Consulta la nostra pagina dedicata alla COVID-19 per le gare d’appalto relative al fabbisogno di attrezzature mediche.

La Conferenza sul futuro dell'Europa è la tua occasione per condividere le tue idee e plasmare il futuro dell'Europa. Fai sentire la tua voce!

Forniture - 464617-2021

14/09/2021    S178

Italia-Pescara: Indumenti professionali

2021/S 178-464617

Bando di gara – Servizi di pubblica utilità

Forniture

Base giuridica:
Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: SOCIETA' UNICA ABRUZZESE DI TRASPORTO (TUA) S.p.A.
Indirizzo postale: Via San Luigi Orione, 4
Città: PESCARA
Codice NUTS: ITF1 Abruzzo
Codice postale: 65128
Paese: Italia
E-mail: mariantonietta.mennucci@tuabruzzo.it
Tel.: +39 0854960214
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.tuabruzzo.it
Indirizzo del profilo di committente: https://tuabruzzo.acquistitelematici.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://tuabruzzo.acquistitelematici.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://tuabruzzo.acquistitelematici.it
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate al seguente indirizzo:
Denominazione ufficiale: Società Unica Abruzzese di Trasporto (TUA) S.p.A. - Ufficio Protocollo
Indirizzo postale: Via San Luigi Orione, 4
Città: Pescara
Codice postale: 66100
Paese: Italia
E-mail: mariantonietta.mennucci@tuabruzzo.it
Codice NUTS: ITF13 Pescara
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.tuabruzzo.it
Indirizzo del profilo di committente: https://tuabruzzo.acquistitelematici.it
I.6)Principali settori di attività
Servizi di ferrovia urbana, tram, filobus o bus

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

gara n. 207/TUA/2021 per la Fornitura vestiario per il personale dipendente TUA Spa, per una durata triennale suddivisa in n. 2 lotti

Numero di riferimento: 207
II.1.2)Codice CPV principale
18110000 Indumenti professionali
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

Bando di gara della procedura aperta n. 207/TUA/2021 per la Fornitura dotazione vestiario individuale invernale ed estivo per il personale dipendente TUA Spa, per una durata triennale suddivisa nei seguenti n. 2 lotti aggiudicabili separatamente:

Lotto 1: €. 1.320.000,00 Fornitura vestiario per il personale viaggiante (CIG 88856015E8) Lotto 2: €. 180.000,00 Fornitura vestiario per il personale di officina (CIG 8885628C2E)

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 1 500 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per numero massimo di lotti: 2
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

gara n. 207 Lotto 1: €. 1.320.000,00 Fornitura vestiario per il personale viaggiante

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
18110000 Indumenti professionali
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITF13 Pescara
Luogo principale di esecuzione:

Pescara e varie sedi

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Fornitura vestiario per il personale viaggiante

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: sì
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Lotto 2: €. 180.000,00 Fornitura vestiario per il personale di officina

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
18110000 Indumenti professionali
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITF13 Pescara
Luogo principale di esecuzione:

Pescara e varie sedi

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Lotto 2: €. 180.000,00 Fornitura vestiario per il personale di officina

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: sì
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Gli operatori economici devono avere i requisiti di ordine generale, l’idoneità professio-nale ed i requisiti minimi di ordine speciale previsti per la partecipazione alla procedura indicati negli atti della gara.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.6)Cauzioni e garanzie richieste:

Cauzioni e garanzie: nelle misure e secondo le modalità indicate negli atti della gara.

III.1.7)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:

Finanziamento a carico in parte di Fondi propri della stazione appaltante.

III.1.8)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:

I raggruppamenti di operatori economici devono assumere una delle forme previste dal D. lgs. 50/2016, nel seguito “codice”, in conformità delle disposizioni contenute negli atti della gara.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 18/10/2021
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 180 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 18/10/2021
Ora locale: 12:05
Luogo:

E’ possibile assistere alla seduta pubblica in via telematica.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

E’ possibile assistere alla seduta pubblica in via telematica.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.3)Informazioni complementari:

E’ ammessa la presentazione di varianti nell’ambito dell’offerta tecnica presentata. Il disciplinare integrativo del presente bando con i relativi allegati, gli elaborati tecnici ed i documenti complementari, come meglio specificati nel disciplinare stesso (nel se-guito “atti della gara”) possono essere visionati e scaricati da https://tuabruzzo.acquistitelematici.it a cui si può accedere mediante il link relativo alla “Istituzione piattaforma digitale per la gestione della trasparenza amministrativa” in www.tuabruzzo.it – amministrazione trasparente – bandi di gara e contratti. Non saranno rilasciate copie dei documenti posti a base di gara. L’aggiudicazione avverrà secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantag-giosa secondo i criteri ed i pesi indicati negli atti di gara. Altre informazioni: L’autorizzazione a contrarre è stata rilasciata dal Consiglio di Am-ministrazione nella seduta del 01.03.2021. Il Responsabile del procedimento della fase di progettazione ed esecuzione incaricato giusta succitata delibera del C.d.A. è il Dott. Pierluigi Venditti. È consentito il subappalto nei limiti e con le modalità prescritte negli atti di gara. È consentito l’avvalimento. Sono ammessi a presentare offerta i soggetti di cui all’art. 45 del codice con le modalità ed i limiti specificati nel disciplinare. Si appli-cano le previsioni di cui all’art. 83 del codice (soccorso istruttorio) in materia di man-canza, incompletezza o irregolarità. La documentazione ufficiale della procedura di af-fidamento è quella pubblicata sulla piattaforma digitale. L’eventuale aggiudicazione de-finitiva della procedura è di competenza del Consiglio di Amministrazione dell’ente ag-giudicatore o suo delegato. Il presente bando comunque non vincola in alcun modo l’ente aggiudicatore. Resta salvo, perciò, l’esercizio di autotutela da parte dell’ente ag-giudicatore circa l’annullamento della gara in qualsiasi momento e, qualora intervenga l’efficacia dell’aggiudicazione definitiva, circa il non luogo a procedere alla stipula del contratto. Responsabile del procedimento della fase di affidamento: Dott. Paolo Marino.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE
Città: PESCARA
Codice postale: 65100
Paese: Italia
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Gli atti della presente procedura di affidamento sono impugnabili median-te ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale per l’Abruzzo – Sezione Pescara - Via A. Lo Feudo - 65100 Pescara (Tel. 085/4554371) nel termine di 30 giorni decorrenti dalla loro piena conoscenza. E’ escluso il ricorso all’arbitrato.

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
09/09/2021