Servizi - 444396-2018

11/10/2018    S196    - - Servizi - Avviso di preinformazione senza indizione di gara - Non applicabile 

Italia-Padova: Servizi di gestione energia

2018/S 196-444396

Avviso di preinformazione

Servizi

Direttiva 2004/18/CE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Azienda Zero
Passaggio Gaudenzio 1
Punti di contatto: U.O.C. CRAV
All'attenzione di: Sandra Zuzzi
35131 Padova
Italia
Telefono: +39 0498778228-86
Posta elettronica: protocollo.azero@pecveneto.it

Indirizzi internet:

Indirizzo generale dell'amministrazione aggiudicatrice: https://salute.regione.veneto.it/aziendazero

Indirizzo del profilo di committente: https://salute.regione.veneto.it/aziendazero

Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati

I.2)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.3)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche
Salute
I.4)Concessione di un appalto a nome di altre amministrazioni aggiudicatrici

Sezione II.B: Oggetto dell'appalto (Forniture o servizi )

II.1)Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice:
Procedura aperta per l'affidamento della gestione energetica e tecnologica integrata degli impianti delle Aziende Sanitarie della Regione del Veneto (GETIS).
II.2)Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione
Categoria di servizi n. 27: Altri servizi

Codice NUTS ITH3

II.3)Informazioni relative all'accordo quadro
II.4)Breve descrizione della natura e dell'entità oppure del valore delle forniture o dei servizi:
Avviso di consultazioni preliminari di mercato relative ad una procedura aperta per l'affidamento della gestione energetica e tecnologica integrata degli impianti delle Aziende Sanitarie della Regione del Veneto (GETIS). NEW
II.5)Vocabolario comune per gli appalti (CPV)

71314200

II.6)Data prevista per l'avvio delle procedure di aggiudicazione
II.7)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
II.8)Informazioni complementari:
Requisiti per la partecipazione: rappresentare un operatore economico che gestisca servizi analoghi a quanto sarà oggetto di gara (appalti calore, global service, multiservizi tecnologici), con un fatturato annuo minimo, relativo ai suddetti servizi, pari a 15 000 000,00 EUR.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni relative all'appalto
III.1.1)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
III.2)Condizioni di partecipazione
III.2.1)Informazioni concernenti appalti riservati

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni sui fondi dell'Unione europea
VI.2)Informazioni complementari:
1. Oggetto ed obiettivi
La giunta regionale, con deliberazione n. 63 del 26.1.2017, ad oggetto «Approvazione del programma relativo alle procedure di gara centralizzate di acquisizione di beni e servizi in carico all'Azienda Zero per il biennio 2018-2019» ha inserito il servizio della gestione energetica e tecnologica integrata degli impianti (GETIS) nella programmazione delle procedure concorsuali da espletarsi nel biennio 2018-2019.
In data 10.7.2018 la Centrale Regionale, al fine di acquisire informazioni utili per la preparazione dell’appalto in parola, ha effettuato una consultazione preliminare di mercato con tutti gli operatori economici interessati alla futura procedura di gara, ai sensi dell’art. 66 del D.Lgs. n. 50 del 18.4.2016.
Data la complessità dell’appalto, è emersa la necessità di effettuare una nuova consultazione con gli operatori interessati, al fine di approfondire alcuni aspetti tecnici ed economici relativi, tra l’altro, alla gestione del futuro contratto.
Con il presente avviso si rende noto che gli operatori economici potranno effettuare una nuova consultazione di mercato in data 17.10.2018, con le modalità descritte al successivo punto 4.
La mancata partecipazione alla consultazione non è preclusiva rispetto alla partecipazione alla futura procedura di gara, non ne costituisce condizione di accesso, né impegno alcuno.
2. Modalità di svolgimento della Consultazione preliminare di mercato – dialogo diretto tra le parti
Il giorno 17.10.2018, a partire dalle ore 10:00, presso gli uffici della Azienda Zero, situati in Passaggio Gaudenzio 1 a Padova si terrà un incontro al quale sono invitati tutti gli operatori economici interessati.
L’incontro, contraddistinto da un dialogo diretto fra le parti, sarà improntato alla massima apertura e collaborazione e sarà verbalizzato.
Il confronto fra Azienda Zero – U.O.C. CRAV e gli operatori economici interessati, ispirato alla trasparenza ed alla partecipazione, sarà articolato nelle seguenti fasi:
— registrazione degli operatori economici partecipanti,
— presentazione dell’appalto, con riferimento in particolare alla divisione in lotti, alle basi d’asta, alle regole generali della gara e del futuro contratto. Gli operatori economici quindi potranno presentare le proprie richieste di chiarimenti.
3. Istruzioni per la partecipazione

Entro il 15.10.2018 ogni operatore economico interessato potrà far pervenire alla Stazione Appaltante, al seguente indirizzo pec: protocollo.azero@pecveneto.it, la propria manifestazione di interesse alla partecipazione, specificando nell'oggetto «Per U.O.C. CRAV — Richiesta partecipazione a consultazione preliminare di mercato — Gara GETIS» e dichiarando contestualmente, ai sensi e per gli effetti dell’art. 47 del D.P.R. n. 445/2000, di essere un operatore economico che gestisca servizi analoghi a quanto sarà oggetto di gara (appalti calore, global service, multiservizi tecnologici), con un fatturato annuo minimo, relativo ai suddetti servizi, pari a 15 000 000,00 EUR.

Alla dichiarazione sostitutiva dovrà essere allegata copia del documento di identità del dichiarante.
Entro il 16.10.2018 la Stazione Appaltante si riserva di comunicare agli operatori economici che non possiedano i requisiti richiesti, l’impossibilità di partecipare alla stessa, motivando la decisione.
4. Comunicazioni, informazioni e chiarimenti relativi alle consultazioni preliminari di mercato

Il presente avviso è pubblicato sul sito internet di Azienda Zero al seguente indirizzo: https://salute.regione.veneto.it/aziendazero, all’interno dell’area «Consultazioni e Indagini di mercato U.O.C. CRAV».

La Stazione Appaltante si riserva la facoltà di interrompere o sospendere la consultazione con i partecipanti in qualsiasi momento del procedimento senza incorrere in alcun tipo di responsabilità.
La partecipazione alla consultazione preliminare non dà diritto ad alcun compenso e/o rimborso.
VI.3)Informazioni sul quadro normativo generale
VI.4)Data di spedizione del presente avviso:
8.10.2018