il contraente è una PMI: sì
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa)
Valore totale inizialmente stimato del contratto d’appalto/lotto: 2 715 000.00 EUR
Valore totale del contratto d'appalto/del lotto: 2 715 000.00 EUR
V.2.5)Informazioni sui subappalti
È probabile che il contratto d'appalto venga subappaltato
Valore o percentuale del contratto d'appalto da subappaltare a terzi
Percentuale: 8 %
Breve descrizione della porzione del contratto d'appalto da subappaltare:

Trasporto prodotto a strutture caritative destinatarie

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:

Indizione su determina del direttore dell’Ufficio monocratico n. 8644 dell’11.5.2018.

AGEA potrà richiedere ai concorrenti l’integrazione documentale, ex art. 83, comma 9, del D.Lgs. n. 50/2016, e si riserva il diritto, in qualsiasi momento e per motivate ragioni, di sospendere o revocare la procedura, di non dare corso all’aggiudicazione o di non procedere alla sottoscrizione del contratto e le imprese concorrenti non avranno nulla a pretendere. Si procederà ad aggiudicazione in presenza di almeno 2 offerte valide. Non saranno ammesse offerte riguardanti solo parte della fornitura richiesta. Il relativo contratto non conterrà la clausola compromissoria (v. art. 209, comma 2, primo periodo, del D.Lgs. n. 50/2016). AGEA si riserva il diritto di non procedere all’aggiudicazione nel caso in cui nessuna delle offerte presentate venga ritenuta idonea e di procedere a procedura negoziata nel caso di infruttuoso esperimento della presente procedura di gara, ai sensi dell’art. 63, comma 2, lettera a), del D.Lgs. n. 50/2016.

Punto II.2.5): il criterio di aggiudicazione è meglio specificato nel Disciplinare di gara.

Cauzioni e garanzie richieste:

A) a garanzia della serietà dell'offerta, per ogni singolo lotto l’offerta dei concorrenti deve essere corredata, a pena di esclusione, da una garanzia provvisoria, sotto forma di cauzione o di fideiussione, come definita dall’art. 93 del D.Lgs. n. 50/2016, pari al 2 % dell’importo complessivo del singolo lotto e precisamente a:

— lotto 1: 29 120,00 EUR,

— lotto 2: 32 380,00 EUR,

— lotto 3: 38 046,00 EUR,

— lotto 4: 54 300,00 EUR,

ulteriori informazioni al paragrafo 10 del Disciplinare di gara;

B) all’atto della stipulazione del contratto l’aggiudicatario deve aver presentato la cauzione definitiva nella misura e nei modi previsti dall’art. 103 del D.Lgs. n. 50/2016, che sarà svincolata ai sensi e secondo le modalità previste dal medesimo articolo, come indicato al paragrafo 10 del Disciplinare di gara.

Il presente bando di gara e tutta la documentazione di gara (Disciplinare di gara e allegati – capitolato tecnico prestazionale e allegato – schema di contratto) sono disponibili sul sito (www.agea.gov.it).

Responsabile unico del procedimento: dott. Maurizio Piomponi (Agea – Ufficio domanda unica e OCM – via Palestro 81 — 00185 Roma — tel. +39 0649499575, e-mail: m.piomponi@agea.gov.it).

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Tribunale Amministrativo Regionale Lazio
Via Flaminia 189
Roma
00196
Italia
Tel.: +39 06328721
Fax: +39 0632872315

Indirizzo Internet: www.giustizia-amministrativa.it

VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

30 giorni.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
12/09/2018