Servizi - 530300-2019

08/11/2019    S216    Servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Alzano Lombardo: Servizi di gestione impianti

2019/S 216-530300

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Comune di Alzano Lombardo
Indirizzo postale: Via G. Mazzini 69
Città: Alzano Lombardo (BG)
Codice NUTS: ITC46
Codice postale: 24022
Paese: Italia
E-mail: lavori.pubblici@comune.alzano.bg.it
Tel.: +39 0354289023
Fax: +39 0354289033

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.comune.alzano.bg.it

Indirizzo del profilo di committente: www.comune.alzano.bg.it

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.comune.alzano.bg.it/amministrazione-trasparente/bandi-di-gara-e-contratti
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: www.sintel.regione.lombardia.it
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Comune di Alzano Lombardo (BG): Affidamento in concessione del servizio di illuminazione pubblica mediante finanza di progetto ex art. 183, comma 15 del D.Lgs. 50/2016.

II.1.2)Codice CPV principale
79993100
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

La presente procedura ha per oggetto l’affidamento in concessione in via esclusiva da parte del Concedente del servizio di cui all’oggetto, per il corrispettivo annuo, determinato sulla base degli investimenti attestati dal Piano economico finanziario, di importo pari all’offerta formulata dall’aggiudicatario.

La procedura ha per oggetto la concessione del servizio di gestione dell’illuminazione pubblica sull’intero territorio comunale e comprende:

a) realizzazione di interventi di adeguamento normativo;

b) realizzazione di interventi di riqualificazione tecnologica finalizzati in particolare al risparmio energetico;

c) manutenzione ordinaria (programmata preventiva e correttiva);

d) manutenzione straordinaria;

e) realizzazione di interventi ulteriori, non previsti in sede di affidamento, qualora richiesti dal Concedente e da retribuire tramite apposito ordine.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 7 259 759.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
45316110
50232110
50232100
65320000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC46
Luogo principale di esecuzione:

Comune di Alzano Lombardo (BG).

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

La presente procedura ha per oggetto l’affidamento in concessione in via esclusiva da parte del Concedente del servizio di cui all’oggetto, per il corrispettivo annuo, determinato sulla base degli investimenti attestati dal Piano economico finanziario, di importo pari all’offerta formulata dall’aggiudicatario.

La procedura ha per oggetto la concessione del servizio di gestione dell’illuminazione pubblica sull’intero territorio comunale e comprende:

a) realizzazione di interventi di adeguamento normativo;

b) realizzazione di interventi di riqualificazione tecnologica finalizzati in particolare al risparmio energetico;

c) manutenzione ordinaria (programmata preventiva e correttiva);

d) manutenzione straordinaria;

e) realizzazione di interventi ulteriori, non previsti in sede di affidamento, qualora richiesti dal Concedente e da retribuire tramite apposito ordine.

Obiettivo della concessione è il conseguimento di un miglioramento della qualità del servizio di illuminazione pubblica, attraverso la riqualificazione dell’impianto esistente, nonché il conseguimento di un risparmio energetico ed economico, nel rispetto dei requisiti tecnici di sicurezza degli impianti e delle norme volte al contenimento dell'inquinamento luminoso.

In particolare le prestazioni riguardano:

a) la gestione, da realizzarsi attraverso l’acquisto dell’energia elettrica e la sua distribuzione agli utilizzatori finali, la manutenzione ordinaria, sia programmata preventiva che correttiva, con l’esclusione delle componenti di impianto non disponibili in impianti promiscui elettricamente e/o meccanicamente, la manutenzione straordinaria, il servizio di presidio, il servizio di pronta reperibilità e l’assistenza tecnica ed amministrativa al Concedente, il tutto svolto nel pieno rispetto delle vigenti leggi e dei regolamenti in materia di gestione, sicurezza del lavoro ed ambientale ed utilizzo razionale dell’energia degli impianti di illuminazione pubblica prestazione principale);

b) il finanziamento e l’esecuzione della riqualificazione energetica e dell’adeguamento normativo e tecnologico degli impianti di illuminazione pubblica in attuazione del Piano Economico Finanziario e nel rispetto del progetto da redigere a cura del Concessionario (prestazione secondaria);

c) l'assistenza tecnico-amministrativa volta a predisporre la documentazione e ad ottenere le autorizzazioni richieste dalle vigenti norme, il raggiungimento di adeguati livelli di illuminamento in tutte le strade, giardini e piazze comunali, piste ciclabili e percorsi pedonali, nonché il mantenimento dei livelli minimi qualitativi e prestazionali oggetto di contratto, così come previsto dalle vigenti normative in materia.

Per ulteriori informazioni si rimanda al contratto ed al progetto di fattibilità tecnico ed economica.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 300
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: sì
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Criteri di selezione indicati nei documenti di gara.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Le condizioni di esecuzione del contratto sono indicate nei documenti di gara.

III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto
Obbligo di indicare i nomi e le qualifiche professionali del personale incaricato dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 11/12/2019
Ora locale: 23:59
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 12 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 12/12/2019
Ora locale: 10:30
Luogo:

Italia, Comune di Alzano Lombardo (BG), Sede municipale, Via G. Mazzini 69.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Informazioni indicate nel Disciplinare di gara.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Lombardia
Indirizzo postale: Via Carlo Zima 3
Città: Brescia
Codice postale: 25121
Paese: Italia
E-mail: tarbs-segrprotocolloamm@ga-cert.it
Tel.: +39 0302279401

Indirizzo Internet: https://www.giustizia-amministrativa.it/tribunale-amministrativo-regionale-per-la-lombardia-brescia

VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Termine di 60 giorni dalla comunicazione esito gara per il ricorso al TAR Lombardia o 120 giorni dalla comunicazione esito gara per il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
06/11/2019