Forniture - 430342-2019

13/09/2019    S177    Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Perugia: Sistemi diagnostici

2019/S 177-430342

Bando di gara

Forniture

Base giuridica:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Azienda Unità Sanitaria Locale Umbria 1
Indirizzo postale: via G. Guerra 17/19
Città: Perugia
Codice NUTS: ITI21
Codice postale: 06127
Paese: Italia
Persona di contatto: Azienda Unità Sanitaria Locale Umbria 1 — U.O.C. Attività Tecniche - Acquisti Beni e Servizi —Viale Belvedere 16 — 06064 Panicale (PG)
E-mail: emanuela.bacioccola@uslumbria1.it
Tel.: +39 0758354268 / 0755412204
Fax: +39 07596676211

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_umbriasalute

Indirizzo del profilo di committente: http://www.uslumbria1.gov.it

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_umbriasalute
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Organismo di diritto pubblico
I.5)Principali settori di attività
Salute

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Fornitura in service disp. di prelievo, sist. conserv. e trasporto campioni citologici in fase liquida (LBC), strum. autom. per prep. vetrini citol. da LBC, mat. monouso e acces. per prep. completa

Numero di riferimento: cod. gara ANAC 7532390
II.1.2)Codice CPV principale
33124110
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

Fornitura in service di dispositivi di prelievo, sistemi per conservazione e trasporto di campioni citologici in fase liquida (LBC), strumentazioni automatiche per la preparazione dei vetrini citologici da LBC, materiali monouso ed accessori per la preparazione completa, suddivisa in 3 lotti, destinata al Laboratorio Unico di Screening, sito in Perugia. L'importo complessivo stimato della fornitura in oggetto, per la durata di 60 mesi, è di 1 180 000,00 EUR IVA esclusa, con oneri per la sicurezza perl'eliminazione dei rischi interferenziali pari a zero. L'importo complessivo massimo stimato per l'intera durata di 60mesi comprensiva dell'opzione di rinnovo contrattuale di 24 mesi è di 1 652 000, EUR IVA esclusa.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 1 652 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per numero massimo di lotti: 3
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Lotto n.1 - CIG 8026654C69

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
33124110
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI21
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Dispositivi di prelievo, sistemi di conservazione e trasporto di campioni biologici in LBC per citologia Gyn, idonei all'esecuzione di analisi molecolare (PCR real time) per l’esecuzione del triage con Test HPV e sistema di allestimento automatico di vetrini citologici da LBC per citologia Gyn e citologia non-Gyn.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 980 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 60
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

La stazione appaltante si riserva la facoltà di rinnovare i contratti derivanti dalla presente gara, alle medesime condizioni, per una durata pari a 24 mesi, anche frazionabili.

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Vedi punto II.2.7).

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Lotto n.2 - 8026658FB5

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
33124110
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI21
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Dispositivi di prelievo, sistemi di conservazione e trasporto di campioni biologici per citologia Gyn in LBC, idonei all'esecuzione di analisi molecolare (PCR real time) per la determinazione del test HPV dello Screening cervico-vaginale e sistema di allestimento automatico di vetrini citologici da LBC per PAP test di triage da HPV dello Screening cervico-vaginale.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 560 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 60
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

La stazione appaltante si riserva la facoltà di rinnovare i contratti derivanti dalla presente gara, alle medesime condizioni, per una durata pari a 24 mesi, anche frazionabili.

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Vedi punto II.2.7).

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Lotto n.3 - 80266698CB

Lotto n.: 3
II.2.2)Codici CPV supplementari
33124110
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI21
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Sistemi di prelievo, trasporto e conservazione di campioni citologici LBC idonei alla esecuzione di analisi molecolare (PCR real time) delle Malattie Sessualmente Trasmesse (MST).

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 112 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 60
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

La stazione appaltante si riserva la facoltà di rinnovare i contratti derivanti dalla presente gara, alle medesime condizioni, per una durata pari a 24 mesi, anche frazionabili.

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Vedi punto II.2.7).

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Iscrizione nel registro della Camera di Commercio, ai sensi dell'art. 83, comma 3 del D.Lgs. 50/2016, o in unodei registri dello Stato di residenza se si tratta di uno Stato dell'UE.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 28/10/2019
Ora locale: 13:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 29/10/2019
Ora locale: 09:30
Luogo:

Uffici U.O.C. Attività Tecniche - Acquisti Beni e Servizi dell’Azienda USL Umbria 1 siti in Panicale (PG), Viale Belvedere n.16

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Potranno partecipare i legali rappresentanti/procuratori delle imprese interessate oppure persone munite di specifica delega. In assenza di tali titoli, la partecipazione è ammessa come semplice uditore.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:

Responsabile del procedimento ai sensi dell'art. 31 del D.Lgs. n. 50/2016 è la dott.ssa Emanuela Bacioccola.

La procedura sarà svolta mediante la piattaforma di e-procurement aziendale raggiungibile all'indirizzo https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_umbriasalute. Tutti gli operatori economici interessati potranno richiedere gratuitamente l'abilitazione alla piattaforma secondo le regole tecniche previste dal Disciplinare Telematico.

L'Azienda USL Umbria 1 si riserva la facoltà di sospendere, revocare e reindire il presente appalto ovvero di non affidare le forniture oggetto del medesimo senza che ciò comporti alcuna pretesa, aspettativa o richiesta da parte degli operatori economici.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Umbria
Indirizzo postale: via Baglioni
Città: Perugia
Codice postale: 06100
Paese: Italia
Tel.: +39 0755755311
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
10/09/2019