Servizi - 476402-2017

29/11/2017    S229    Agenzie - Servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 

Belgio-Bruxelles: Piano per la cooperazione settoriale in materia di competenze: presentazione delle carriere nel settore tessile/dell'abbigliamento/della pelle/delle calzature

2017/S 229-476402

Bando di gara

Servizi

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Agenzia esecutiva per le piccole e le medie imprese (EASME)
Covent Garden 2, place Rogier 16, Office 12/27
Brussels
1210
Belgio
E-mail: easme-procurement@ec.europa.eu
Codice NUTS: BE100

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://ec.europa.eu/EASME

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=3074
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=3074
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Istituzione/agenzia europea o organizzazione internazionale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Piano per la cooperazione settoriale in materia di competenze: presentazione delle carriere nel settore tessile/dell'abbigliamento/della pelle/delle calzature.

Numero di riferimento: EASME/COSME/2017/037.
II.1.2)Codice CPV principale
79000000
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

L'EASME intende stipulare un contratto di servizi per l'organizzazione e la realizzazione di campagne di promozione e di sensibilizzazione nel settore tessile/dell'abbigliamento/della pelle/delle calzature (TAPC).

L'obiettivo generale del presente appalto è promuovere l'occupazione e l'occupabilità e colmare lacune, carenze e divari tra offerta e domanda di competenze nel settore tessile/dell'abbigliamento/della pelle/delle calzature (TAPC).

L'obiettivo specifico del presente appalto è invogliare le persone che si trovano a scegliere un corso di studi, i futuri diplomati e i disoccupati a intraprendere una carriera nel settore manifatturiero TAPC, in particolare individuando esempi di opportunità occupazionali da presentare e tramite azioni specifiche riguardanti sia le competenze artigianali tradizionali sia le nuove competenze emergenti, come quelle informatiche e quelle in materia di innovazione integrativa tecnico/ingegneristica intersettoriali.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 800 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: BE100
Luogo principale di esecuzione:

gli incarichi dovranno essere eseguiti nei locali designati dal contraente, tranne quando le riunioni si terranno negli uffici dell'EASME o in quelli della Commissione europea.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L'EASME intende stipulare un contratto di servizi per l'organizzazione e la realizzazione di campagne di promozione e di sensibilizzazione nel settore tessile/dell'abbigliamento/della pelle/delle calzature (TAPC).

L'obiettivo generale del presente appalto è promuovere l'occupazione e l'occupabilità e colmare lacune, carenze e divari tra offerta e domanda di competenze nel tessile/dell'abbigliamento/della pelle/delle calzature.

L'obiettivo specifico del presente appalto è invogliare le persone che si trovano a scegliere un corso di studi, i futuri diplomati e i disoccupati a intraprendere una carriera nel settore manifatturiero TAPC, in particolare individuando esempi di opportunità occupazionali da presentare e tramite azioni specifiche riguardanti sia le competenze artigianali tradizionali sia le nuove competenze emergenti, come quelle informatiche e quelle in materia di innovazione integrativa tecnico/ingegneristica intersettoriali.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 800 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 18
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì
Numero o riferimento del progetto: decisione di esecuzione della Commissione sull'adozione del programma di lavoro per il 2017 e decisione di finanziamento per l'attuazione del programma per la competitività delle imprese e piccole e medie imprese [C(2016) 7033 final].
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

cfr. indirizzo Internet indicato alla sezione I.3).

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Cfr. indirizzo Internet indicato alla sezione I.3).

III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto
Obbligo di indicare i nomi e le qualifiche professionali del personale incaricato dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 20/03/2018
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Inglese, Bulgaro, Danese, Tedesco, Greco, Estone, Finlandese, Francese, Irlandese, Croato, Ungherese, Italiano, Lettone, Lituano, Maltese, Olandese, Polacco, Portoghese, Rumeno, Slovacco, Sloveno, Spagnolo, Svedese, Ceco
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 9 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 22/03/2018
Ora locale: 10:30
Luogo:

Agenzia esecutiva per le piccole e le medie imprese (EASME), Covent Garden 2, Room COV2, 09/188, place Rogier 16, 1210 Brussels, BELGIO.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

cfr. indirizzo Internet indicato alla sezione I.3).

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Tribunale
rue du Fort Niedergrünewald
Luxembourg
2925
Lussemburgo
Tel.: +35 243031
E-mail: GeneralCourt.Registry@curia.europa.eu
Fax: +35 243032100

Indirizzo Internet: http://curia.europa.eu

VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

cfr. indirizzo Internet indicato alla sezione I.3).

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
17/11/2017