Fournitures - 563344-2018

21/12/2018    S246    - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Reggio Calabria: Autoveicoli per la raccolta di rifiuti

2018/S 246-563344

Bando di gara

Forniture

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Città Metropolitana di Reggio Calabria — U.O.A Stazione Unica Appaltante Metropolitana
IT
Via Mon. G. Ferro 1 (già Via Cimino 1)
Reggio Calabria
89127
Italia
Persona di contatto: Comune di Gioia Tauro — Settore V — Programmazione e Gestione del Territorio
Tel.: +39 0966/508242
E-mail: protocollogioiatauro@asmepec.it
Fax: +39 0966/508236
Codice NUTS: ITF65

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: https://www.comune.gioiatauro.rc.it

Indirizzo del profilo di committente: https://garetelematiche.provincia.rc.it

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://garetelematiche.provincia.rc.it/portale
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://garetelematiche.provincia.rc.it
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate al seguente indirizzo:
Città Metropolitana di Reggio Calabria — Stazione Unica Appaltante Metropolitana
1
Via Mons. Giovanni Ferro 1 (già Via Cimino)
Reggio Calabria
89127
Italia
Persona di contatto: Dott.ssa Orsola Costa
Tel.: +39 0965/365811/303
E-mail: orsola.costa@cittametropolitana.rc.it
Fax: +39 0965/498980
Codice NUTS: ITF65

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: https://garetelematiche.provincia.rc.it

I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Ambiente

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Comune di Gioia Tauro — Affidamento della «Fornitura di n. 8 vasche costipatori idraulici pala carrello a caricamento posteriore per la raccolta dei rifiuti differenziati» — CIG: 7685556173

II.1.2)Codice CPV principale
34144511
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

Fornitura di n. 8 vasche costipatori idraulici con le caratteristiche minime previste all’art. 3 del Capitolato.

L’appalto comprende anche lo svolgimento di corsi di formazione, al momento della consegna della fornitura, da parte di personale specializzato.

II.1.5)Valore totale stimato
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITF65
Luogo principale di esecuzione:

Comune di Gioia Tauro

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Fornitura di n. 8 vasche costipatori idraulici con le caratteristiche minime previste all’art. 3 del Capitolato.

L’appalto comprende anche lo svolgimento di corsi di formazione, al momento della consegna della fornitura, da parte di personale specializzato.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in giorni: 40
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Requisito di capacità economica e finanziaria — art. 83, comma 1, lett.b) D.Lgs. 50/2016:

a) aver conseguito un fatturato globale medio, calcolato nel triennio 2015/2016/2017 per un importo non inferiore a 400 000,00 EUR;

Si precisa che il suddetto requisito è richiesto allo scopo di pervenire ad una impresa aggiudicataria nelle migliori condizioni societarie possibili, considerati gli impegni da assumere ai fini della garanzia di effettuazione della fornitura, per il corretto rispetto delle clausole contrattuali di base e quelle migliorative offerte.

Per le imprese che abbiano iniziato l’attività da meno di 3 anni, i requisiti di fatturato saranno considerati in proporzione alla data di costituzione o di avvio dell’attività.

Il requisito relativo al fatturato deve essere soddisfatto dal raggruppamento temporaneo, dal consorzio, GEIE o dalle imprese aderenti al contratto di rete nel complesso.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Requisiti di capacità tecnica e professionale – art. 83, comma 1, lett. c) D.Lgs. 50/2016:

b) aver eseguito negli ultimi 3 anni antecedenti la data di pubblicazione della presente gara, con «buon esito» forniture per tipologia analoghe a quelle oggetto del presente appalto, per un importo non inferiore a 200 000,00 EUR;

Detto requisito non è frazionabile, pertanto in caso di RTI lo stesso deve essere posseduto da un componente del raggruppamento.

N.B. in caso di RTI costituita o da costituire i requisiti di cui alla lett. c) devono essere posseduti almeno dall’impresa capogruppo

c) possesso della Certificazione di qualità ISO 9001:2008, rilasciata da organismo accreditato, comprendente tra le attività certificate quelle oggetto della gara

III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 25/01/2019
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 28/01/2019
Ora locale: 09:00
Luogo:

Presso la S.U.A. Via Mons. G. Ferro 1 — Reggio Calabria

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Rappresentanti dei concorrenti, in numero massimo di 2 persone ciascuno. I soggetti muniti di delega o procura, o dotati di rappresentanza legale o direttori tecnici dei concorrenti, come risultanti dalla documentazione presentata, possono chiedere di verbalizzare le proprie osservazioni.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:

Si rimanda al Bando/Disciplinare di gara

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
TAR Calabria — Sezione Staccata di Reggio Calabria
Reggio Calabria
Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
18/12/2018