Forniture - 556377-2020

20/11/2020    S227

Italia-Brescia: Pezzi di ricambio di motori

2020/S 227-556377

Bando di gara

Forniture

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: A2A SpA
Indirizzo postale: via Lamarmora 230
Città: Brescia
Codice NUTS: ITC4 Lombardia
Codice postale: 25124
Paese: Italia
Persona di contatto: appalti e subappalti settori ordinari
E-mail: appalti@amsa.it
Tel.: +39 0230451453
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: https://gare.a2a.eu
Indirizzo del profilo di committente: https://www.amsa.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://gare.a2.eu
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Altro tipo: impresa pubblica
I.5)Principali settori di attività
Ambiente

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Procedura aperta 30/2020

Numero di riferimento: 30/2020
II.1.2)Codice CPV principale
34312000 Pezzi di ricambio di motori
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

Fornitura di ricambi elettrici per impianti e servizi equipaggianti gli automezzi in dotazione al parco veicolare di AMSA SpA e di Aprica SpA.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 1 419 008.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per numero massimo di lotti: 2
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Lotto 1 — fornitura per AMSA SpA

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
34312000 Pezzi di ricambio di motori
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC4C Milano
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Fornitura di ricambi elettrici per impianti e servizi equipaggianti gli automezzi in dotazione al parco veicolare di AMSA SpA.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Prezzo
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 1 162 528.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

Vedasi successivo punto «II.2.11)».

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Qualora alla scadenza contrattuale triennale non sia stato esaurito l’intero importo contrattuale, AMSA SpA potrà avvalersi della facoltà di prorogare temporalmente la fornitura per un ulteriore anno, alle medesime condizioni contrattuali.

È facoltà di AMSA SpA rinnovare il contratto, previa comunicazione scritta entro 30 giorni dalla scadenza naturale dello stesso, alle medesime condizioni contrattuali, fino ad un massimo di ulteriori 24 mesi, attivando anche più opzioni per periodi inferiori alla durata massima prevista.

La società committente si riserva di applicare quanto previsto dall'art. 106, comma 12 del D.Lgs. n. 50/2016 s.m.i.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

L'importo indicato al punto II.2.6) è comprensivo delle opzioni citate al punto II.2.11).

L'importo al netto delle opzioni è pari a 581 264,00 EUR.

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Lotto 2 — fornitura per Aprica SpA

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
34312000 Pezzi di ricambio di motori
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC47 Brescia
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Fornitura di ricambi elettrici per impianti e servizi equipaggianti gli automezzi in dotazione al parco veicolare di Aprica SpA.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Prezzo
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 256 480.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in giorni: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

Vedasi successivo punto II.2.11).

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Qualora alla scadenza contrattuale triennale non sia stato esaurito l’intero importo contrattuale, Aprica SpA potrà avvalersi della facoltà di prorogare temporalmente la fornitura per ulteriore anno, alle medesime condizioni contrattuali.

È facoltà di Aprica SpA rinnovare il contratto, previa comunicazione scritta entro 30 giorni dalla scadenza naturale dello stesso, alle medesime condizioni contrattuali, fino ad un massimo di ulteriori 24 mesi, attivando anche più opzioni per periodi inferiori alla durata massima prevista.

La società committente si riserva di applicare quanto previsto dall'art. 106, comma 12 del D.Lgs. n. 50/2016 s.m.i.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

L'importo indicato al punto II.2.6) è comprensivo delle opzioni citate al punto II.2.11).

L'importo al netto delle opzioni è pari a 128 240,00 EUR.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Si veda l'art. 2, lettera e) del disciplinare di gara.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 18/12/2020
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 21/12/2020
Ora locale: 10:00
Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

La data indicata deve ritenersi presunta e indicativa.

Trattandosi di gara completamente telematica la disamina delle offerte è riservata.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: sì
VI.3)Informazioni complementari:

Tutti i documenti sono disponibili presso il sito (https://gare.a2a.eu), all'interno dell'apposita area di gara.

Poiché la presente procedura è interamente gestita con sistemi telematici, le società concorrenti, per la presentazione dell'offerta dovranno essere in possesso di opportuna firma digitale, così come indicato in premessa, nel disciplinare di gara.

Per le modalità di offerta si vedano gli artt. 1, 2, 3 del disciplinare di gara.

L’aggiudicazione avverrà per singolo lotto, secondo il criterio di cui all’art. 95, comma 4 lettera b) del D.Lgs. n. 50/2016 al concorrente che avrà indicato in scheda offerta l’importo totale più basso (vedasi art. 4 del disciplinare di gara). La scelta del criterio del prezzo più basso è giustificabile in quanto trattasi di fornitura standardizzata e le cui condizioni sono definite dal mercato.

Gli eventuali quesiti posti dai concorrenti e/o chiarimenti agli atti di gara verranno gestiti secondo le modalità indicate all'art. 6 del disciplinare di gara. Le risposte saranno disponibili, sempre all'interno dell'apposita area di gara, sulla piattaforma: https://gare.a2a.eu

Termine ricezione offerte ridotto ai sensi dell’art. 60, comma 2 bis del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale amministrativo regionale della Lombardia
Indirizzo postale: via Corridoni 39
Città: Milano
Codice postale: 20122
Paese: Italia
Tel.: +39 02760531
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
17/11/2020