Consulta la nostra pagina dedicata alla COVID-19 per le gare d’appalto relative al fabbisogno di attrezzature mediche.

La Conferenza sul futuro dell'Europa è la tua occasione per condividere le tue idee e plasmare il futuro dell'Europa. Fai sentire la tua voce!

Servizi - 531603-2021

Submission deadline has been amended by:  540111-2021
19/10/2021    S203

Italia-Roma: Servizi di riparazione e manutenzione di impianti di edifici

2021/S 203-531603

Bando di gara – Servizi di pubblica utilità

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: ENAV SpA
Indirizzo postale: via Salaria 716
Città: ROMA
Codice NUTS: IT Italia
Codice postale: 00138
Paese: Italia
Persona di contatto: Responsabile del Procedimento Giovanni Vasta
E-mail: giovanni.vasta@enav.it
Tel.: +39 06816621
Fax: +39 0681662500
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.enav.it
Indirizzo del profilo di committente: http://www.enav.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_enavprocurement
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.6)Principali settori di attività
Attività aeroportuali

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

“Servizio di manutenzione ordinaria, predittiva e correttiva delle infrastrutture civili, dei tralicci e degli impianti relativi al ciclo idricosanitario delle sedi periferiche di ENAV S.p.A.”.

II.1.2)Codice CPV principale
50700000 Servizi di riparazione e manutenzione di impianti di edifici
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Gara Comunitaria, suddivisa in N. 3 Lotti, indetta da ENAV S.p.A. ai sensi del D.lgs 50/2016 e s.m.i., per il “Servizio di manutenzione ordinaria, predittiva e correttiva delle infrastrutture civili, dei tralicci e degli impianti relativi al ciclo idricosanitario delle sedi periferiche di ENAV S.p.A.”. La durata prevista dell'appalto è pari a 3 (tre) anni oltre 2 (due) anni opzionali.

Il valore totale stimato è comprensivo dei due anni opzionali.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 19 481 240.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per tutti i lotti
Numero massimo di lotti che possono essere aggiudicati a un offerente: 3
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

MANUTENZIONE ORDINARIA, PREDITTIVA E CORRETTIVA A CANONE DELLE INFRASTRUTTURE DEI TRALICCI E DEGLI IMPIANTI IDRICO-SANITARI DELLE SEDI PERIFERICHE DI PROPRIETA’ DI ENAV - NORD ITALIA

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
50700000 Servizi di riparazione e manutenzione di impianti di edifici
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC Nord-Ovest
Luogo principale di esecuzione:

Tutti i siti sono indicati nell'apposito Documento "Lista Siti", allegato al Disciplinare di Gara

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

MANUTENZIONE ORDINARIA, PREDITTIVA E CORRETTIVA A CANONE DELLE INFRASTRUTTURE, DEI TRALICCI E DEGLI IMPIANTI IDRICO-SANITARI DELLE SEDI PERIFERICHE DI PROPRIETA’ DI ENAV - LOTTO 1) - NORD ITALIA

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Criterio di qualità - Nome: punteggio tecnico / Ponderazione: 70
Prezzo - Ponderazione: 30
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 8 715 268.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

I due anni opzionali verranno attivati, singolarmente, se del caso, da parte di ENAV, mediante due distinti atti di attivazione opzione, aventi ciascuna durata di 12 mesi.

Il valore stimato dell'appalto inerente il presente LOTTO 1) è comprensivo dei due anni opzionali.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

I Siti afferenti a ciascun Lotto, sono i Siti di proprietà ENAV, presenti su tutto il territorio nazionale, censiti negli allegati “ Lista Siti”, di cui al Disciplinare di gara. Negli allegati Consistenze Edile Idraulica e Consistenze Tralicci sono riportate le consistenze delle infrastrutture civili, degli impianti del ciclo idrico e dei tralicci, oggetto del servizio.

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

MANUTENZIONE ORDINARIA, PREDITTIVA E CORRETTIVA A CANONE DELLE INFRASTRUTTURE DEI TRALICCI E DEGLI IMPIANTI IDRICO-SANITARI DELLE SEDI PERIFERICHE DI PROPRIETA’ DI ENAV - CENTRO ITALIA

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
50700000 Servizi di riparazione e manutenzione di impianti di edifici
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT Italia
Codice NUTS: ITI1 Toscana
Luogo principale di esecuzione:

Tutti i siti sono indicati nell'apposito Documento "Lista Siti", allegato al Disciplinare di Gara.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

MANUTENZIONE ORDINARIA, PREDITTIVA E CORRETTIVA A CANONE DELLE INFRASTRUTTURE DEI TRALICCI E DEGLI IMPIANTI IDRICO-SANITARI DELLE SEDI PERIFERICHE DI PROPRIETA’ DI ENAV - LOTTO 2 - CENTRO ITALIA (DALLA TOSCANA ALLA CAMPANIA)

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Criterio di qualità - Nome: punteggio tecnico / Ponderazione: 70
Prezzo - Ponderazione: 30
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 5 110 692.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

I due anni opzionali verranno attivati singolarmente, se del caso, da parte di ENAV, mediante due distinti atti di attivazione opzione, aventi ciascuna durata di 12 mesi.

Il valore stimato dell'appalto inerente il presente LOTTO 2) è comprensivo dei due anni opzionali.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

I Siti afferenti a ciascun Lotto, sono i Siti di proprietà ENAV, presenti su tutto il territorio nazionale, censiti negli allegati “ Lista Siti”, di cui al Disciplinare. Negli allegati Consistenze Edile Idraulica e Consistenze Tralicci al Disciplinare di gara sono riportate le consistenze delle infrastrutture civili, degli impianti del ciclo idrico e dei tralicci, oggetto del servizio.

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

MANUTENZIONE ORDINARIA, PREDITTIVA E CORRETTIVA A CANONE DELLE INFRASTRUTTURE DEI TRALICCI E DEGLI IMPIANTI IDRICO-SANITARI DELLE SEDI PERIFERICHE DI PROPRIETA’ DI ENAV- SUD E ISOLE

Lotto n.: 3
II.2.2)Codici CPV supplementari
50700000 Servizi di riparazione e manutenzione di impianti di edifici
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT Italia
Codice NUTS: ITF Sud
Luogo principale di esecuzione:

Tutti i siti sono indicati nell'apposito Documento "Lista Siti", allegato al Disciplinare di Gara.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

MANUTENZIONE ORDINARIA, PREDITTIVA E CORRETTIVA A CANONE DELLE INFRASTRUTTURE DEI TRALICCI E DEGLI IMPIANTI IDRICO-SANITARI DELLE SEDI PERIFERICHE DI PROPRIETA’ DI ENAV - LOTTO 3 - SUD E ISOLE

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Criterio di qualità - Nome: PUNTEGGIO TECNICO / Ponderazione: 70
Prezzo - Ponderazione: 30
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 5 655 280.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

I due anni opzionali verranno attivati singolarmente, se del caso, da parte di ENAV, mediante due distinti atti di attivazione opzione, aventi ciascuna durata di 12 mesi.

Il valore stimato dell'appalto inerente il presente LOTTO 3) è comprensivo dei due anni opzionali.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

I Siti afferenti a ciascun Lotto, sono i Siti di proprietà ENAV, presenti su tutto il territorio nazionale, censiti negli allegati “ Lista Siti”, di cui al Disciplinare di gara. Negli allegati Consistenze Edile Idraulica e Consistenze Tralicci, al Disciplinare di Gara, sono riportate le consistenze delle infrastrutture civili, degli impianti del ciclo idrico e dei tralicci, oggetto del servizio.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

I requisiti di partecipazione sono indicati nei documenti di gara

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.4)Norme e criteri oggettivi di partecipazione
Elenco e breve descrizione delle norme e dei criteri:

Sono ammessi a partecipare ai Lotti, di cui alla presente procedura, i soggetti individuati all’art. 45 e ss del D.Lgs. n. 50/16 e s.m.i.

E’ ammessa la partecipazione di imprese temporaneamente raggruppate o raggruppande, G.E.I.E. con l’osservanza della disciplina di cui all’art. 48 del D.Lgs. n. 50/16 e s.m.i., ovvero di operatori economici stabiliti in altri Stati membri dell’UE, costituiti conformemente alla legislazione vigente nei rispettivi Paesi di stabilimento.

E’ ammessa, inoltre, la partecipazione di Consorzi di imprese con l’osservanza della disciplina di cui agli articoli 47 e ss del D.Lgs. n. 50/16.

E’ consentita la partecipazione da parte di RTI, consorzi ordinari ex art. 2602 cod. civ. o G.E.I.E., di cui all'art. 48 del D.Lgs. n. 50/16 e s.m.i

Per qualsiasi ed ulteriore criterio si rimanda a quanto indicato nel Disciplinare di Gara

III.1.6)Cauzioni e garanzie richieste:

Garanzia provvisoria, come definita dall’art. 93 del D.Lgs. 50/16 pari al 2% dell’importo del Lotto per il quale si partecipa.

All’atto della stipula del Contratto, relativo a ciascun Lotto, l’Aggiudicatario dovrà prestare una garanzia fidejussoria, pari al 10% dell’importo del Contratto, a favore di ENAV.

Inoltre l'Aggiudicatario dovrà produrre, entro 7 gg dalla del Verbale di consegna degli impianti e delle infrastrutture, una polizza assicurativa per la responsabilità civile auto RCA.

Maggiori indicazioni sono dettagliate nei documenti di gara.

III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Si rappresenta che in relazione agli obblighi previsti in materia di rimborso delle spese di pubblicazione del bando di gara sulla GURI e dell’estratto avviso di gara sui quotidiani, ai sensi dell’art. 216, co. 11 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., l’Aggiudicatario, previa emissione, da parte di ENAV, della fattura completa della relativa documentazione attestante le spese sostenute, dovrà provvedere al pagamento con le modalità ed entro i termini previsti in fattura. Le suddette spese saranno ripartite in relazione ai Lotti aggiudicati. In caso di mancato pagamento, ENAV provvederà a trattenere l’importo corrispondente, sulla prima fattura utile emessa dal Fornitore, salvo l’applicazione degli interessi di legge maturati. Ai sensi dell’art. 209 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., si precisa che nel Contratto non sarà contemplata la clausola compromissoria.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 13/12/2021
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 16/12/2021
Ora locale: 10:00
Luogo:

Rinvii o eventuali modifiche della data di svolgimento della prima seduta pubblica saranno comunicati mediante pubblicazione sul sistema telematico degli acquisti, accessibile dal sito https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_enavprocurement.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

collegamento alla piattaforma telematica di comunicazione Skype o Microsoft Teams. Ogni dettaglio per la partecipazione alla seduta pubblica da remoto sarà indicato nella relativa comunicazione di convocazione.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

Durante la prima seduta pubblica, in applicazione del disposto normativo di cui all’ art. 133 comma 8 del D.Lgs. 50/2016, e con l’obiettivo di snellezza e rapidità amministrativa, la Commissione di gara procederà applicando l’istituto dell’inversione procedimentale di esame delle offerte (cd. Inversione delle buste).

Qualora all’esito della valutazione tecnica uno o più Offerenti ottenessero un punteggio tecnico inferiore alla soglia tecnica necessaria per essere ammessi alla fase di valutazione dell’offerta economica, pari a 42 sul massimo di 70, si procederà all’esclusione della offerta dalle successive fasi di gara.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR LAZIO
Città: ROMA
Paese: Italia
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

30 giorni dalla data di pubblicazione del bando sulla GUUE, per le clausole del bando stesso immediatamente lesive.

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
14/10/2021