Services - 405763-2018

18/09/2018    S179    - - Servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Pescara: Servizi di finanziamento delle imprese e servizi di capitali di rischio

2018/S 179-405763

Bando di gara

Servizi

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
FI.R.A. S.p.A.
Via E. Ferrari 155
Pescara
65124
Italia
Tel.: +39 0854213832
E-mail: firapec@pec.fira.it
Fax: +39 0854213834
Codice NUTS: ITF13

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.fira.it

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.fira.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate al seguente indirizzo:
FI.R.A. S.p.A.
Pescara
Italia
Persona di contatto: Mediante raccomandata A/R agenzia di recapito autorizzata o a mano
E-mail: firapec@pec.fira.it
Codice NUTS: ITF13

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.fira.it

I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Organismo di diritto pubblico
I.5)Principali settori di attività
Altre attività: Affari economici e finanziari

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Attuazione dello strumento finanziario «Fondo di Garanzia» POR FESR Abruzzo 2014-2020 Asse III Azione 3.6.1 e Asse IX Azione 3.6.1.

II.1.2)Codice CPV principale
66122000
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Procedura aperta di carattere comunitario, ai sensi dell'art. 60, del D.Lgs. n. 50 del 18.4.2016, volta all’affidamento della «attuazione dello strumento finanziario “Fondo di Garanzia” POR FESR Abruzzo 2014-2020 Asse III Azione 3.6.1 e Asse IX Azione 3.6.1».

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 1 965 191.22 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITF13
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Procedura aperta di carattere comunitario, ai sensi dell'art. 60, del D.Lgs. n. 50 del 18.4.2016, volta all’affidamento della «attuazione dello strumento finanziario “Fondo di Garanzia” POR FESR Abruzzo 2014-2020 Asse III Azione 3.6.1 e Asse IX Azione 3.6.1».

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Criterio di qualità - Nome: offerta tecnica / Ponderazione: 70
Costo - Nome: offerta economica / Ponderazione: 30
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Inizio: 19/09/2018
Fine: 31/12/2027
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì
Numero o riferimento del progetto:

Fondi Strutturali e di Investimento Europei (SIE)

II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Non sono ammessi a partecipare alla procedura gli operatori che si trovino in una delle condizioni ostative previste dall'art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016 o dalle ulteriori disposizioni normative che precludono soggettivamente gli affidamenti pubblici, né gli operatori che si trovino, rispetto ad un altro partecipante alla procedura. In una situazione di controllo di cui all'art. 2359 del codice civile o in una qualsiasi relazione, anche di fatto, se la situazione di controllo o la relazione comportino che le offerte siano imputabili ad un unico centro decisionale.

Ai fini dell'esecuzione del servizio, l'aggiudicatario dovrà essere in possesso di 1 dei seguenti requisiti:

a. iscrizione all'albo di cui all'art. 13 del D.Lgs. n. 385/1993 (TUB) e altri soggetti che possono esercitare in ITALIA attività bancaria ai sensi del D.Lgs. n. 385/1993 (TUB);

b. iscrizione all'albo unico ex art. 106 del D.Lgs. n. 385/1993 (TUB), come modificato dal D.Lgs. 141/2010.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: fatturato specifico medio annuo nel settore di attività oggetto dell’appalto riferito agli ultimi n. 3 esercizi finanziari disponibili.

Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti:

Almeno pari a 1 965 191,22 EUR esclusa IVA.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti di:

— un’adeguata capacità tecnico-organizzativa, ai sensi dell’art. 83, comma 1, lettera c), del D.Lgs. n. 50/2016, nonché adeguata capacità di attuazione dello strumento finanziario, ai sensi dell’art. 7, paragrafo 1, lett. c), del Reg. (UE) n. 480/2014, da comprovarsi mediante:

i. l’ammontare delle garanzie concesse a favore di MPMI al netto delle escussioni patite nei 3 esercizi precedenti (2015-2016-2017) (in migliaia di euro) almeno pari a 13 101 274,82 EUR (tredicimilionicentounomiladuecentosettantaquattro,82);

ii. l’ammontare dei finanziamenti bancari che si sono sviluppati a seguito delle garanzie concesse a favore di MPMI, al netto delle escussioni intervenute nei 3 esercizi precedenti (2015-2016-2017) (in migliaia di euro) almeno pari a 26 202 549,64 EUR (ventiseimilioniduecentoduemilacinquecentoquarantanove,64);

iii. il numero dei destinatari finali raggiunti con il medesimo strumento finanziario nei 3 esercizi precedenti (2015-2016-2017) complessivamente non inferiore a 200;

iv. un’adeguata struttura organizzativa e un efficiente sistema di governance, ai sensi dell’art. 7, paragrafo 1, lett. c), del Reg. (UE) n. 480/2014;

v. il possesso di un sistema di controllo interno efficiente ed efficace, ai sensi dell’art. 7, paragrafo 1, lett. d), del Reg. (UE) n. 480/2014;

vi. il possesso di un sistema di contabilità in grado di fornire informazioni accurate, complete e affidabili in modo tempestivo, ai sensi dell’art.7, paragrafo 1, lett. e), del Reg. (UE) n. 480/2014;

vii. il possesso di una adeguata solidità economica e finanziaria, ai sensi dell’art.7, paragrafo 1, lett. b), del Reg. (UE) n. 480/2014.

III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 05/11/2018
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 15/11/2018
Ora locale: 10:00
Luogo:

FI.R.A. SpA, via Enzo Ferrari 155 — 65124 Pescara.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Alla seduta pubblica potrà presenziare il legale rappresentante del soggetto offerente, ovvero un rappresentante dell'offerente munito di idoneo documento di riconoscimento in corso di validità, di delega scritta e di fotocopia del documento di riconoscimento del delegante in corso di validità.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:

Il RUP: dr.ssa Maria Gabriella Pagano.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
TAR Tribunale Amministrativo Regionale per l’Abruzzo
Via Salaria Antica est 27
L'Aquila
67100
Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
13/09/2018