Lavori - 541213-2019

15/11/2019    S221    Lavori - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Gaeta: Ferrovie interurbane

2019/S 221-541213

Bando di gara

Lavori

Base giuridica:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Consorzio Sviluppo Industriale Sud Pontino
Indirizzo postale: Via Lungomare Caboto, area Agip
Città: Gaeta
Codice NUTS: ITI44
Codice postale: 04024
Paese: Italia
Persona di contatto: Ing. Salvatore Puca
E-mail: segreteria@consorzioindustrialesudpontino.it
Tel.: +39 0771472920
Fax: +39 0771466260

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://www.consorzioindustrialesudpontino.it

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://www.consorzioindustrialesudpontino.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_consorziosudpontino
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Altro tipo: Ente pubblico economico
I.5)Principali settori di attività
Altre attività: Promozione delle condizioni necessarie per la creazione e lo sviluppo di attività produttive nei settori dell'industria e dei servizi

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Procedura aperta appalto integrato per l’affidamento della progettazione esecutiva e dei lavori di ripristino e completamento della ferrovia Formia-Gaeta «Littorina»

II.1.2)Codice CPV principale
45234110
II.1.3)Tipo di appalto
Lavori
II.1.4)Breve descrizione:

Appalto integrato per l’affidamento della progettazione esecutiva e dei lavori di ripristino e completamento della ferrovia Formia-Gaeta «Littorina».

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 6 915 241.71 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI44
Luogo principale di esecuzione:

Gaeta (LT).

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Appalto integrato per l'affidamento di progettazione esecutiva e lavori di realizzazione del completamento della linea ferroviaria Formia-Gaeta «Littorina».

Categoria delle opere da realizzare OG3 - Lavori su rete ferroviaria - Classifica IV bis (Prevalente), OG4 - Interventi nel sotterraneo - Classifica III (Scorporabile), OS9 - Impianti di segnalazione - Classifica III (Scorporabile), OS29 - Armamento ferroviario - Classifica III bis (Scorporabile).

L’importo complessivo dei lavori dell’appalto, IVA esclusa, ammonta ad 6 454 494,10 EUR oltre 258 179,76 EUR per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso.

L’importo complessivo relativo alla progettazione esecutiva, non comprensiva della redazione del piano di sicurezza in fase di progettazione, oneri esclusi, è pari ad 202 567,85 EUR.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 6 915 241.71 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 12
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: sì
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

— non trovarsi in alcuna delle condizioni ostative di cui all’articolo 80 del D. Lgs n. 50/2016,

— l’inesistenza di cause di divieto, decadenza o sospensione di cui all’art. 67 del D.Lgs. 6 settembre 2011, n. 159,

— assenza delle condizioni di cui all’art. 53, comma 16-ter, del D.Lgs. del 2001, n. 165 o di altri divieti a contrattare con la pubblica amministrazione ai sensi della normativa vigente,

— essere iscritti alla CC.I.AA. per attività adeguate all’oggetto della gara e di essere in possesso dell’abilitazione di cui al D.M. 37/08 per le tipologie impiantistiche previste nell’appalto, nonché degli attestati SOA di pertinenza.

I concorrenti potranno realizzare la progettazione dell’opera in tre diverse modalità:

a) avvalendosi del proprio attestato SOA qualora comprensivo delle attività di progettazione per le classi e le categorie dei lavori meglio esplicitate nel Disciplinare di gara;

b) costituendo un’ATI, o indicando, già in sede di offerta, soggetto qualificato, ai sensi della vigente normativa in tema di lavori pubblici, per la redazione della progettazione esecutiva dell’opera;

c) affidando a soggetto qualificato (professionista singolo o associato; società di ingegneria; consorzio di ingegneria; consorzio stabile di ingegneria) l’incarico della progettazione esecutiva. In questo caso il concorrente deve indicare le generalità del soggetto qualificato che svolgerà l’attività di progettazione.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 18/12/2019
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 23/12/2019
Ora locale: 10:00
Luogo:

Centro Intermodale — piazzetta Ninì Matteis, Gaeta (LT).

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
Sarà utilizzato il pagamento elettronico
VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio
Città: Latina
Paese: Italia
E-mail: tarlt-segrprotocolloamm@ga-cert.it
Tel.: +39 077340871
Fax: +39 077334087203
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

60 giorni.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
12/11/2019