Consulta la nostra pagina dedicata alla COVID-19 per le gare d’appalto relative al fabbisogno di attrezzature mediche.

La Conferenza sul futuro dell'Europa è la tua occasione per condividere le tue idee e plasmare il futuro dell'Europa. Fai sentire la tua voce!

Servizi - 437493-2019

18/09/2019    S180

Belgio-Bruxelles: Realizzazione di dizionari di concetti normativi e obblighi di segnalazione mediante l'apprendimento automatico assistito

2019/S 180-437493

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Commissione europea — Directorate-General for Financial Stability, Financial Services and Capital Markets Union
Indirizzo postale: SPA2, 07/027
Città: Brussels
Codice NUTS: BE100 Arr. de Bruxelles-Capitale / Arr. van Brussel-Hoofdstad
Codice postale: 1049
Paese: Belgio
E-mail: EC-FISMA-CONTRACTS@ec.europa.eu
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: https://ec.europa.eu/info/departments/financial-stability-financial-services-and-capital-markets-union_en
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=5422
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=5422
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Istituzione/agenzia europea o organizzazione internazionale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Realizzazione di dizionari di concetti normativi e obblighi di segnalazione mediante l'apprendimento automatico assistito

Numero di riferimento: FISMA/2019/050/E
II.1.2)Codice CPV principale
72212170 Servizi di programmazione di software di conformità
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

L'obiettivo generale del contratto di servizi consiste nello sviluppo di soluzioni pratiche per applicare l'elaborazione del linguaggio naturale e l'apprendimento automatico, tecniche combinate con il contributo di esperti umani, per analizzare i testi giuridici e identificare i concetti pertinenti e le loro definizioni. Un altro obiettivo consiste nell’identificare gli obblighi di segnalazione contenuti nei testi legali analizzati.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 540 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.2)Codici CPV supplementari
72314000 Servizi di raccolta e di collazione dati
72322000 Servizi di gestione dati
73220000 Servizi di consulenza nel campo dello sviluppo
79140000 Servizi di consulenza e informazione giuridica
79131000 Servizi di documentazione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: 00 Not specified
Luogo principale di esecuzione:

Gli incarichi dovranno essere eseguiti nei locali designati dal contraente. Al massimo 6 riunioni di coordinamento con l'ente appaltante si terranno a Bruxelles.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Più specificamente, il contraente dovrà svolgere i seguenti incarichi:

1) Coprire l'intero corpus legislativo che rientra nell'ambito di applicazione della DG FISMA, vale a dire legislazione di livello 1, livello 2, documenti di livello 3 e documenti di giurisprudenza man mano che evolve. L'aspetto dell’evoluzione nel tempo del corpus di documenti è un elemento importante che deve essere affrontato;

2) Costruire un glossario di concetti rilevanti per il corpus coperto di documenti identificandone le definizioni;

3) Costruire un dizionario degli obblighi di segnalazione stabiliti nel corpus di documenti coperto che identifichi le caratteristiche chiave degli obblighi – chi segnala cosa a chi;

4) Raggiungere un'accuratezza dei dizionari compilati vicina al 100% attraverso l’apprendimento automatico assistito dall'uomo;

5) Progettare e sviluppare strumenti per utilizzare i dizionari nel lavoro pratico della DG FISMA nella ricerca e stesura legislativa che consentono di navigare, cercare, esplorare i concetti nel glossario, il dizionario degli obblighi di segnalazione e il corpus di documenti annotati

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Criterio di qualità - Nome: Qualità e pertinenza della metodologia proposta / Ponderazione: 65
Criterio di qualità - Nome: Organizzazione del lavoro / Ponderazione: 14
Criterio di qualità - Nome: Misure di controllo della qualità / Ponderazione: 21
Prezzo - Ponderazione: 40
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 15
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Cfr. documenti di gara.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Cfr. documenti di gara.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Cfr. documenti di gara e, in particolare, il modello di contratto di servizi.

III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto
Obbligo di indicare i nomi e le qualifiche professionali del personale incaricato dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 24/10/2019
Ora locale: 23:59
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Bulgaro, Ceco, Danese, Tedesco, Greco, Inglese, Spagnolo, Estone, Finlandese, Francese, Irlandese, Croato, Ungherese, Italiano, Lituano, Lettone, Maltese, Olandese, Polacco, Portoghese, Rumeno, Slovacco, Sloveno, Svedese
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 9 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 28/10/2019
Ora locale: 15:00
Luogo:

Commissione europea, Directorate-General for Financial Stability, Financial Services and Capital Markets Union, Meeting room Poseidon (Rue de Spa 2, MM-1, 00/201B), 1000 Brussels, BELGIO.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Potranno assistere alla sessione di apertura al massimo 2 rappresentanti per ciascun offerente. Per motivi organizzativi e di sicurezza, l'offerente dovrà comunicare nome completo, data di nascita, nazionalità e numero della carta d'identità o del passaporto dei rappresentanti con almeno 2 giorni lavorativi di anticipo al seguente indirizzo: EC-FISMA-Contracts@ec.europa.eu.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.3)Informazioni complementari:

Cfr. documenti di gara.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale della Corte di giustizia dell'Unione europea
Indirizzo postale: Rue du Fort Niedergrünewald
Città: Luxembourg
Codice postale: L-2925
Paese: Lussemburgo
E-mail: generalcourt.registry@curia.europa.eu
Tel.: +352 4303-1
Fax: +352 4303-2100
Indirizzo Internet: http://curia.europa.eu/
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Entro 2 mesi dalla notifica al ricorrente o, in assenza, dal giorno in cui ne è venuto a conoscenza. Una denuncia al Mediatore europeo non produce né l'effetto di sospendere tale periodo, né di aprirne uno nuovo per la presentazione di ricorsi.

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
11/09/2019