Consulta la nostra pagina dedicata alla COVID-19 per le gare d’appalto relative al fabbisogno di attrezzature mediche.

La Conferenza sul futuro dell'Europa è la tua occasione per condividere le tue idee e plasmare il futuro dell'Europa. Fai sentire la tua voce!

Servizi - 476331-2021

21/09/2021    S183

Italia-Taranto: Servizi architettonici, di ingegneria e pianificazione

2021/S 183-476331

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: COMUNE DI TARANTO – Direzione Lavori Pubblici –Sicurezza luoghi di lavoro- Piano Mobilità
Indirizzo postale: Piazzale Dante 15/16
Città: Taranto
Codice NUTS: ITF43 Taranto
Codice postale: 74121
Paese: Italia
Persona di contatto: della procedura di gara: Dott. Giuseppe CASAMASSIMA Tel. 0994581979 PEC: serviziogarellpp.comunetaranto@pec.rupar.puglia.it; RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Geom. Vincenzo PICCOLO - e-mail v.piccolo@comune.taranto.it - Tel.: +39 0994581960. PEC: lavoripubblici.comunetaranto@pec.rupar.puglia.it
E-mail: segreteriallpp.patrimonio@comune.taranto.it
Tel.: +39 0994581923
Fax: +39 0994581953
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.comune.taranto.it/
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://comunetaranto-appalti.maggiolicloud.it/PortaleAppalti/it/homepage.wp
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://comunetaranto-appalti.maggiolicloud.it/PortaleAppalti/it/homepage.wp
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizi di architettura e ingegneria.

II.1.2)Codice CPV principale
71240000 Servizi architettonici, di ingegneria e pianificazione
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Affidamento d’incarico dei servizi tecnici di ingegneria ed architettura concernenti la redazione di Progetto definitivo, Progetto esecutivo, Direzione Lavori e Coordinamento della Sicurezza in fase di Esecuzione per i lavori di “Riqualificazione impianti sportivi per la rigenerazione del quartiere Tamburi – CIS- Sottoprogetto 2 codice 2.21.1.b7 – Impianti sportivi (lotto 1)” del Comune di Taranto.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 264 385.41 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITF43 Taranto
Luogo principale di esecuzione:

Comune di Taranto

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

appalto di servizi di architettura e ingegneria e altri servizi tecnici di cui all’art. 3, co. 1, lettera vvvv), del D. Lgs. 50/2016 e ss. mm.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Criterio di qualità - Nome: Offerta tecnica / Ponderazione: 80
Prezzo - Ponderazione: 20
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in giorni: 120
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

La durata del contratto di cui al punto II.2.7) è riferita alla redazione di Progetto definitivo, Progetto esecutivo, Direzione Lavori e Coordinamento della Sicurezza in fase di Esecuzione per i lavori di “Riqualificazione impianti sportivi per la rigenerazione del quartiere Tamburi – CIS- Sottoprogetto 2 codice 2.21.1.b7 – Impianti sportivi (lotto 1)” del Comune di Taranto.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

i concorrenti devono essere in possesso dei requisiti di idoneità previsti nel Disciplinare di Gara al quale si rimanda per informazioni di maggiore dettaglio

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

: i criteri di selezione sono indicati nel Disciplinare di Gara al quale si rimanda per informazioni di maggiore dettaglio

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

i criteri di selezione sono indicati nel Disciplinare di Gara al quale si rimanda per informazioni di maggiore dettaglio

III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione
Citare le corrispondenti disposizioni legislative, regolamentari o amministrative:

la prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione indicata nel Disciplinare di Gara

III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

le condizioni di esecuzione del contratto sono specificate nel Disciplinare di Gara al quale si rimanda per informazioni di maggiore dettaglio

III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto
Obbligo di indicare i nomi e le qualifiche professionali del personale incaricato dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 21/10/2021
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 25/10/2021
Ora locale: 09:30
Luogo:

Comune di Taranto –Direzione Lavori Pubblici – Sicurezza Luoghi di Lavoro – Piano Mobilità - Piazzale Dante n. 15/16 (4° piano) -74121 TARANTO

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

: la seduta è pubblica. Vi potranno partecipare i legali rappresentanti degli operatori economici concorrenti oppure persone munite di specifica delega, loro conferita dai medesimi legali rappresentanti. In assenza di tale titolo, la partecipazione è ammessa come semplice uditore.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

L’appalto è espletato in esecuzione della Determina a contrarre n. 300 del 03 /05 /2021.

La gara d’appalto con procedura aperta si svolgerà interamente in modalità telematica attraverso la piattaforma attivata dall’Ente.

Non è richiesta l'effettuazione del sopralluogo, che non appare indispensabile in ragione della tipologia, del contenuto o della complessità dell'appalto da affidare, tenuto conto, altresì, che la documentazione progettuale messa a disposizione dei concorrenti ha un grado sufficiente di dettaglio ritenuto esaustivo dalla Stazione Appaltante per la corretta formulazione dell’offerta.

Tutta la documentazione inerente al presente bando di gara è disponibile sulla piattaforma telematica attivata dall’Ente all’indirizzo https://comunetaranto-appalti.maggiolicloud.it/PortaleAppalti/it/homepage.wp

Non sono ammesse offerte parziali.

Il R.U.P. ai sensi dell’art. 31 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm. è Geom. Vincenzo PICCOLO e-mail v.piccolo@comune.taranto.it Tel.: 099.4581960

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: T.A.R. Tribunale Amministrativo Regionale della Puglia – Sezione di Lecce
Indirizzo postale: Via Francesco Rubichi 23
Città: Lecce
Codice postale: 73100
Paese: Italia
Tel.: +39 0832276511
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

ai sensi dell’art. 120, comma 5 del D. Lgs. 104/2010 c.p.a. così come modificato dall’art. 1, comma 22, della legge n. 55del 2019, il ricorso principale o incidentale e i motivi aggiunti, anche avverso atti diversi da quelli già impugnati, devono essere proposti nel termine di trenta giorni, decorrente, per il ricorso principale e per i motivi aggiunti, dalla ricezione della comunicazione di cui all'articolo 76, comma 5, del D. Lgs. n. 50 del 2016, o per i bandi e gli avvisi con cui si indice una gara, automaticamente lesivi, dalla pubblicazione di cui all’art. 29, comma 1, oppure dalla pubblicazione di cui agli articoli 73, comma 4 e 98 del d.Lgs. N. 50 del 2016; ovvero, in ogni altro caso, dalla conoscenza dell’atto.

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
16/09/2021