Servizi - 450781-2020

25/09/2020    S187

Italia-Roma: Servizi di consulenza ingegneristica e di costruzione

2020/S 187-450781

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: RAI — Radiotelevisione italiana
Indirizzo postale: viale Mazzini 14
Città: Roma
Codice NUTS: ITI43 Roma
Codice postale: 00195
Paese: Italia
E-mail: portaleacquistirai@jaggaer.com
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.rai.it
Indirizzo del profilo di committente: https://www.portaleacquisti.rai.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://www.portaleacquisti.rai.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://www.portaleacquisti.rai.it
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Organismo di diritto pubblico
I.5)Principali settori di attività
Altre attività: realizzazione e trasmissione programmi radiotelevisivi

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizi di ingegneria e architettura relativi ai lavori di manutenzione presso i centri di produzione di Saxa Rubra e di via Teulada 66, in Roma.

II.1.2)Codice CPV principale
71310000 Servizi di consulenza ingegneristica e di costruzione
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Procedura aperta ai sensi degli artt. 60 e 157 del D.Lgs. n. 50 del 2016 per l’affidamento, mediante accordi quadro con un unico operatore ai sensi dell’art. 54 del D.Lgs. n. 50/2016, dei servizi d'ingegneria e architettura relativi ai lavori di manutenzione presso i centri di produzione di Saxa Rubra e di via Teulada 66, in Roma.

Gara n. 7885106.

— lotto n. 1 Saxa Rubra edifici A, B ed I. CIG n. 8443279E3C,

— lotto n. 2 Saxa Rubra edifici C, D e G2. CIG n. 8443280F0F,

— lotto n. 3 Saxa Rubra edifici G1, E, F ed H. CIG n. 8443281FE2,

— lotto n. 4 via Teulada — palazzine uffici, servizi e mensa. CIG n. 84432820BA,

— lotto n. 5 via Teulada — palazzine «Ex TG», regie e altri corpi di fabbrica. CIG n. 844328318D.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 5 472 779.48 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per un solo lotto
Numero massimo di lotti che possono essere aggiudicati a un offerente: 1
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Servizi di progettazione relativi al centro di produzione di Roma Saxa Rubra edifici A, B ed I. CIG n. 8443279E3C.

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
71310000 Servizi di consulenza ingegneristica e di costruzione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI43 Roma
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizi di ingegneria da svolgersi secondo le modalità ed i termini dettagliatamente indicati nel disciplinare di gara, cui si rinvia, e inerenti ai futuri lavori di riqualificazione relativi al centro di produzione di Roma Saxa Rubra edifici A, B ed I.

Descrizione delle prestazioni e relativi importi:

— progettazione definitiva 347 086,25 EUR,

— progettazione esecutiva 281 708,90 EUR,

— coordinamento della sicurezza in fase di progettazione 95 903,97 EUR,

— direzione lavori 436 527,68 EUR;

— coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione a 239 760,40 EUR,

— supporto al RUP pari 38 361,59 EUR.

Importo totale delle prestazioni per il lotto n. 1, pari a 1 439 348,79 EUR, al netto degli oneri previdenziali e assistenziali.

CIG n. 8443279E3C.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 1 496 922.74 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 48
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

L’importo del lotto è dato dall’importo totale dei servizi pari a 1 439 348,79 EUR incrementato del valore degli oneri previdenziali e assistenziali pari al 4 %. L'appalto sarà aggiudicato secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. I punteggi massimi che potranno essere attribuiti saranno 80, per l'offerta tecnica, e 20 per l'offerta economica.

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Servizi di ingegneria relativi al centro di produzione di Roma Saxa Rubra edifici C, D e G2. CIG n 8443280F0F.

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
71310000 Servizi di consulenza ingegneristica e di costruzione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI43 Roma
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizi di ingegneria da svolgersi secondo le modalità ed i termini dettagliatamente indicati nel disciplinare di gara, cui si rinvia, inerenti ai futuri lavori di riqualificazione relativi al centro di produzione di Roma Saxa Rubra edifici C, D e G2.

Descrizione delle prestazioni e relativi importi:

— progettazione definitiva 267 048,66 EUR,

— progettazione esecutiva 216 722,33 EUR;

— coordinamento della sicurezza in fase di progettazione 73 782,36 EUR,

— direzione lavori 335 922,68 EUR,

— coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione 184 456,39 EUR,

— supporto al RUP 29 512,78 EUR.

Importo totale delle prestazioni per il lotto n. 2 — 1 107 445,20 EUR, al netto degli oneri previdenziali e assistenziali.

CIG n. 8443280F0F.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 1 151 743.01 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 48
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

L’importo del lotto è dato dall’importo totale dei servizi pari a 1 107 445,20 EUR incrementato del valore degli oneri previdenziali e assistenziali pari al 4 %. L'appalto sarà aggiudicato secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. I punteggi massimi che potranno essere attribuiti saranno 80, per l'offerta tecnica, e 20 per l'offerta economica.

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Servizi di progettazione relativi relativi al centro di produzione di Roma Saxa Rubra edifici G1, E, F ed H. CIG n. 8443281FE2.

Lotto n.: 3
II.2.2)Codici CPV supplementari
71310000 Servizi di consulenza ingegneristica e di costruzione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI43 Roma
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizi di ingegneria da svolgersi secondo le modalità ed i termini dettagliatamente indicati nel disciplinare di gara, cui si rinvia, inerenti ai futuri lavori di riqualificazione relativi al centro di produzione di Roma Saxa Rubra edifici G1, E, F ed H.

Descrizione delle prestazioni e relativi importi:

— progettazione definitiva 245 862,01 EUR,

— progettazione esecutiva 199 551,18 EUR,

— coordinamento della sicurezza in fase di progettazione 67 934,44 EUR,

— direzione lavori 309 313,88 EUR,

— coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione 169 836,49 EUR;

— supporto al RUP 27 173,67 EUR.

Importo totale delle prestazioni per il lotto n. 3 —1 019 671,67 EUR, al netto degli oneri previdenziali ed assistenziali.

CIG n. 8443281FE2.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 1 060 458.54 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 48
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

L’importo del lotto è dato dall’importo totale dei servizi pari a 1 019 671,67 EUR incrementato del valore degli oneri previdenziali e assistenziali pari al 4 %.

L'appalto sarà aggiudicato secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. I punteggi massimi che potranno essere attribuiti saranno 80, per l'offerta tecnica, e 20 per l'offerta economica.

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Servizi di progettazione relativi relativi al centro di produzione di Roma, via Teulada 66 — palazzine uffici, servizi e mensa. CIG n. 84432820BA.

Lotto n.: 4
II.2.2)Codici CPV supplementari
71300000 Servizi di ingegneria
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI43 Roma
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizi di ingegneria da svolgersi secondo le modalità ed i termini dettagliatamente indicati nel disciplinare di gara, cui si rinvia, inerenti ai futuri lavori di riqualificazione relativi al centro di produzione di Roma, via Teulada 66 — palazzine uffici, servizi e mensa.

Descrizione delle prestazioni e relativi importi:

— progettazione definitiva 220 235,90 EUR,

— progettazione esecutiva 177052,97 EUR,

— coordinamento della sicurezza in fase di progettazione 60 426,00 EUR,

— direzione lavori 273 032,77 EUR,

— coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione 151 065,14 EUR,

— supporto al RUP 24 170,24 EUR.

Importo totale delle prestazioni per il lotto n. 4 — 905 983,02EUR , al netto degli oneri previdenziali ed assistenziali.

CIG n. 84432820BA.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 942 222.34 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 48
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

L’importo del lotto è dato dall’importo totale dei servizi pari a 905 983,02 EUR, incrementato del valore degli oneri previdenziali e assistenziali pari al 4 %.

L'appalto sarà aggiudicato secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. I punteggi massimi che potranno essere attribuiti saranno 80, per l'offerta tecnica, e 20 per l'offerta economica.

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Servizi di progettazione relativi al relativi al centro di produzione di Roma, via Teulada 66 — palazzine «Ex TG», regie e altri corpi di fabbrica. CIG n. 844328318D

Lotto n.: 5
II.2.2)Codici CPV supplementari
71300000 Servizi di ingegneria
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI43 Roma
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizi di ingegneria da svolgersi secondo le modalità ed i termini dettagliatamente indicati nel disciplinare di gara, cui si rinvia, ed inerenti ai futuri lavori di riqualificazione relativi al centro di produzione di Roma, via Teulada 66 — palazzine «Ex TG», regie e altri corpi di fabbrica.

Descrizione delle prestazioni e relativi importi:

—progettazione definitiva 190 805,56 EUR,

— progettazione esecutiva 154 535,47 EUR,

— coordinamento della sicurezza in fase di progettazione 52 638,65 EUR,

— direzione lavori 239 207,23 EUR,

— coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione 131 597,01 EUR,

— supporto al RUP 21 055,36.

Importo totale delle prestazioni per il lotto n. 5 — 789 839,28 EUR, al netto degli oneri previdenziali ed assistenziali.

GIG. n. 844328318D

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 821 432.85 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 48
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

L’importo del lotto è dato dall’importo totale dei servizi pari a 789 839,28 EUR, incrementato del valore degli oneri previdenziali e assistenziali pari al 4 %.

L'appalto sarà aggiudicato secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. I punteggi massimi che potranno essere attribuiti saranno 80, per l'offerta tecnica, e 20 per l'offerta economica.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Requisiti di idoneità del concorrente validi per tutti i lotti.

Sono ammessi a partecipare gli operatori economici di cui all’art. 46 del D.Lgs. n. 50/2016, in possesso dei seguenti requisiti di idoneità:

− requisiti di cui al D.M. del 2.12.2016, n. 263,

− iscrizione nel registro delle imprese tenuto dalla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura per attività coerenti con quelle oggetto della presente procedura di gara,

− iscrizione agli appositi albi professionali previsti per l’esercizio dell’attività oggetto di appalto del soggetto personalmente responsabile dell’incarico,

− requisiti di cui all’art. 98 del D.Lgs. n. 81/2008 per il professionista che espleta l’incarico di coordinatore della sicurezza in fase di progettazione,

− iscrizione nell’elenco del ministero dell’Interno ai sensi dell’art. 16 del D.Lgs. n. 139 del 8.3.2006 come professionista antincendio per il professionista antincendio.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Per tutti i lotti:

— copertura assicurativa contro i rischi professionali.

Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti:

— per il lotto 1) pari a 1 496 922,74 EUR,

— per il lotto 2) pari a 1 151 743,01 EUR,

— per il lotto 3) pari a 1 060 458,54 EUR,

— per il lotto 4) pari a 942 222,34 EUR,

— per il lotto 5) pari a 821 432,85 EUR.

Ai sensi dell’art. 8, comma 5, lett. c) del D.L. Semplificazioni, l’adeguatezza della copertura assicurativa offerta sarà valutata sulla base della polizza assicurativa contro i rischi professionali posseduta dall’operatore economico e in corso di validità. In relazione alle polizze assicurative di importo inferiore al summenzionato valore, l’offerta dovrà essere corredata, a pena di esclusione, dall’impegno da parte dell’impresa assicuratrice ad adeguare il valore della polizza assicurativa a quello dell’importo sopra indicato, in caso di aggiudicazione.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Per tutti i lotti:

h) servizi di ingegneria e di architettura, espletati negli ultimi 10 anni antecedenti la data di pubblicazione del bando, inerenti a lavori, il cui importo complessivo, per ogni categoria e ID, è almeno pari all’importo stimato delle opere oggetto dei servizi di cui alla presente procedura;

i) servizi «di punta» d’ingegneria e architettura, espletati negli ultimi di 10 anni antecedenti la data di pubblicazione del bando, con le seguenti caratteristiche: l’operatore economico deve aver eseguito, per ciascuna delle categorie e ID, due servizi «di punta» per lavori analoghi, per dimensione e caratteristiche tecniche, ai lavori oggetto dei servizi di cui alla presente procedura. L’importo complessivo dei lavori oggetto dei due servizi «di punta» dovrà essere, per ogni categoria e ID, almeno pari a 0,40 volte l’importo stimato delle opere oggetto dei servizi di cui alla presente procedura.

− possesso di specifici titoli di studio e/o professionali in funzione del/dei ruolo/i svolto/i dai professionisti nell’ambito dell’appalto,

− unità di personale tecnico di cui è si compone l’organizzazione del concorrente, non inferiore a n. 5 unità che corrisponde a 1 volta le unità di personale stimate.

Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti:

Si rimanda al disciplinare di gara.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
Accordo quadro con un unico operatore
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 03/11/2020
Ora locale: 15:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 05/11/2020
Ora locale: 11:00
Luogo:

In videoconferenza.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Sarà consentita la partecipazione di un rappresentante per ogni concorrente, come meglio precisato nel disciplinare di gara.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
Sarà utilizzato il pagamento elettronico
VI.3)Informazioni complementari:

Determinazione di contrarre prot. n. AD/2020/0006194/P/C del 2.9.2020. Il responsabile del procedimento, ai sensi e per gli effetti dell’articolo 31 del D.Lgs. n. 50/2016, è l'ing. Salvatore Sambataro.

L’intera procedura viene espletata in modalità telematica ai sensi del D.Lgs. n. 50/2016 sul portale acquisti RAI: https://www.portaleacquisti.rai.it (di seguito «portale»). Sul portale, nell’area dedicata alla presente procedura, è disponibile la documentazione ufficiale di gara. Informazioni e chiarimenti possono essere richiesti entro e non oltre il 26.10.2020 ore 12:00, utilizzando l’area «messaggi »della RdO on line. Le risposte ai chiarimenti saranno pubblicate sul portale. Sono ammessi a partecipare alla presente procedura di gara, nel rispetto delle condizioni previste nella documentazione di gara, tutti gli operatori economici di cui all’art. 46 del D.Lgs. n. 50/2016 per i quali non sussistono:

i) i motivi di esclusione di cui all’art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016;

ii) le condizioni di cui all’art. 53, comma 16-ter del D.Lgs. n. 165/2001;

iii) ulteriori divieti a contrarre con la PA, il tutto secondo quanto specificato negli atti di gara.

Gli operatori economici con sede in altri Stati membri dell’Unione europea, costituiti conformemente alla legislazione vigente nei rispettivi paesi, nonché gli operatori economici di paesi terzi firmatari degli accordi di cui all’art. 49 del codice, sono ammessi a partecipare alla procedura alle condizioni e con le modalità previste dagli artt. 45, 49, 83 e 86 del codice, mediante la produzione di documentazione equipollente, secondo le normative vigenti nei rispettivi paesi.

Le offerte tecnico-economiche saranno esaminate prima della verifica della idoneità degli offerenti, secondo quanto previsto all’art. 133, comma 8 del codice, in conformità a quanto statuito dall’art. 1, comma 3 dalla Legge n. 55 del 2019 e s.m.i.

Si rinvia al disciplinare di gara e documenti allegati o ivi richiamati per tutto quanto concerne la presente procedura.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR territorialmente competente ai sensi dell’art. 120 del D.Lgs. n. 104/2010
Città: Roma
Paese: Italia
Indirizzo Internet: www.giustizia-amministrativa.it
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

— ricorsi avverso il presente bando di gara possono essere notificati alla stazione appaltante entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente bando,

— ricorsi avverso le eventuali esclusioni possono essere notificati alla stazione appaltante entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di esclusione dalla gara,

— ricorsi avverso il provvedimento di aggiudicazione possono essere notificati alla stazione appaltante entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di aggiudicazione.

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
21/09/2020